La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le civiltà precolombiane. La civiltà Maya fiorì nella zona del Centro America, più precisamente, nella zona che si estende dal sud della Penisola dello.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le civiltà precolombiane. La civiltà Maya fiorì nella zona del Centro America, più precisamente, nella zona che si estende dal sud della Penisola dello."— Transcript della presentazione:

1 Le civiltà precolombiane

2 La civiltà Maya fiorì nella zona del Centro America, più precisamente, nella zona che si estende dal sud della Penisola dello Yucatán fino all'Honduras e El Salvador passando per Guatemala e Belize.Penisola dello YucatánHondurasEl SalvadorGuatemalaBelize

3 GLI AZTECHI L’impero degli aztechi nel XV secolo era al culmine della potenza e dominava su quasi tutta la Mesoamerica quando arrivarono gli spagnoli. La capitale era Tenochtitilan e la loro socetà era gerarchica.

4 Gli Inca originariamente erano un popolo di contadini e allevatori di lama e vivevano a quote di 4000m e la città più importante era Cuzco.

5 La società Inca, era suddivisa in classi sociali distinte tra loro. A capo c’era l'Inca supremo; seguivano i sacerdoti che erano visti come gli interpreti del volere delle divinità. Seguivano gli artigiani e contadini e a finire gli schiavi. I "curaca", i capi delle etnie conquistate, mantenuti nel loro potere, erano i responsabili del potere esecutivo nelle singole province.

6 Realizzato da: GIULIO APICELLA


Scaricare ppt "Le civiltà precolombiane. La civiltà Maya fiorì nella zona del Centro America, più precisamente, nella zona che si estende dal sud della Penisola dello."

Presentazioni simili


Annunci Google