La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI www.opensourcemanagement.it O PEN S OURCE M ANAGEMENT.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI www.opensourcemanagement.it O PEN S OURCE M ANAGEMENT."— Transcript della presentazione:

1 COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI O PEN S OURCE M ANAGEMENT

2 2 Diapositive dellintervento:

3 Una volta bastava non fare stupidate e il lavoro ti cadeva addosso. Noi crescevamo perché crescevano i nostri clienti. Poi è arrivato il 2008…

4

5 5

6 IL DENARO CHE FA GIRARE LECONOMIA OGGI E QUELLO DELLE PERSONE E NON QUELLO DEL SISTEMA BANCARIO… – Sergio Bertelli

7 COSE LA CRISI?

8 Oggi siamo di fronte ad un cambiamento talmente rapido mentre tu sei lì fermo e non fai niente – Natale Consonni

9 RISULTATI AZIONI IDEE (PARADIGMI CHE NON FUNZIONANO PIU)

10 Cambio di paradigma

11 POSSO FARLA FRANCA ANCHE SE…

12 VISION = COME FACCIAMO A DARE VALORE AL CLIENTE? (qual è laffare per lui)

13 13 TUTTE LE GRANDI FORTUNE DEL PASSATO SONO STATE CREATE IN MOMENTI COME QUESTO

14 7 SPUNTI PER COSTRUIRE UNA SQUADRA O PEN S OURCE M ANAGEMENT

15 20/80

16 4/37

17 PERCHE?

18 COUNTER-INTUITIVE = Contrario al buon senso, contrario al senso comune. Un principio contro-intuitivo a naso o a prima vista non sembra vero. Molti principi scientifici accettati oggi, a prima vista sembravano sbagliati o sembravano andare contro il senso comune.

19 Non serve andare nella fisica Quantistica… La terra è piatta La terra gira attorno al sole

20

21 I colori dei quadrati A e B sono uguali!?

22

23 Sei Convinto?! Torna indietro se vuoi... E no... Nessuno ha cambiato i colori dei quadrati quando erano isolati... Anche se è contro-intuitivo, il cervello esalta i contrasti.

24 MOLTE DELLE AZIONI E ATTEGGIAMENTI CHE PORTANO ALLA PROSPERITA SONO CONTRO-INTUITIVI, A PRIMA VISTA CONTRARI ALLA LOGICA

25 LO SCAMBIO IN ABBONDANZA

26 SE VUOI CHE LE COSE CAMBINO COME PRIMA COSA DEVI CAMBIARE TU IL PRIMO PASSO DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE AZIENDALE E MIGLIORARE SE STESSI

27 Se vuoi migliorare un collaboratore che sbaglia… devi lavorare soprattutto sui suoi lati positivi e non su quelli negativi. Per vendere ad un cliente devi essere tu interessato a lui e non cercare di essere interessante.

28 1) OCCUPATI DELLE CAUSE INTERNE

29 VALENTE PALI Luglio 2008: + 250% Agosto 2008: +75% Settembre 2008: + 200% Marketing, rete vendita, innovazione, vendere soluzioni e non prodotti, avere un obiettivo chiaro. Non giustificare

30 2) IL LAVORO DURO E CAMBIATO

31 COMFORT ZONE

32

33 33 GIANLUCA GESSI: SCOMODITA

34

35 Accettare una sfida che ti fa paura… Fare una scelta coraggiosa

36 3) ABBRACCIA IL MARKETING

37 A) CHIEDILO AL MERCATO

38 Come valuta i seguenti vantaggi che le potrebbe fornire un fornitore di impianti? A) Il fornitore è affidabile e gode di buona reputazione B) Il fornitore segue con cura ed attenzione maniacale il cliente, dal primo contatto e per tutta la durata in vita dellimpianto C) Il fornitore garantisce tempi di realizzazione e di istallazione dellimpianto più brevi rispetto al concorrente D) Il fornitore studia con attenzione le esigenze del cliente di modo da poter offrire soluzioni che rendono più profittevole la sua attività E) Il fornitore è in grado di fornire, in tempi rapidi, un servizio di assistenza sul posto F) Il fornitore offre soluzioni personalizzate (e fuori standard) G) Il fornitore offre una gamma di prodotti tale da saper rispondere a qualsiasi tipo di esigenza

39 Q6.1 Fra i vantaggi considerati, quale valuta maggiormente importante nella scelta di un fornitore così importante?

40 Come valuta le seguenti caratteristiche che dovrebbe avere un produttore ideale di sanitari ed accessori? A) Gode di buona fama/reputazione nel settore B) Ha prezzi competitivi C) Offre sanitari dal design innovativo D) Ha personale professionale e cortese E) Rispetta i tempi di consegna F) Fa formazione (vendita, esposizione prodotto, ecc) alle showroom clienti G) Offre continue novità di prodotto/servizio H) Fa molta comunicazione al cliente finale

41 1)Rispetta i tempi di consegna 32% 2) Ha prezzi competitivi 23% 3) Sanitari dal design innovativo 17%

42 DOVE IL JACKPOT?

43 B) QUANTE, TRA LE AZIENDE/PRIVATI CHE OGGI HANNO UN BISOGNO CHE LA MIA IMPRESA POTREBBE RISOLVERE, SANNO CHE DOVREBBERO CONTATTARE ANCHE LA MIA DI AZIENDA?

44 SE CAMBIA? 500 clienti e nessuna comunicazione Messaggio Texsaca Training- 500 comunicazioni iscritti! Vendite %

45 euro di nuovo business generato solo inviando dei pezzi di carta…

46 C) IL CLIENTE NON CI ASCOLTA PIU. IL CLIENTE CI SENTE

47 I SOLDI VANNO DOVE LE PERSONE CREANO EMOZIONI

48 VERO INTERESSE PER IL CLIENTE ACCENDE LE EMOZIONI

49 49 a) Impara/ripassa la vendita b) Spendi sul marketing (rimani visibile) c) Trattieni i clienti esistenti d) Dovè il Jackpot? e) Delivering excellent customer service COSTRUISCI UN UFFICIO MARKETING

50 4) GESTISCI IL TEMPO!

51 URGENTE VS. IMPORTANTE Qual è quellattività che, se fatta regolarmente per i prossimi mesi (anni?), farebbe unenorme differenza per la tua azienda o la tua carriera?

52 PRESTA ATTENZIONE ALLA GESTIONE FINANZIARIA Non puoi ottenere ciò che non misuri! Fatturato, utili e liquidità mensile.

53 SU COSA DEVI LAVORARE? Grande espansione ma ci sono sprechi Grandi utili Perde quote di mercato Marginalità in calo ma cmq discreta Unicità e desiderabilità del prodotto o servizio (quanto hai capito il jackpot) Efficienza nella gestione dellazienda (manager in pista, programmazione, statistiche, cdg, lavoro sul portafoglio, coaching, customer care) Poca Molta

54 5) ADOTTA UNA POLITICA DI GESTIONE RISORSE UMANE 54

55 55 DA COSA DIPENDE IL VALORE DI UNIDEA DI BUSINESS?

56 IL CAMBIAMENTO RISULTATI AZIONI IDEE

57

58 Non sono le informazioni che fornisci che ti faranno avere il cambiamento Analyze Think Change ????? See Feel Change!

59 Mentre spieghi la nuova idea… Dai la conoscenza ma anche: –A) Fai sentire qualcosa alla persona (vero interesse) –B) Cerca di scatenare delle reazioni emotive positive

60 LA LOGICA FA PENSARE LE EMOZIONI FANNO AGIRE

61 Come possiamo farlo maggiormente?

62 6) INSEGUI UNA VISION: FAI QUALCOSA DI STRAORDINARIO

63 FINANZE PERSONALI: 80% CARATTERE 20% CONOSCENZA

64 CARATTERE? Coraggio Personalità (che tipo di persona sei) Mete Desiderio Decisione Valori

65 Segreto per gli utili = ACCETTARE UNA SFIDA

66 Sii il primo ad affrontare una grande sfida nel tuo mercato – Mario Tasso

67 Se non hai tutti contro, non è la cosa giusta… – Emanuele Cenzato

68 Come prendi decisioni…

69 Io certe scelte che ho fatto negli anni 90 oggi non le rifarei più…-Mario Tasso

70 LA CONOSCENZA NON SONO DATI MA E CORAGGIO E DETERMINAZIONE

71 Erasmo da Rotterdam

72 Le cose che ci circondano sono fatte di sogni

73 Ad un certo punto smettiamo di mettere in circolo la materia dei sogni…

74 LA VITA E UNA SERIE DI EVENTI CASUALI A MENO CHE TU NON ABBIA UNA META

75 TUTTE LE COSE VENGONO CREATE DUE VOLTE. LA PRIMA VOLTA NELLA NOSTRA TESTA. Il nostro cervello

76 Le persone che hanno mete chiare (ma non scritte) guadagnano in media il doppio di chi non ha una meta chiara Le persone che hanno scritto le proprie mete guadagnano 10 volte di più rispetto alle persone che non hanno una meta chiara

77 Che cose una meta ? Una meta è una descrizione precisa di una determinata scena che al momento non esiste, ma che si desidera realizzare. Una meta non è una sensazione. E una fotografia ben precisa di quello che dovrà accadere nella tua vita.

78 ESERCIZIO Scrivi 10 mete che ti poni Devi scriverle in modo chiaro e specifico. Scrivi cose concrete piuttosto che cose vaghe. Non una rete agenti che va bene, ma 5 agenti carichi e motivati, che vendono 1 milione al mese. Scrivile utilizzando il tempo presente, in prima persona e specificando entro quando io dirigo… entro il 10/12/2011 io posseggo….entro il 30/12/2013

79 A) Fede: credi in quello che non vedi B) Avere tanti soci non (ancora) iscritti nei libri sociali

80 7) STUDIA (MIGLIORA TE STESSO)

81 LAZIENDA E LO SPECCHIO DELLIMPRENDITORE 1) Per crescere come azienda devi avere un programma per migliorare te stesso Se vuoi che le cose cambino, come prima cosa devi cambiare tu

82 Thomas Stanley: I milionari nella società hanno un sistema ed il know how per riguadagnare il proprio entusiasmo e la propria carica positiva quando la perdono.

83 LA COMMODITY PIU IMPORTANTE: NON TI VIENE GRATIS


Scaricare ppt "COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI COSTRUIRE UNA SQUADRA VINCENTE PER BATTERE LA CRISI www.opensourcemanagement.it O PEN S OURCE M ANAGEMENT."

Presentazioni simili


Annunci Google