La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il verde è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere, molto comune in natura È uno dei tre colori primari additivi, il suo colore complementare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il verde è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere, molto comune in natura È uno dei tre colori primari additivi, il suo colore complementare."— Transcript della presentazione:

1 Il verde è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere, molto comune in natura È uno dei tre colori primari additivi, il suo colore complementare è il Magenta. Molti artisti, tuttavia, considerano ancora il rosso il suo colore complementare.

2 Il verde vive tra lirradiare del giallo e laccogliere del blu, come la natura vegetale vive tra lirradiare della luce cosmica solare e laccogliere delloscurità acqueo/terrestre. E per questa identità processuale che la natura si riveste di verde; la natura vegetale è verde perché essa è limmagine dellinvisibile processo che la sostanzia

3 Al colore verde sono legate una serie di frasi, modi di dire, associazioni che si occupano della salvaguardia della natura e che hanno introdotto la parola verde nella loro sigla

4 In tutto il mondo è attiva Greenpeace (in inglese, "pace verde), un'organizzazione non governativa ambientalista fondata a Vancouver nel 1971 Di quanti sanno ben coltivare le piante si dice che hanno il pollice verde. Il colore dell'erba e delle foglie è spesso associato con la natura e l'ambientalismo L'unico pigmento verde in natura è la clorofilla Nei conflitti religiosi ed etnici che hanno tormentato la storia irlandese, il verde è associato alla fazione cattolica e alla cultura celtica; per contro, l'arancione rappresentava la fazione protestante, di origine britannica. L'invidia, uno dei tradizionali sette peccati capitali è spesso chiamato "il mostro dagli occhi verdi"; una persona invidiosa "verde d'invidia Essere al verde" significa "rimanere senza un soldo" Curiosità :

5

6 Il rosso è uno dei colori dello spettro percepibile dall'occhio umano. Ha la frequenza minore e, conseguentemente, la lunghezza d'onda più lunga di tutti gli altri colori visibili Frequenze ancora minori ricadono nell'infrarosso. È uno dei tre colori primari additivi, il suo Colore complementare è il ciano. In passato era considerato anche un colore primario sottrattivo, mentre il colore utilizzato nella stampa a colori moderna è il magenta.

7 Il rosso attira l'attenzione, per questo è impiegato nei segnali di pericolo o per segnalare le emergenze. Il rosso attira l'attenzione, per questo è impiegato nei segnali di pericolo o per segnalare le emergenze. Il rosso indica l'alt nella circolazione, ad esempio nei semafori Il rosso indica l'alt nella circolazione, ad esempio nei semafori L'inchiostro rosso indica un debito, come pure l'espressione "essere in rosso" L'inchiostro rosso indica un debito, come pure l'espressione "essere in rosso" Rosso è il colore che indica il calore, ad esempio nelle tubazioni o nelle mappe meteorologiche. Rosso è il colore che indica il calore, ad esempio nelle tubazioni o nelle mappe meteorologiche. Il rosso simboleggia la regalità Il rosso simboleggia la regalità Il rosso è il colore simbolo della casa automobilistica Ferrari da cui nasce appunto la tonalità rosso Ferrari Il rosso è il colore simbolo della casa automobilistica Ferrari da cui nasce appunto la tonalità rosso Ferrari Simbologia

8 Il rosso è anche il colore della passione

9

10 Questo colore è un colore caldo, così come il rosso e larancione. Rimanda alla radiosità che si risveglia e dà calore. Suscitando una sensazione despansione e spingendo al movimento, il giallo corrisponde ad una condizione di libertà e di autosviluppo. Il giallo, infatti, è il colore dellilluminazione e della redenzione. Simbolo del sole, delloro e della saggezza, appartiene alla sfera dellespansione, dellidealismo ed dellazione. In Oriente il giallo è il colore del sole, della fertilità e della regalità. Le associazioni che si ritrovano in tutte le religioni relativamente al colore giallo sono:oro,luce e parola

11

12 Il giallo è un colore associato da sempre al sole e per questo rappresenta, nell'immaginario collettivo, molte qualità positive come la luce, l'intelligenza, la bontà e la fede Il giallo è un colore associato da sempre al sole e per questo rappresenta, nell'immaginario collettivo, molte qualità positive come la luce, l'intelligenza, la bontà e la fede Ma se nella scala cromatica orientiamo questo colore verso tonalità più scure, allora la sua denotazione cambia e può arrivare a simboleggiare valori negativi come slealtà, gelosia, tradimento, avarizia, ambizione e inganno Ma se nella scala cromatica orientiamo questo colore verso tonalità più scure, allora la sua denotazione cambia e può arrivare a simboleggiare valori negativi come slealtà, gelosia, tradimento, avarizia, ambizione e inganno Nelle culture tradizionali il giallo viene spesso accostato al nero, simbolo di morte Profilo psicologico

13 Il giallo insieme all'arancio è, il colore del lutto e per i buddisti è simbolo di rinuncia, assenza di desideri e umiltà. Spesso è anche simbolo di un pericolo da evitare come nel caso delle bandiere gialle issate sulle navi a segnalare pestilenze. La bandiera gialla viene usata negli autodromi per segnalare pericolo in pista Curiosità :

14

15

16 Il Blu Il Blu è uno dei colori che l'uomo riesce a vedere. Si trova tra il ciano ed il violetto È uno dei tre colori primari, insieme al verde ed al rosso. Il blu è il colore del cielo perché le molecole di gas che compongono l'atmosfera rinfraggono solo la luce blu che ha lunghezza d'onda minore, mentre le lunghezze d'onda maggiori vengono riflesse. L'acqua delle grandi distese (mare, laghi eccetera) è blu perché riflette il colore del cielo

17 Per gli antichi greci e per i romani il blu non era un colore apprezzato, era il colore degli occhi dei barbari, e quindi non era un colore nobile.greciromanibarbari Col Cristianesimo le cose cambiano, poiché il blu è il colore della vergine Maria. Cosicché verrà ad esser considerato come colore che dà serenità e invita alla calma, simboleggiando l'evasione e la pace.Cristianesimo Maria Un po di storia: Nell'antico Egitto il blu era considerato il colore dell'introspezione e dell'infinito OrienteOriente era considerato positivo e protettore contro il malocchio; gli occhi blu, inoltre, si ritenevano segno di poteri magicimalocchio

18 Usi e modi di dire : Essere blu dalla paura" indica una persona che è molto spaventata Nelle tavole anatomiche in medicina, per convenzione il blu indica le vene, cioè i vasi che si dirigono verso il cuoreanatomichemedicina Le divise dei poliziotti e dei carabinieri sono blu perché è un colore che simula pace e sicurezza.carabinieri In una stanza blu il cuore umano batte meno velocemente, sempre per lo stesso motivo. I Blu è il soprannome tradizionale delle nazionali di calcio francese e scozzese.

19 Il nero può essere definito come l'impressione visiva che viene sperimentata quando nessuna luce visibile raggiunge l'occhio. Questo in contrasto con il bianco, che combina tutti i colori della luce che stimolano in maniera uguale i tre tipi di recettori sensibili ai colori I pigmenti che assorbono la luce piuttosto che rifletterla, danno luogo al "nero". Un pigmento nero, tuttavia, risulta da una combinazione di diversi pigmenti che insieme assorbono tutta la luce, di ogni colore. Se vengono impiegate le proporzioni corrette dei tre pigmenti primari, il risultato riflette così poca luce da risultare nero

20 Nel Mondo occidentale, il nero solitamente è usato con una connotazione negativa: In queste culture il nero è spesso usato nella pittura, nella letteratura e nei film per evocare un senso di paura o per rappresentare la morte Il nero è spesso il colore della sofferenza; vedovi e vedove solitamente vestono di nero per anni dopo la morte del coniuge. La black comedy è una forma di commedia che tratta argomenti morbosi ma importanti Il nero spesso simboleggia ambiguità, segretezza, e ciò che non si conosce

21

22 Luoghi oscuri e Figure mitologiche

23 Più precisamente contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico ed è chiamato anche colore acromatico. Il suo opposto, il nero, invece è l'assenza di colori. L'impressione della luce bianca è creata dall'unione di certe intensità dei colori primari additivi dello spettro: rosso, verde e blu. E un colore con alta luminosità ma senza tinta

24

25

26 La bandiera bianca è un segno internazionale di arresa o armistizio cioè simbolo di intenti pacifici in tempo di guerra ….. … mentre la rosa bianca è simbolo di solidarietà

27 Profilo psicologico: E' il colore della pulizia. Chi opta per il bianco cerca ordine e chiarezza. Coloro che scelgono questo colore rifiutano tutto ciò che è oscuro o incomprensibile. Fragranza: Chi sceglie il bianco rifiuta le note orientali e muschiate. Propende per la pulizia, la luce e la freschezza ed è questo il suo modo di concepire le fragranze che definisce bianche.

28 Nella liturgia cattolica il bianco è il colore gioioso e festivo usato per i paramenti liturgici nelle solennità del Signore e della Madonna, nel tempo di Natale e nel tempo di Pasqua, nella celebrazione dei santi non martiri, nei battesimi e nei matrimoni.

29 Il bianco è anche legato a figure mitiche che esprimono purezza: Lunicorno LAngelo


Scaricare ppt "Il verde è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere, molto comune in natura È uno dei tre colori primari additivi, il suo colore complementare."

Presentazioni simili


Annunci Google