La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale 1 SITUAZIONE AL 1 OTTOBRE 2014 DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO ABBATTIMENTO BARRIERE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale 1 SITUAZIONE AL 1 OTTOBRE 2014 DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO ABBATTIMENTO BARRIERE."— Transcript della presentazione:

1 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale 1 SITUAZIONE AL 1 OTTOBRE 2014 DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE

2 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Per effettuare la richiesta del contributo (presso il Comune di Arezzo) per l’abbattimento delle barriere architettoniche è obbligatorio utilizzare il modello approvato dal Comune di Arezzo, con marca da bollo. La presentazione del modello e degli allegati richiesti dovrà essere effettuata presso lo Sportello Unico del Comune di Arezzo. LA DOMANDA 2

3 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale REQUISITO SOGGETTIVO: CHI E’ LEGITTIMATO A RICHIEDERE IL CONTRIBUTO La domanda deve essere presentata solo dal soggetto disabile; Unica eccezione: se esiste un amministratore di sostegno nominato dal Giudice, sarà lo stesso amministratore di sostegno a presentare la domanda, o il tutore o colui che ne esercita la patria potestà. LA DOMANDA 3

4 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale REQUISITO SOGGETTIVO: CHI E’ LEGITTIMATO A PERCEPIRE IL CONTRIBUTO le persone disabili con menomazioni o limitazioni permanenti di carattere: fisico sensoriale cognitivo LA DOMANDA 4

5 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale REQUISITO SOGGETTIVO: CHI E’ LEGITTIMATO A PERCEPIRE IL CONTRIBUTO che abbiano la residenza anagrafica nell’edificio interessato dagli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche; che assumano la residenza anagrafica negli edifici interessati dagli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche entro tre mesi dal momento della comunicazione del comune dell'ammissione al contributo quale beneficiano LA DOMANDA 5

6 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale SOGGETTI LEGITTIMATI A PERCEPIRE IL CONTRIBUTO Il richiedente Una terza persona, indicata nella domanda: Può essere anche l’amministratore del condominio individuato quale prenditore del contributo e responsabile della ripartizione dello stesso tra tutti i condomini partecipanti alla spesa, sulla base di quanto stabilito dal codice civile o eventualmente di quanto derogato dal Regolamento condominiale o dall’assemblea. LA DOMANDA 6

7 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Quali sono le unità nelle quali è possibile realizzare interventi di abbattimento barriere architettoniche? Le civili abitazioni le loro pertinenze le parti condominiali LA DOMANDA 7

8 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Tipologia degli interventi finanziabili Tutti gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche finalizzati: a garantire, nella misura più ampia possibile, l'autonomia del richiedente nello svolgimento delle attività residenziali ; a valorizzare le capacità residue del richiedente. LA DOMANDA 8

9 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale opere edilizie ; (7.500,00) acquisto e installazione di attrezzature (10.000,00) direttamente finalizzate all'eliminazione delle barriere architettoniche, fisiche e percettive Si ricomprendono anche le spese per il tecnico. LA DOMANDA 9

10 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale 1)mezzi idonei a garantire il superamento dei dislivelli da parte delle persone con problemi di mobilità; 2)strumenti idonei a favorire la sicurezza d'uso e la fruibilità degli spazi da parte delle persone disabili; 3)dispositivi idonei a favorire l'orientamento e la mobilità negli ambienti; 4)dispositivi impiantistici idonei. LA DOMANDA 10

11 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Comune nel quale presentare la domanda Nel comune di residenza del soggetto disabile; Nel Comune dove è dislocato l’immobile nel quale dovranno essere realizzate le opere di abbattimento delle barriere architettoniche. LA DOMANDA 11

12 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale DOCUMENTI DA ALLEGARE fotocopia documento di identità in corso di validità; copia conforme del certificato rilasciato dall’autorità competente, attestante che il richiedente è persona non deambulante con disabilità totale, ovvero attestante la menomazione o limitazione permanente di carattere fisico o di carattere sensoriale o di carattere cognitivo del richiedente LA DOMANDA 12

13 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale preventivo di spesa e progetto dettagliato relativi alle opere edilizie, alla documentazione tecnica relativi all’acquisto e all’installazione di attrezzature finalizzate all’eliminazione delle barriere architettoniche (art. 10 del Regolamento) copia conforme della dichiarazione dei redditi della persona disabile che chiede il contributo o del familiare che lo dichiara a proprio carico LA DOMANDA 13

14 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale benestare del proprietario e dei proprietari dell'unità immobiliare alla realizzazione degli interventi (da allegare solo nel caso di richiedente diverso dal proprietario), unitamente alla copia dei documenti di identità; Nel caso in cui le opere intervengano in parti condominiali dell’edificio, sarà necessario allegare alla documentazione il verbale dell’assemblea condominiale che ha deliberato l’approvazione dell’intervento. LA DOMANDA 14

15 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale DEFINIZIONE DI GRAVITA’ Quando la minorazione, singola o plurima, abbia ridotto l'autonomia personale, correlata all'età, in modo da rendere necessario un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale o in quella di relazione, la situazione assume connotazione di gravità LA DOMANDA 15

16 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale TEMPI DI APERTURA DEL BANDO Il bando resta aperto per l’intero anno solare Con la chiusura del bando si procede alla predisposizione della graduatoria che deve essere redatta entro il 31 marzo dell’anno successivo. LA DOMANDA 16

17 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Il contributo erogabile sarà pari al massimo al 50% della spesa indicata in domanda, con un limite di copertura pari a: € 7.500,00 nel caso di opere edilizie; € ,00 a fronte di acquisto di attrezzature; € ,00 a copertura di entrambe. LA DOMANDA 17

18 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale TEMPI PER L’EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO Il soggetto permane in graduatoria per l’anno in cui presenta la domanda e per i due successivi Il contributo verrà erogato a partire dal secondo anno successivo a quello nel quale viene presentata la domanda. LA DOMANDA 18

19 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Se all’interno dello stesso edificio sono presenti due diversi soggetti disabili, potrà essere erogato un solo contributo per lo stesso tipo di intervento. LA DOMANDA 19

20 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Il soggetto che nella domanda si dichiara prenditore del contributo, dovrà essere intestatario delle fatture e del conto corrente dal quale viene disposto il pagamento LA DOMANDA 20

21 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale LA DOMANDA 21

22 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale LA DOMANDA 22

23 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale LA DOMANDA 23

24 COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale Responsabile per la raccolta e l’analisi dei dati: dr.ssa Gabriella Cecchi, Direttore Ufficio Gestione Settore Abitativo e Sociale, Comune di Arezzo Estrapolazione dati : Andrea Organi Ufficio Gestione Settore Abitativo e Sociale, Comune di Arezzo Elaborazione slides, statistiche e rappresentazione grafica a cura di: dott.ssa Paola Sestini Ufficio Gestione Settore Abitativo e Sociale, Comune di Arezzo LA DOMANDA 24


Scaricare ppt "COMUNE DI AREZZO Ufficio gestione settore abitativo e sociale 1 SITUAZIONE AL 1 OTTOBRE 2014 DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO ABBATTIMENTO BARRIERE."

Presentazioni simili


Annunci Google