La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

APEL IN INGHILTERRA Pat Davies EUCEN

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "APEL IN INGHILTERRA Pat Davies EUCEN"— Transcript della presentazione:

1 APEL IN INGHILTERRA Pat Davies EUCEN

2  Caratteristiche principali:  Autonomia delle Università sui requisiti di ammissione → molto APEL informale e meno APEL formale per l’ammissione  Autonomia delle Università sui requisiti per il conferimento di un titolo di studio → chiare disposizioni formali su APEL come parte di un corso di studio

3  Autonomia delle università sulla validazione di crediti/parte di un corso di studio → alcune lo fanno e altre no  I crediti (in linea di massima) sono trasferibili ad un’altra università → ci sono variazioni in quello che le università accettano

4  “Portfolio of evidence” – enfasi sugli elementi attestanti l’apprendimento  Considerevole autonomia a livello di corso di studio:  solidi sistemi centrali per l’approvazione dei corsi di studio (incluse le disposizioni sulla componente APEL prevista)  solidi sistemi per l’assicurazione della qualità  sistema di esaminatori esterni per una verifica esterna

5 Alcuni strumenti e procedure elaborati e adeguatamente testati

6 VALIDPASS Kit europeo di strumenti per APEL REFINE: REcognising Formal, Informal and Non- formal Education Joint Action Project

7 VALIDPASS:  Nuovo kit di strumenti  Inserito nel contesto Europass: EuroCV, European Language Portfolio, Diploma Supplement, Certificate Supplement

8 Strumenti Validpass  Supplemento al CV  Supplemento/i relativo/i al lavoro professionale retribuito  Supplemento/i relativo/i ad attività volontarie  Supplemento/i relativo/i ad attività di formazione non-formale  Supplemento/i relativo/i ad attività di apprendimento informale

9 Supplemento al CV Per mettere il CV in una prospettiva dinamica e proiettata verso il futuro:  Perchè stai richiedendo la validazione?  Per quale corso di studio stai facendo domanda?  Quale titolo di studio intendi conseguire?  Qual’è il tuo progetto di sviluppo personale e/o professionale per i prossimi anni (3 anni? 5 anni?)?  Come si inserisce in questo progetto il corso di studio per il quale stai facendo domanda?  Hai (ti serve?) il sostegno del tuo datore di lavoro?

10 Supplemento relativo al lavoro professionale retribuito  Informazione di base: nome del datore di lavoro, settore, dimensione dell’azienda  Tipo di azienda (servizi, manufatturiero, primario, secondario, terziario, ecc), data di inizio/termine dell’impiego, grado, stipendio (?)  Ruolo e funzione  Responsabilità: di persone, budgets, attrezzature?  Cambiamenti avvenuti durante l’impiego

11 Supplemento relativo al lavoro professionale retribuito (cont) Un episodio di apprendimento di particolare rilevanza: problema o tema affrontato, linea politica elaborata, linea politica attuata, progetto/compito intrapreso  Qual’era la natura del problema/compito?  Per quanto tempo te ne sei dovuto occupare?  Da dove o da chi ti è stato proposto (l’hai identificato tu stesso o o ti è stato assegnato da qualcun altro …..)?  In quale maniera hai risolto il problema o svolto il compito?  Quali risorse hai utilizzato (persone, danaro, libri, attrezzature, ….)?  Ci sono state conseguenze non intenzionali? Come le hai affrontate?  Quali conoscenze, abilità e competenze hai acquisito con tale attività?

12 Supplemento relativo ad attività volontarie  Informazione di base: nome dell’organizzazione/ONG, settore, dimensione (locale, nazionale, internazionale), gruppo di utenti, tipo di attività offerte, date di inizio/termine della collaborazione, quantità di tempo dedicato (es., numero di ore settimanali)  Ruolo e funzione, attività  Responsabilità: di persone, budgets, attrezzature, utenti?  Cambiamenti durante la collaborazione?  Quali sono i tuoi sogni? (Domanda che cerca di toccare i valori dell’individuo)  Quale motivazione ti ha spinto a collaborare con questa organizzazione (es., la filosofia di fondo, gli obiettivi educativi o sociali, le persone….)?  Quale esperienza interculturale ne hai derivato?

13 Supplemento relativo ad attività volontarie (cont) Un episodio di apprendimento di particolare rilevanza: problema o tema affrontato, linea politica elaborata, linea politica attuata, progetto/compito ntrapreso  Qual’era la natura del problema/compito?  Per quanto tempo te ne sei dovuto occupare?  Da dove o da chi ti è stato proposto (l’hai identificato tu stesso o ti è stato assegnato da qualcun altro …..)?  In quale maniera hai risolto il problema o svolto il compito?  Quali risorse hai utilizzato (persone, danaro, libri, attrezzature, ….)?  Ci sono state conseguenze non intenzionali? Come le hai affrontate?  Quali conoscenze, abilità e competenze hai acquisito con tale attività?

14 Supplemento relativo ad attività di formazione non-formale  Informationi di base: titolo del corso, ente erogatore, date di inzio/termine, numero di ore,  Contenuto  Modalità di erogazione del corso (come si è svolto l’apprendimento): l ezioni, esercitazioni, progetto, lavoro sul campo, tirocinio; lavoro individuale indipendente, lavoro di gruppo; in presenza, a distanza or e-learning, combinazione dei due.  Quale motivazione ti ha spinto a scegliere questo corso?  Quali conoscenze, abilità e competenze hai acquisito in questo corso?

15 Non-formal education and training supplement (cont.)  Usi le tue nuove abilità e competenze nella tua vita personale/sociale/civile? Ti sono state utili?  Le tue nuove abilità e competenze hanno migliorato il tuo status sociale?  Sei motivato a continuare ad apprendere? In quale maniera?

16 Supplemento relativo ad attività di apprendimento informali  Quale è stata la natura dell’avvenimento o dell’attività?  Quando è avvenuto? Quanto tempo è durato?  Quali conoscenze, abilità e competenze hai acquisito dall’avvenimento/attività/ processo?  In che maniera tale apprendimento è rilevante per la tua domanda di validazione?

17 Punti chiave  Flessibilità  Adattabilità

18 Principi  Attività incentrata sul soggetto che apprende,  sostenuta da una solida struttura di orientamento e consulenza  dinamica, evolutiva, proiettata verso il futuro e non solo verso il passato  riflessiva, analitica, stimolante  ‘Knowing how’ + Reflection → ‘Knowing that’


Scaricare ppt "APEL IN INGHILTERRA Pat Davies EUCEN"

Presentazioni simili


Annunci Google