La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Progetto Digiscuola Lanalisi del testo(La lingua dei poeti) Classe II C a.s. 2007/08 Docente Rita Elia Indice delle attivita Le figure retoriche di suonoe.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Progetto Digiscuola Lanalisi del testo(La lingua dei poeti) Classe II C a.s. 2007/08 Docente Rita Elia Indice delle attivita Le figure retoriche di suonoe."— Transcript della presentazione:

1 1 Progetto Digiscuola Lanalisi del testo(La lingua dei poeti) Classe II C a.s. 2007/08 Docente Rita Elia Indice delle attivita Le figure retoriche di suonoe figure retoriche di suono Le figure retoriche della sintassie figure retoriche della sintassi Le figure retoriche di significatoe figure retoriche di significato

2 2 LE FIGURE DELL'ORDINE O DELLA SINTASSI (Tali figure riguardano l'ordine dei termini nelle frasi) ANAFORA (1) E la ripetizione di una parola o di un gruppo di parole all'inizio di due o più strofe o versi o periodi successivi Per me si va nella città dolente, per me si va nell'eterno dolore, per me si va tra la perduta gente (Dante) Evidenzia le anafore Anafora: Per me… Per me Anafora: Per me… Per me

3 3 LE FIGURE DELL'ORDINE O DELLA SINTASSI: L'anafora (2) E la ripetizione di una parola o di un gruppo di parole all'inizio di due o più strofe o versi o periodi successivi SONO UNA CREATURA (G. Ungaretti) Come questa pietra del San Michele così fredda così dura così prosciugata così refrattaria così totalmente disaminata Come questa pietra è il mio pianto che non si vede... clicca Anafora: come…come ; così…così. Anafora: come … come ; così … così.

4 4 Ora intervieni tu (3) (sottolineando le anafore) Piove sulle tamerici salmastre ed arse, piove sui mirti divini (G, D'Annunzio) In questo caso, con l' anafora viene sottolineato: L'insistenza della pioggia, con la scansione del ritmo; V. F. Il significato di un termine, particolarmente importante per la comprensione di un testo V. F.

5 5 ANAFORA (4)... sentivo il cullare del mare, sentivo un fru fru tra le fratte; sentivo nel cuore un tumulto(...) (G. Pascoli) Ancòra qualche rosa nei rosai, ancòra qualche timida erba odora. (G. D'Annunzio) Ma ci fu dunque un giorno su questa terra il sole? Ci furon rose e viole, luce, sorriso, ardor? Ma ci fu dunque un giorno la dolce giovinezza(...) (G. Carducci) EVIDENZIA TUTTE LE ANAFORE Quali sono le anafore?

6 6 LE FIGURE DELL'ORDINE O DELLA SINTASSI (Tali figure riguardano l'ordine dei termini nelle frasi) ANASTROFE (1) L'anastrofe, o inversione, si verifica quando si inverte l'ordine delle parole rispetto all'uso più comune: soggetto, predicato, complementi Complementi, predicato, soggetto L'anastrofe serve a mettere in posizione forte (per es. all'inizio di frase) le parole a cui si vuole dare maggior rilievo. Come l'aere, l'acqua ed il fuoco fatto è l'oro un periglioso elemento che ha i suoi nembi... (G. D'Annunzio) CONTINUA

7 7 ANASTROFE (2) Eliminando lanastrofe, si avrebbe il seguente ordine sintattico: prima il soggetto poi il predicato ( mentre il poeta ha messo prima il predicato del soggetto). Come l'aere, l'acqua ed il fuoco l'oro è fatto(trasformato in ) un elemento periglioso che....

8 8 LE FIGURE DELL'ORDINE O DELLA SINTASSI (Tali figure riguardano l'ordine dei termini nelle frasi) ANASTROFE (3) Corron tra 'l Celio fosche e l'Aventino le nubi: il vento dal pian tristo move (G. Carducci, Dinanzi alle terme di caracalla ) Riscrivi i termini secondo un normale ordine sintattico, e prova a creare una strofa con unanastrofe..

9 9 Anastrofe (4)..... Sempre caro mi fu quest'ermo colle..... (G. Leopardi, L'infinito) Ordiniamo secondo una costruzione sintattica normale: soggetto - predicato ecc.

10 10 ANASTROFE... E a me germoglia in cuore Di spine un bel boschetto; Tre vipere ho nel petto E un gufo entro il cervel. (G. Carducci, Maggiolata) ANASTROFE... E a me germoglia in cuore Di spine un bel boschetto; Tre vipere ho nel petto E un gufo entro il cervel. (G. Carducci, Maggiolata) Ordiniamo secondo una costruzione sintattica normale: Gruppo del soggetto – predicato - complemento

11 11 FIGURE DELL'ORDINE IPERBATO E' una figura retorica di sintassi che consiste nel separare due parole che normalmente stanno vicine interponendovi altri elementi. In genere è la parola chiave che viene posposta, creando una certa tensione nella lettura. Es.: Dolce e chiara è la notte, e senza vento (G. Leopardi, La sera del dì di festa, v.1) Es.:....di spine un bel boschetto.... (G.Carducci, Maggiolata) Es.:.... E in quelle seguo de' miei sogni l'orme... (G. Carducci, Traversando la Maremma toscana) Trova gli iperbati

12 12 LE FIGURE DELL'ORDINE Chiasmo E' una figura dell'ordine che consiste nella disposizione di due espressioni in modo che l'ordine sintattico della prima sia inverso rispetto a quello della seconda. Si forma un ipotetica X che unisce i termini sintatticamente equivalenti. Es.. la luce si fa avara - amara l'anima... (E. Montale, I limoni) ecco la X : LA LUCE SI FA AVARA AMARA L'ANIMA I due sostantivi si trovano all'inizio e alla fine della frase, gli aggettivi nel mezzo

13 13 LE FIGURE DELL'ORDINE Climax E' una figura di ordine che consiste nell'elencazione di termini che sono posti in ordine di intensività. La gradazione può essere ascendente, dal termine meno intenso al più intenso o discendente dal termine più intenso al meno intenso..... la terra ansante, livida, in sussulto; il cielo ingombro, tragico, disfatto: CLIMAX... (G. Pascoli, Il lampo) Brama assai, poco spera, e nulla chiede; ANTICLIMAX (T. Tasso, La Gerusalemme liberata)

14 14 BIBLIOGRAFIA Galli- Quinzio, Libri da leggere, Einaudi; Riccardi- Giorgi-Cantoni, Futura, Ed. Scol. B. Mondadori; Nicola-Castellano-Geroni, Segni, sogni, realtà, Ed. Petrini; Mariotti-Sclafani-Stancanelli, Quattro colori, Ed. DAnna; Ambel-Delle Piane-Martina –Serra, Sulle tracce del testo, Eurelle Edizioni; Fattori-Roncoroni-Sboarina, Lo spazio del testo, A. Mondadori Scuola; Jacomuzzi-Miliani-Sauro, Trame, Ed. Sei.


Scaricare ppt "1 Progetto Digiscuola Lanalisi del testo(La lingua dei poeti) Classe II C a.s. 2007/08 Docente Rita Elia Indice delle attivita Le figure retoriche di suonoe."

Presentazioni simili


Annunci Google