La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 L’AMORE DI DIO È IN MEZZO A NOI La missione della famiglia a servizio del Vangelo (1° incontro)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 L’AMORE DI DIO È IN MEZZO A NOI La missione della famiglia a servizio del Vangelo (1° incontro)"— Transcript della presentazione:

1 1 L’AMORE DI DIO È IN MEZZO A NOI La missione della famiglia a servizio del Vangelo (1° incontro)

2 2 PERCORSO PASTORALE secondo la prospettiva della MISSIONARIETA’ LA FAMIGLIA A SERVIZIO DEL VANGELO

3 3 DUE DIREZIONI La Chiesa testimone di Gesù e del suo Vangelo nei confronti delle famiglie e della società intera La Chiesa testimone di Gesù e del suo Vangelo nei confronti delle famiglie e della società intera Le famiglie protagoniste attive e responsabili nella Chiesa e nel mondo Le famiglie protagoniste attive e responsabili nella Chiesa e nel mondo

4 4 TRE TAPPE 1.Famiglia ascolta la parola di DIO 2.Famiglia comunica la tua fede 3.Famiglia diventa anima del mondo

5 5 1.Riflessione su ciò che la rivelazione divina dice sull’AMORE, sul MATRIMONIO e sulla FAMIGLIA == > le famiglie, per divenire vere discepole del Vangelo e missionarie di Gesù e del suo amore, mettono a fuoco il contenuto da annunciare e testimoniare == > le famiglie, per divenire vere discepole del Vangelo e missionarie di Gesù e del suo amore, mettono a fuoco il contenuto da annunciare e testimoniare Famiglia ascolta la parola di DIO

6 6 2.Invito alle famiglie ad essere SOGGETTI di EVANGELIZZAZIONE (compito MISSIONARIO all’interno della comunità cristiana): attenzione rivolta alla TRASMISSIONE della FEDE e all’EDUCAZIONE all’AMORE Famiglia comunica la tua fede

7 7 3.Incentivare la presenza delle FAMIGLIE CRISTIANE nella storia e nella società quali ARTEFICI DI UNA NUOVA CIVILTA’ (centrata sulla inviolabile dignità della persona) Famiglia diventa anima del mondo

8 8 Lo Sposalizio a Cana di Galilea (Gv 2, 1-11) Redemptor Hominis 10: “L’uomo non può vivere senza amore ” Il senso profondo dell’uomo è l’AMORE (amore accolto, amore donato, amore offerto….. Gesù ce lo rivela in pienezza: “non c’è amore più grande che dare la vita” “ avendo amato i suoi li amò fino alla fine”) (amore accolto, amore donato, amore offerto….. Gesù ce lo rivela in pienezza: “non c’è amore più grande che dare la vita” “ avendo amato i suoi li amò fino alla fine”)

9 9 Lo Sposalizio a Cana di Galilea (Gv 2, 1-11) L’esperienza dell’amore umano fra due sposi diventa un segno della gloria del Figlio di Dio in mezzo a noi (segno che suscita la fede) ==> “manifestò la sua Gloria e i suoi discepoli credettero in Lui”

10 10 1. La GIOIA dell’amore: c’era un sposalizio Le nozze ed il banchetto sono motivi messianici (Is 54,4-8 e 62,4-5): abbondanza abbondanza novità novità superiorità del nuovo superiorità del nuovo Il vino nuovo Mc 2, GIOIA: sperimentiamo tutti il divario tra ciò che sogniamo e ciò che viviamo (e questo può rendere deboli, incapaci di grandi affidamenti e vere fedeltà) Is 62,1-5; Lc 1,46-56; At 2,46; Gv 17,13; Gv 16,22-23 Dove troviamo le sorgenti della gioia ? Di che cosa gioisco ? di che cosa gioiamo insieme ? Di che cosa gioisco ? di che cosa gioiamo insieme ? Condivido la mia gioia ? Condivido la mia gioia ? Cerco un segno concreto per comunicare – condividere la mia gioia con mio marito/mia moglie ? Cerco un segno concreto per comunicare – condividere la mia gioia con mio marito/mia moglie ? In quali momenti della nostra vita abbiamo sperimentato la gioia ? In quali momenti della nostra vita abbiamo sperimentato la gioia ?

11 11 2. Il disagio quotidiano: non hanno più vino Le nostre lampade si spengono Mt 25,8 Venite e me voi tutti che siete affaticati e stanchi Mt 11,28-30 La gioia sembra dissolversi nella “normalità” della vita (noia – mancanza di senso – inanità degli sforzi) So riconoscere le responsabilità che derivano dai miei limiti senza giustificazioni ma anche senza inutili sensi di colpa ? So riconoscere le responsabilità che derivano dai miei limiti senza giustificazioni ma anche senza inutili sensi di colpa ? Quali situazioni della vita coniugale mi creano o mi hanno creato disagio ? Quali situazioni della vita coniugale mi creano o mi hanno creato disagio ? Come reagisco o come ho reagito ? Come reagisco o come ho reagito ? Sono capace di dialogare con l’altro nei momenti di sofferenza ? Sono capace di dialogare con l’altro nei momenti di sofferenza ? Quali vie di uscita abbiamo sperimentato ? Quali vie di uscita abbiamo sperimentato ?

12 12 4. Verso uno Spirito nuovo: le giare di pietra Darò loro un cuore nuovo, metterò dentro di loro uno spirito nuovo Ez 11,19-20 Avendo amato i suoi li amò fino alla fine Gv 13,1 Da questo abbiamo conosciuto l’amore… 1 Gv 3,14 La “legge” non basta più. Gesù ci indica un amore coniugale e familiare che richiede un nuovo stile e una capacità di donazione nuova, che è vero “frutto” dello Spirito Sto facendo esperienza di questo amore senza misura o spesso mi trovo a pensare “ti amo se” o “ti amo ma” ? Sto facendo esperienza di questo amore senza misura o spesso mi trovo a pensare “ti amo se” o “ti amo ma” ?


Scaricare ppt "1 L’AMORE DI DIO È IN MEZZO A NOI La missione della famiglia a servizio del Vangelo (1° incontro)"

Presentazioni simili


Annunci Google