La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scenario di reti a larga banda Scenario di reti a larga banda MAN MAN LAN LAN LAN B-ISDN.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scenario di reti a larga banda Scenario di reti a larga banda MAN MAN LAN LAN LAN B-ISDN."— Transcript della presentazione:

1 Scenario di reti a larga banda Scenario di reti a larga banda MAN MAN LAN LAN LAN B-ISDN

2 B-ISDN (standard ITU-T) Broadband Integrated Services Digital Networks Ultimo passo evolutivo delle reti pubbliche di telecomunicazione da tecniche analogiche a tecniche numeriche

3 reti analogiche trasmissione numerica commutazione numerica ISDN B - ISDN

4 B-ISDN servizi ad alta e bassa velocità servizi ad alta e bassa velocità

5 B-ISDN trasferimento dellinformazione in trasferimento dellinformazione in modalità pacchetto orientata alla modalità pacchetto orientata alla connessione connessione

6 B-ISDN servizi ad alta e bassa velocità servizi ad alta e bassa velocità trasferimento dellinformazione in trasferimento dellinformazione in modalità pacchetto orientata alla modalità pacchetto orientata alla connessione connessione il trasporto, la multiplazione e la il trasporto, la multiplazione e la commutazione dellinformazione commutazione dellinformazione avvengono secondo la tecnica ATM avvengono secondo la tecnica ATM

7 Caratteristiche di alcuni servizi ora 1 min telemetria telemetria hi-fi audio video video video conferenza video conferenza dati ad alta velocità dati a bassa velocità facsimile facsimile voce videotelefonia durata collegamento (s) 1 velocità(bit/s) 1 kbit/s 1 Mbit/s

8 traffico modem circuito pacchetto datibassaveloc. voce audio HDTV VIDEO LANbassavelocità terminali di host LAN alta velocità immagini supercalcolatori dati non connessi non compresso compresso burstiness velocità di picco Caratteristiche di alcuni servizi

9 Requisiti delle reti B - ISDN larga banda larga banda grandi coperture geografiche grandi coperture geografiche grandi popolazioni di utenti grandi popolazioni di utenti controllo sui ritardi di consegna controllo sui ritardi di consegna dellinformazione dellinformazione controllo sulla probabilità di perdita controllo sulla probabilità di perdita dellinformazione dellinformazione garanzie di servizio garanzie di servizio

10 Elementi architetturali interfacce utente / rete (UNI) con interfacce utente / rete (UNI) con Call Admission Control (CAC) Call Admission Control (CAC) Usage Parameter Control (UPC) - Usage Parameter Control (UPC) - policing e shaping del traffico in ingresso policing e shaping del traffico in ingresso

11 Elementi architetturali interfacce utente / rete (UNI) con interfacce utente / rete (UNI) con Call Admission Control (CAC) Call Admission Control (CAC) Usage Parameter Control (UPC) - Usage Parameter Control (UPC) - policing e shaping del traffico in ingresso policing e shaping del traffico in ingresso commutatori ATM con supporto per il multicast e commutatori ATM con supporto per il multicast e algoritmi di routing basati sulla qualità di servizio algoritmi di routing basati sulla qualità di servizio (QoS) (QoS)

12 Elementi architetturali interfacce utente / rete (UNI) con interfacce utente / rete (UNI) con Call Admission Control (CAC) Call Admission Control (CAC) Usage Parameter Control (UPC) - Usage Parameter Control (UPC) - policing e shaping del traffico in ingresso policing e shaping del traffico in ingresso gestione delle risorse di rete per dare supporto gestione delle risorse di rete per dare supporto sia al traffico garantito sia a traffico best effort sia al traffico garantito sia a traffico best effort commutatori ATM con supporto per il multicast e commutatori ATM con supporto per il multicast e algoritmi di routing basati sulla qualità di servizio algoritmi di routing basati sulla qualità di servizio (QoS) (QoS)

13 B-ISDN UNI UNI UNI

14 rete store (poco) and forward (in fretta) B-ISDN UNI UNI UNI

15 B - ISDN soluzioni tecnologiche bassi costi e alte velocità bassi costi e alte velocità traffici diversi e compressione dati traffici diversi e compressione dati bassi ritardi bassi ritardi garanzia di servizio garanzia di servizio

16 B - ISDN soluzioni tecnologiche bassi costi e alte velocità bassi costi e alte velocità numerizzazione dellinformazione traffici diversi e compressione dati traffici diversi e compressione dati bassi ritardi bassi ritardi garanzia di servizio garanzia di servizio

17 B - ISDN soluzioni tecnologiche bassi costi e alte velocità bassi costi e alte velocità numerizzazione dellinformazione traffici diversi e compressione dati traffici diversi e compressione dati commutazione di pacchetto bassi ritardi bassi ritardi garanzia di servizio garanzia di servizio

18 B - ISDN soluzioni tecnologiche bassi costi e alte velocità bassi costi e alte velocità numerizzazione dellinformazione traffici diversi e compressione dati traffici diversi e compressione dati commutazione di pacchetto bassi ritardi bassi ritardi pacchetti piccoli (e dimensione fissa) garanzia di servizio garanzia di servizio

19 B - ISDN soluzioni tecnologiche bassi costi e alte velocità bassi costi e alte velocità numerizzazione dellinformazione traffici diversi e compressione dati traffici diversi e compressione dati commutazione di pacchetto bassi ritardi bassi ritardi pacchetti piccoli (e dimensione fissa) garanzia di servizio garanzia di servizio paradigma orientato alla connessione

20 B - ISDN soluzioni tecnologiche bassi costi e alte velocità bassi costi e alte velocità numerizzazione dellinformazione traffici diversi e compressione dati traffici diversi e compressione dati commutazione di pacchetto bassi ritardi bassi ritardi pacchetti piccoli (e dimensione fissa) garanzia di servizio garanzia di servizio paradigma orientato alla connessione

21 ATM Asyncronous Transfer Mode tecnica di commutazione e multiplazione tecnica di commutazione e multiplazione unità dati di dimensione fissa dette celle unità dati di dimensione fissa dette celle flessibilità nellallocazione di banda flessibilità nellallocazione di banda (multiplazione asincrona) (multiplazione asincrona) protocolli scarni allinterno della rete protocolli scarni allinterno della rete (core and edge) (core and edge) circuiti virtuali circuiti virtuali segnalazione e controllo su canali separati segnalazione e controllo su canali separati

22 Multiplazione e Commutazione

23 Cella ATM - Cella UNI 5 byte di intestazione e 48 di dati GFC V P I V C I HEC V P I V C I PT CLP header payload

24 La cella ATM: circuito e cammino virtuale GFC(Generic Flow Control) GFC(Generic Flow Control) VPI(Virtual Path Identifier) VPI(Virtual Path Identifier) VCI(Virtual Channel Identifier) VCI(Virtual Channel Identifier) PT(Payload Type) PT(Payload Type) CLP(Cell Loss Priority) CLP(Cell Loss Priority) HEC(Header Error Control) HEC(Header Error Control) Linsieme del campo VPI e del campo VCI permette di identificare la connessione alla quale la cella appartiene


Scaricare ppt "Scenario di reti a larga banda Scenario di reti a larga banda MAN MAN LAN LAN LAN B-ISDN."

Presentazioni simili


Annunci Google