La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

“Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Distretto del Novese: dalla sperimentazione regionale alla costituzione Commercio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "“Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Distretto del Novese: dalla sperimentazione regionale alla costituzione Commercio."— Transcript della presentazione:

1 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Distretto del Novese: dalla sperimentazione regionale alla costituzione Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere

2 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere

3 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” La storia Nel 2006, la Giunta regionale ha dato avvio alla sperimentazione dei Distretti Commerciali nell’area di programmazione commerciale di Novi Ligure; Comuni coinvolti: Novi Ligure, insieme a Arquata Scrivia, Basaluzzo, Bosco Marengo, Cassano Spinola, Fresonara, Gavi, Pasturana, Pozzolo Formigaro, Serravalle Scrivia e Tassarolo. Membri del Tavolo di concertazione (organo decisionale): I comuni sopracitati, la Camera di Commercio di Alessandria, la Confersercenti di Alessandria e l’ASCOM di Novi Ligure; Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere

4 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Principali attivita’ svolte:  Studio di marketing e analisi dettagliata delle potenzialità del territorio da parte della scuola di Amministrazione Aziendale (analisi territoriale e di marketing)  Progetto Gavi Top Wine: corso di formazione, rivolto agli esercenti di attività di ristorazione e somministrazione bevande per la promozione del GAVI DOCG (formazione).  Convegno sulla sperimentazione del distretto commerciale del novese (formazione).  Partecipazione alla settimana della Cultura con organizzazione di concorso pasticceri novesi, annullo filatelico, mostra sul territorio (attività promozionale/formative)  Realizzazione delle cartoline del distretto, del calendario 2009 del distretto, dei concorsi fotografici sul territorio, della guida “IN VIAGGIO NELLE DOLCI TERRE”, delle tovagliette del distretto (promozione)  Partecipazione a fiere COMPA di Milano, Salone delle Vacanze di Lugano,  Salone del Ciclo-Motociclo Milano (promozione)  Realizzazione di un video promozionale sul territorio (promozione)  Pubblicazione della rivista 8 week end e di un inserto sulla rivista Door to Italy - distribuita sui treni DB AutoZug (promozione e pubblicità)  Realizzazione di 5 cartelloni pubblicitari :4 tabelloni 3X2 e 1 tabellone6X3 (promozione)  Progettazione e realizzazione del portale del distretto (promozione) Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere

5 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese”

6

7

8

9 Dalla sperimentazione alla firma della convenzione, da 11 a 38 comuni Il Distretto del Novese, rispetto agli altri 4 distretti piemontesi (Alba-Bra, Cuneo, Ivrea e Vercelli) è il primo distretto che si è costituito in una gestione associata tramite una convenzione, tra enti locali, stipulata ai sensi dell'art.30 D. Lgs. n. 267/2000 smi. (Testo Unico sull'ordinamento degli enti locali). Giovedì 5 dicembre 2013, i rappresentanti delle amministrazioni comunali/unioni di comuni, hano sottoscritto la convenzione già approvata dai rispettivi consigli comunali. Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere

10 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere

11 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere L’enogastronomia

12 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere Lo sport

13 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere Il territorio

14 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Principali attivita’ in corso: Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere Promozione del territorio Il WEBI cartelloni Il portale: Le radio locali: radio pnr e radio Alex L’inchiostro frescoSocial network

15 “Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” La finalità del Distretto del novese è quella di promuovere il suo territorio come unica identità locale, potenziando il “prodotto turistico locale” che si può ricomprende in tre componenti:  il patrimonio storico/artistico/architettonico,  cultura,folclore e tradizione,  attrazioni artificiali: shopping. Commercio Turismo Arte e Cultura Enogastronomia Eccellenza Artigiana Bel Vivere


Scaricare ppt "“Distretti commerciali sperimentali della Regione Piemonte: la realtà novese” Distretto del Novese: dalla sperimentazione regionale alla costituzione Commercio."

Presentazioni simili


Annunci Google