La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Anni 2006-2007 Progetto STELI Sperimentazione TELelavoro Istat.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Anni 2006-2007 Progetto STELI Sperimentazione TELelavoro Istat."— Transcript della presentazione:

1 Anni Progetto STELI Sperimentazione TELelavoro Istat

2 Forum Pa, Roma maggio 2007 Finalità generali sperimentazione del telelavoro per conseguire l’ottimizzazione della gestione operativa e dei risultati reingegnerizzazione di alcuni processi di lavoro miglioramento del “clima organizzativo” miglioramento della qualità della vita dei telelavoratori azione di flessibilità che favorisca il personale dipendente nel conciliare vita professionale e familiare Finalità e obiettivi Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat mettere a punto e testare sia gli strumenti giuridici, che quelli operativi necessari per l’introduzione del telelavoro in una struttura organizzativa Obiettivi specifici miglioramento in termini qualitativi e quantitativi della produttività dei settori coinvolti: miglioramento qualità del servizio aumento della produttività maggiore responsabilizzazione del telelavoratore flessibilità dei tempi di lavoro e conseguente minore assenteismo

3 Ambiti organizzativi coinvolti Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007

4 10 progetti e 13 persone Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat 1Registrazione in provvisorio dei documenti contabili1Direzione centrale della contabilità (DCBC) 2Sviluppo software per il sistema informativo Progetto ASIA1 Direzione centrale dati e archivi amministrativi e registri statistici (DCAR) 3 Definizione della nuova classificazione ATECO 2007 e riclassificazione delle unità dell’archivio ASIA in ATECO Analisi dei metodi di stima della povertà e produzione delle stime 1 Direzione per le indagini su condizioni e qualità della vita (DCCV) 5 Realizzazione delle procedure di acquisizione dati e organizzazione delle informazioni raccolte (EU-SILC) 1 6 Uso del tempo: Analisi dei dati e riprogettazione dell’indagine 1 7Indagine sui decessi: codifica cause di morte2 Direzione centrale per le statistiche e le indagini sulle istituzioni sociali (DCIS) 8 Indagine sui diplomati: controllo, correzione e validazione dei dati e attività di editing 1 9 Sviluppo, manutenzione del sistema informativo di monitoraggio del pervenuto, gestione dei trasferimenti dei dati dal sistema di monitoraggio del pervenuto verso altri sistemi informativi di Istituto 1 Direzione centrale delle statistiche economiche strutturali (DCSS) 10 Servizio di assistenza e consulenza on-line all’utenza “studenti e docenti” 1 Direzione centrale per le esigenze informative, l’integrazione e il territorio (DCET) Forum Pa, Roma maggio 2007

5 Personal computer portatile Software dedicato Sedia ergonomica Scrivania Postazione di telelavoro domiciliare Accesso, ergonomia e sicurezza Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Accesso alla rete Istat Telelavoratore  Internet  Concentratore VPN – reception.istat.it  Intranet Sicurezza informatica Rete privata virtuale (VPN- Virtual Private Network), per garantire la sicurezza dell’accesso tra la postazione e la rete Istat Biotoken (sistema di autenticazione biometrica del telelavoratore mediante un sensore di impronta digitale) Forum Pa, Roma maggio 2007

6 Com’è nato il progetto STELI Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Adesione progetto FORMEZ Costituzione Gruppo di lavoro Progetto ASTI (Attività Sperimentale Telelavoro Istat): - idea progettuale - studio fattibilità - sperimentazione DCPF Piano operativo Approvazione progetto ASTI da parte del Formez Approvazione istituzionale: - Presidenza - Direzione Generale - Dipartimento Approvazione ASTI Conferimento incarico al Gruppo di lavoro per l’individuazione delle attività telelavorabili Consiglio d’Istituto Forum Pa, Roma maggio 2007 Presentazione della studio sulle attività telelavorabili al Consiglio dell’Istituto Ricognizione attività telelavorabili

7 Gruppo di lavoro interdipartimentale Individuazione delle attività telelavorabili Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Lo studio ricognizione dei processi telelavorabili presso le varie strutture organizzative dell’Istituto elaborazione di un elenco dei progetti candidati per la sperimentazione definizione del monitoraggio della produttività e delle modalità di controllo valutazione degli aspetti connessi alla tutela e sicurezza dei dati e delle informazioni trattati. I risultati dello studio 72 attività risultate telelavorabili Proposte per la sperimentazione:  avvio graduale per consentire di mettere a punto e testare sia gli strumenti giuridici, che quelli operativi necessari per l’introduzione del telelavoro in una struttura organizzativa;  coinvolgere diversi ambiti lavorativi e professionalità. Forum Pa, Roma maggio 2007

8 Criteri di scelta delle attività per la sperimentazione Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007 Il Direttore generale ed il Direttore del Dipartimento per la produzione statistica e il coordinamento tecnico scientifico hanno individuato 10 attività secondo i seguenti criteri: considerare i diversi ambiti lavorativi, rappresentanti la maggior parte delle aree organizzative dell’Istituto non introdurre nella fase sperimentale rilevanti modifiche all’attuale contesto organizzativo prendere in considerazione soprattutto i casi nei quali sia stata manifestata una maggiore propensione, sia da parte dei dirigenti sia dei dipendenti, al telelavoro favorire i lavoratori con esigenze legate a particolari situazioni familiari prevedere output di processo facilmente misurabili pianificare un impegno non inferiore alle 15 ore settimanali coinvolgere risorse in modo continuativo, o programmabile, per un periodo non inferiore ai 6 mesi dare priorità a coloro che già svolgono le mansioni o abbiano esperienza lavorativa in attività analoghe a quelle richieste in modo tale da operare in autonomia impegnare nella sperimentazione più unità di personale contemporaneamente

9 Il percorso della sperimentazione Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007  Approvazione dello studio da parte del Consiglio dell’Istituto  Individuazione delle attività per la sperimentazione da parte del Direttore Generale e del Direttore del Dipartimento per la produzione statistica e il coordinamento tecnico scientifico Approvazione del Consiglio  Costituzione Comitato permanente interdipartimentale e Progetto Telelavoro  Approvazione istituzionale  Idea progettuale  Studio di fattibilità  Rapporti con le parti sociali Comitato permanente  Comunicato e deliberazione  Formazione dei telelavoratori Individuazione telelavoratori  18 settembre 2006 Avvio sperimentazione

10 Cronoprogramma Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat FASI Anno 2006Anno 2007 GenFebMarAprMagGiuLug.AgoSetOttNovDicGenFebMar Approvazione del Consiglio delle attività sulle quali proseguire Individuazione attività da parte del Direttore Generale e del Direttore del DPTS Idea progettuale Studio di fattibilità Consultazione OO.SS. e CPO – Linee guida Individuazione telelavoratori (comunicato, deliberazione) Sperimentazione delle attività in telelavoro Forum Pa, Roma maggio 2007

11 Organizzazione del lavoro Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Direttori centrali Referenti Direttori centrali Referenti Forum Pa, Roma maggio 2007 Comitato Gruppo di lavoro informatico Focus group Sottogruppi Comitato Struttura ProgettoTelelavoro

12 I compiti del Comitato permanente e interdipartimentale e della struttura del Progetto Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007 stesura dell’idea progettuale e dello studio di fattibilità dei singoli progetti; definizione e attuazione degli adempimenti connessi alla sicurezza, alla logistica e alle dotazioni informatiche; definizione degli aspetti organizzativi con le Direzioni centrali interessate alla sperimentazione del telelavoro e con le altre strutture coinvolte; formazione del personale e dei dirigenti interessati ai progetti; definizione degli indicatori che costituiscono il sistema di monitoraggio; analisi dei risultati della sperimentazione Comitato permanente supporto organizzativo alla sperimentazione del telelavoro; procedure per l’attivazione della sperimentazione; rapporti con le OO.SS. e il CPO per la condivisione dei progetti e la definizione di un contratto integrativo sul rapporto di lavoro a distanza; definizione di linee guida sui rapporti di lavoro a distanza; procedure di individuazione del personale interessato e relativa copertura assicurativa; monitoraggio delle attività interessate Struttura operativa del progettopresso la Direzione Centrale del personale

13 I compiti del Gruppo informatico e del Focus group Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007 Individuazione degli strumenti tecnici ed operativi per la sperimentazione del telelavoro: soluzioni tecnologiche, sulla base dell’analisi dei requisiti specifici di ciascuna delle 10 attività e del fabbisogno tecnologico indicato nella relativa scheda informativa dell’attività predisposta a cura delle Direzioni centrali coinvolte nella sperimentazione; connessioni telematiche e telefoniche; configurazione dei p.c. portatili; sicurezza informatica e misure di sicurezza ai sensi della deliberazione AIPA n.16/2001 del , recante le Regole tecniche per il telelavoro Gruppo informatico definizione dei questionari da somministrare ai telelavoratori ed ai loro colleghi monitoraggio qualitativo della sperimentazione del telelavoro e analisi dei risultati Focus group

14 Corsi di formazione Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat “Il telelavoro in Istat: aspetti, prospettive e sperimentazione” (14 e 15 settembre 2006) “Telelavoro: Follow up sulle funzionalità informatiche” (26 ottobre 2006 e 12 aprile 2007) Forum Pa, Roma maggio 2007 Per i telelavoratori e dirigenti Per i telelavoratori

15 Monitoraggio del progetto Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Miglioramento della produttività in termini di efficienza e raggiungimento degli obiettivi programmati Forum Pa, Roma maggio 2007 Misurazione della produttività del lavoro svolto a cura dei responsabili di struttura organizzativa attraverso l’individuazione degli indicatori quantitativi e qualitativi delle attività svolte

16 Qualità complessiva delle prestazioni lavorative Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat ° mese2° mese3° mese4° mese5° mese migliorata peggiorata senza variazioni non so Forum Pa, Roma maggio 2007

17 Produttività complessiva dei telelavoratori Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat ° mese2° mese3° mese4° mese5° mese aumentata diminuita senza variazioni Forum Pa, Roma maggio 2007

18 Modifiche nell’organizzazione del lavoro Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat ° mese2° mese3° mese4° mese5° mese si con molte modifiche si con poche modifiche no Forum Pa, Roma maggio 2007

19 Miglioramento della qualità della vita Aumento del tempo libero Armonizzazione tra vita professionale e familiare Customer satisfaction Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007 Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Valutazione della qualità della sperimentazione da parte dei telelavoratori e dei loro colleghi, misurata attraverso il livello di soddisfazione del telelavoratore e di qualità della vita

20 Miglioramento della vita personale ( numero di risposte) Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007

21 Distribuzione del tempo in una giornata tipica di telelavoro Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007

22 Miglioramento della vita professionale Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007

23 Conclusioni Progetto STELI Sperimentazione Telelavoro Istat Forum Pa, Roma maggio 2007 La sperimentazione terminerà il 30 giugno Al Consiglio dell’Istituto verrà presentata una relazione sull’esperienza e alcune proposte di ampliamento del telelavoro in Istat…


Scaricare ppt "Anni 2006-2007 Progetto STELI Sperimentazione TELelavoro Istat."

Presentazioni simili


Annunci Google