La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ritornare all’essenziale Nelle nostre assemblee e nelle nostre vite si avvera ciò che Cristo fece per la Samaritana. Che la chiesa non si stanchi ad.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ritornare all’essenziale Nelle nostre assemblee e nelle nostre vite si avvera ciò che Cristo fece per la Samaritana. Che la chiesa non si stanchi ad."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Ritornare all’essenziale

4 Nelle nostre assemblee e nelle nostre vite si avvera ciò che Cristo fece per la Samaritana. Che la chiesa non si stanchi ad annunciare il dono di Dio. Dare il primo posto all'etica rischierebbe di spegnere la sorgente dello stupore: « La prova che Dio ci ama, è che Cristo è morto per noi, quando eravamo ancora peccatori. »

5 S prova, fece sgorgare dalla roccia. Gesù è il dono di Dio, la sorgente di acqua viva. ulla strada di Pasqua, la Chiesa sosta vicino alle sorgenti: quelle che Dio, messo alla

6 L’ biblica. Se Dio è colui che ci ama e vuole la nostra felicità, com’è che si ha l'impressione che Egli sia assente sopratutto nei momenti più difficili? Che i credenti comprendano! Il Signore Dio aspetta la loro piena fiducia qualunque cosa possa arrivare. Esigere che Egli intervenga, si associa all'idolatria. 1 a lettura Essodo 17,3-7 Il Signore è veramente in mezzo a noi? episodio di Massa e Meriba mette in scena la domanda che si pongono spesso i credenti ricollegandosi alla tradizione

7 N el deserto, Dio ha fatto sgorgare l'acqua dalla roccia, quando Lui stesso è la " Roccia" che assicura solidità, protezione, rifugio. Il Salmo canta la piena fiducia donata al Signore: « Sì, Lui è il nostro Dio; noi siamo il popolo che Egli conduce ». Salmo 94 Si, Egli è il nostro Dio

8 L a fede, la speranza, l'amore sono i tre atteggiamenti che caratterizzano i discepoli di Cristo; sono i doni di Dio. È Dio " che ci ha dato, per mezzo della fede, l'accesso al mondo della grazia.” Il suo « Amore è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo ».

9 C osa unisce l'episodio di Massa e Meriba al lungo racconto della Samaritana? Nell’uno e nell'altro caso, il rischio è di rimanere nella superficie della fede. Le due letture hanno l’obiettivo di approfondire la fede. Vangelo Giovanni 4,5-42 Se tu conoscessi il dono di Dio

10 Preghiera a Cristo Signore Gesù, tu viaggiatore stanco della strada, ti raggiungiamo al pozzo di Jacob e ti preghiamo: donaci da bere! Donaci di questa sorgente che sgorga in vita eterna e non si prosciuga mai. Risveglia e custodisci in noi il desiderio di quest’acqua. Donaci di testimoniare, accogliendola totalmente. Amen.

11


Scaricare ppt "Ritornare all’essenziale Nelle nostre assemblee e nelle nostre vite si avvera ciò che Cristo fece per la Samaritana. Che la chiesa non si stanchi ad."

Presentazioni simili


Annunci Google