La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 A.I.F. VETRINA DELLE ECCELLENZE PROVINCIA DI LECCE AGENZIA DI ASSISTENZA TECNICA AGLI ENTI LOCALI Sistema di gestione della formazione di qualità certificata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 A.I.F. VETRINA DELLE ECCELLENZE PROVINCIA DI LECCE AGENZIA DI ASSISTENZA TECNICA AGLI ENTI LOCALI Sistema di gestione della formazione di qualità certificata."— Transcript della presentazione:

1 1 A.I.F. VETRINA DELLE ECCELLENZE PROVINCIA DI LECCE AGENZIA DI ASSISTENZA TECNICA AGLI ENTI LOCALI Sistema di gestione della formazione di qualità certificata Iso 9001:2000 Cosenza, 25 Maggio 2007 SEZIONE SISTEMI FORMATIVI/ PROGETTI FORMATIVI

2 2 L Agenzia Garantisce assistenza-amministrativa tecnica agli enti locali della provincia di Lecce (Art. 19, c.1 lett. l D. Lgs 267/2000)

3 3 Sistema qualità Certificazione ISO 9001:2000 certificato da ICIM

4 4 Catalogo Formativo Approvato dal Consiglio di Amministrazione composto da: Direttore dellAgenzia; Presidente; Consiglio di Amministrazione

5 5 Le fasi del processo RILEVAZIONE DEI BISOGNI: La rilevazione dei bisogni è stata effettuata attraverso la somministrazione di questionari diretti al personale dei Comuni della provincia

6 6 Le fasi del processo (segue…) ANALISI DEI BISOGNI: I risultati dellindagine conoscitiva sono stati esaminati dal Comitato tecnico-scientifico costituito dal Direttore dellAgenzia e da esperti che prestano la propria consulenza allattività dellAgenzia

7 7 Le fasi del processo (segue…) PROGETTAZIONE: La progettazione è stata realizzata dai comitati tecnico- scientifici di ciascuna delle sei aree di intervento: amministrativa finanziaria tecnica sicurezza urbana comunicazione amministratori comunali

8 8 Le fasi del processo (segue…) RIESAME PROGETTO: Prima di erogare il corso, il Comitato tecnico-scientifico competente per materia riesamina il progetto, al fine di verificare eventuali esigenze di variazione del programma

9 9 Le fasi del processo (segue…) EROGAZIONE: Lattività viene pubblicizzata ad inizio anno attraverso un catalogo formativo inviato ai Sindaci, Segretari comunali, DG, Dirigenti dei Comuni della provincia di Lecce. Per ogni singolo corso viene comunicato mediante lettera il programma almeno 30 giorni prima dellinizio. Raccolte le adesioni ai partecipanti viene comunicata la data ed il programma delle attività. A fine corso viene rilasciato lattestato di frequenza

10 10 Le fasi del processo (segue…) MONITORAGGIO: Il monitoraggio del sistema di qualità viene effettuato attraverso appositi questionari compilati a cura dei Comuni e degli Utenti (in forma anonima); il grado di apprendimento viene realizzato con prove a quiz finali.

11 11 Le fasi del processo (segue…) VALIDAZIONE: Il Consiglio di Amministrazione dellAgenzia, composto da amministratori locali (Sindaci, assessori e consiglieri) di sette Comuni della provincia di Lecce, valida il singolo corso sulla base della documentazione relativa alle varie fasi del processo, compresa la valutazione del sistema di qualità

12 12 Obiettivi Fornire con regolarità il servizio; Comprovata esperienza dei docenti; Centralità dellUtente; Verifica della qualità del servizio; Misurabilità degli obiettivi; Miglioramento dellorganizzazione.

13 13 INFORMAZIONI Numero corsi 26 Numero di giornate di formazione previste 93 Numero utenti Costo Progetto ,00

14 14 A.I.F. VETRINA DELLE ECCELLENZE PROVINCIA DI LECCE AGENZIA DI ASSISTENZA TECNICA AGLI ENTI LOCALI Sistema di gestione della formazione di qualità certificata Iso 9001:2000 Cosenza, 25 Maggio 2007 SEZIONE SISTEMI FORMATIVI/ PROGETTI FORMATIVI


Scaricare ppt "1 A.I.F. VETRINA DELLE ECCELLENZE PROVINCIA DI LECCE AGENZIA DI ASSISTENZA TECNICA AGLI ENTI LOCALI Sistema di gestione della formazione di qualità certificata."

Presentazioni simili


Annunci Google