La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marzo 2003 AGROFARMA Atteggiamenti degli italiani nei confronti dell’utilizzo di prodotti chimici in agricoltura D IPARTIMENTO Ricerche di Mercato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marzo 2003 AGROFARMA Atteggiamenti degli italiani nei confronti dell’utilizzo di prodotti chimici in agricoltura D IPARTIMENTO Ricerche di Mercato."— Transcript della presentazione:

1 Marzo 2003 AGROFARMA Atteggiamenti degli italiani nei confronti dell’utilizzo di prodotti chimici in agricoltura D IPARTIMENTO Ricerche di Mercato

2 2 La metodologia AD HOC Tipologia d'indagine: indagine AD HOC interviste telefoniche Modalità di rilevazione: interviste telefoniche (sistema C.A.T.I.) su questionario semi-strutturato della durata di circa 5 minuti maggiori di età Universo di riferimento: persone maggiori di età residenti su tutto il territorio nazionale 500 casi Campione: 500 casi, proporzionale alla distribuzione della popolazione italiana per sesso, fasce di età, zona 22 gennaio 2003 Rilevazione: 1° step di rilevazione: 22 gennaio e 20 febbraio ° step di rilevazione: 19 e 20 febbraio 2003 nella fascia oraria pomeridiana-serale

3 3 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici Favorevoli e contrari Valori % Nel complesso Lei personalmente che posizione ha nei confronti dell'impiego di prodotti chimici in agricoltura? Base rispondenti: 506 assolutamente favorevole 1,7 assolutamente contraria 23,7 non sa/non risponde 0,5 favorevole 22,9 contraria 43,5 né favorevole né contraria 7,7 24,6

4 4 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici Favorevoli e contrari posizione generale n Allo stato attuale la posizione generale della popolazione italiana nei confronti dei prodotti chimici risulta evidentemente negativa: circa 2/3 del campione interpellato si dichiara infatti contraria al loro utilizzo in agricoltura. In questo senso le sacche di resistenza più pronunciate si riscontrano tra le persone con livello di scolarizzazione medio-basso, soprattutto nel nord e nel centro Italia. atteggiamenti n Dall’analisi più dettagliata delle risposte fornite alla breve batteria di atteggiamenti proposta ai soggetti intervistati, emerge tuttavia una situazione complessiva ben più composita e controversa. contrari In particolare il segmento dei contrari appare tutt’altro che monolitico al suo interno.

5 5 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici Le esigenze produttive (positivo) Valori % L'impiego di prodotti chimici è fondamentale perché consente all'agricoltura di produrre in modo economico cibo sicuro, nelle quantità, qualità e varietà richieste dal consumatore di oggi. in disaccordo 39,7 del tutto in disaccordo 20,9 non sa/non risponde 0,3 né in accordo né in disaccordo 7,8 del tutto d'accordo 4,5 d'accordo26,8 Base rispondenti: ,3

6 6 Segmentazione in base alla posizione generale nei confronti dei prodotti chimici Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici Le esigenze produttive (positivo) Rispondenti: incerti contrari favorevoli Campione totale 41,724,334,0 18,176,9 5,0 64,028,27,8 31,360,68,1 accordodisaccordoincertezza Valori %

7 7 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici La speculazione (negativo) Valori % I prodotti chimici vengono utilizzati in agricoltura principalmente per poter aumentare i profitti dell'industria chimica e dei produttori agricoli, a discapito della qualità e della sicurezza degli alimenti. Base rispondenti: 506 in disaccordo 27,4 del tutto in disaccordo 14,6 non sa/non risponde 1,0 d’accordo 32,7 del tutto d'accordo 22,5 né in accordo né in disaccordo 1,8 55,2

8 8 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici La speculazione (negativo) Valori % Rispondenti: incerti contrari favorevoli Campione totale 36,353,410,3 58,839,6 1,6 51,944,73,4 55,242,02,8 accordodisaccordoincertezza Segmentazione in base alla posizione generale nei confronti dei prodotti chimici

9 9 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici L’evoluzione (positivo) Valori % Con il progresso e la ricerca scientifica la qualità dei prodotti chimici utilizzati in agricoltura è migliorata, per garantire maggiore sicurezza nei confronti dell'ambiente, degli utilizzatori e dei consumatori. Base rispondenti: 506 in disaccordo 24,0 del tutto in disaccordo 13,9 non sa/non risponde 6,2 d’accordo 38,8 del tutto d'accordo 11,6 né in accordo né in disaccordo 5,5 50,4

10 10 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici L’evoluzione (positivo) Valori % Rispondenti: incerti contrari favorevoli Campione totale 49,925,524,6 40,147,5 12,4 78,516,15,4 50,437,911,7 accordodisaccordoincertezza Segmentazione in base alla posizione generale nei confronti dei prodotti chimici

11 11 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici Le esigenze produttive - La speculazione - L’evoluzione contrari produttività spinta speculativa n Se da un lato il cluster dei contrari rimane sostanzialmente compatto nel negare la necessità di utilizzare i prodotti chimici per sostenere i livelli di produttività richiesti dai consumatori, dall’altro non si dimostra assolutamente unanime nel credere nella spinta speculativa esercitata da industrie chimiche e produttori agricoli. contrari evoluzione n Altresì è consistente la quota di contrari che crede nell’effettiva evoluzione positiva intervenuta nella qualità dei prodotti chimici utilizzati in agricoltura. Rispetto allo studio qualitativo realizzato lo scorso anno, trova in qualche modo riscontro l’ appeal che questo tipo di concetto esercita anche su chi ha una posizione critica nei confronti del tema oggetto di indagine.

12 12 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici La disinformazione (negativo) Valori % I prodotti chimici sono necessari all'agricoltura, ma c'è troppo poca informazione sui rischi derivanti dal loro utilizzo per la salute degli agricoltori, dei consumatori e per l'ambiente. Base rispondenti: 506 in disaccordo 10,3 del tutto in disaccordo 6,6 non sa/non risponde 0,3 d’accordo 42,7 del tutto d'accordo 38,6 né in accordo né in disaccordo 1,5 81,3

13 13 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici La disinformazione (negativo) Valori % Rispondenti: incerti contrari favorevoli Campione totale 84,38,86,9 78,020,6 1,4 89,29,51,3 81,316,91,8 accordodisaccordoincertezza Segmentazione in base alla posizione generale nei confronti dei prodotti chimici

14 14 Gli atteggiamenti nei confronti dei prodotti chimici La disinformazione contrari disinformazione n Il cluster dei contrari recupera la propria compattezza quando si tratta di sottolineare il problema della disinformazione sull’argomento. tutti i segmenti E’ proprio su questo ultimo punto che si ricompongono le opinioni espresse da tutti i segmenti costituenti il campione interpellato. maggiori informazioni sui rischi Indipentemente dalla posizione generale nei confronti dei prodotti chimici, più dell’80% degli intervistati manifesta la necessità di ricevere maggiori informazioni sui rischi derivanti dall’utilizzo di tali sostanze per agricoltori, consumatori e per l'ambiente. comunicazione garanzie di controllo n Si conferma quindi una delle principali evidenze emerse dall’indagine qualitativa, che sottolineava l’opportunità di sviluppare un’operazione di comunicazione rivolta al grande pubblico, centrata principalmente sulle garanzie di controllo dei prodotti chimici e alimentari e gli eventuali effetti sulla salute.

15 15 Le definizioni per i prodotti chimici Valori % Base rispondenti: 506 Ora Le elencherò alcune parole: potrebbe dirmi quale secondo Lei descrive meglio, è più adatta per definire i prodotti chimici utilizzati in agricoltura?

16 16 Le definizioni per i prodotti chimici 0,0 Valori % Rispondenti: Segmentazione in base alla posizione generale nei confronti dei prodotti chimici

17 17 Le definizioni per i prodotti chimici parole n Per quanto concerne le parole che possono identificare più adeguatamente i prodotti chimici utilizzati in agricoltura, il risultato generale è stato alquanto scontato. uso più comune n I termini di uso più comune (anche perché legati in qualche modo al vissuto domestico, pesticida  giardinaggio - antiparassitario  pet care ) risultano maggiormente referenziati. pesticida contrari antiparassitario favorevoli n In particolare il termine pesticida (connotazione più negativa  soppressione) raccoglie il favore soprattutto dei contrari ; la parola antiparassitario (connotazione più positiva  protezione) viene citato in misura maggiore dai favorevoli.

18 18 Le definizioni per i prodotti chimici n Le definizioni che riportano all’area del farmaco (fitofarmaco, agrofarmaco, fitosanitari) raccolgono un numero piuttosto contenuto di citazioni. Indirettamente si potrebbe derivare che l’equivalenza prodotti chimici per l’agricoltura = farmaci delle piante è tutt’altro che frequente e potrebbe rivelarsi rischioso darla per scontata nelle campagne informative da sviluppare sull’argomento. n Proprio la costruzione di questo positivo link attraverso le future azioni di comunicazione, potrebbe contribuire a sottolineare il ruolo positivo che i prodotti chimici ( adeguatamente controllati e garantiti ) assumono nell’agricoltura di oggi.

19 19 Agrofarmaco vs. fitofarmaco fitofarmacoagrofarmaco n In quest’ottica è emersa l’esigenza di verificare in un secondo step di rilevazione su quale termine fosse più opportuno concentrare i futuri sforzi di comunicazione, restringendo la scelta a fitofarmaco e agrofarmaco. chiarezza n L’obiettivo generale è stato quindi di derivare un’indicazione univoca su quale delle due definizioni fosse in grado di descrivere con maggiore chiarezza i prodotti chimici utilizzati in agricoltura.

20 20 Valori % Agrofarmaco vs. fitofarmaco Potrebbe dirmi checosa Le viene in mente, a che cosa le fa pensare la parola FITOFARMACO? Potrebbe dirmi che cosa Le viene in mente, a che cosa le fa pensare la parola FITOFARMACO? PERTINENTE15,5 farmaci per le piante7,8 prodotti chimici per l'agricoltura3,5 l'agricoltura2,4 concimi/fertilizzanti1,0 pesticidi/antiparassitari/diserbanti0,8 GENERICO 25,0 medicinali/farmaci20,8 le piante1,8 salute/malattie1,4 industrie farmaceutiche0,6 ricerca scientifica0,4 NON PERTINENTE 27,7 medicine derivate dalle piante10,6 prodotti di erboristeria5,1 medicina alternativa/naturale/omeopatia4,1 estetica/benessere/beauty center/fitness2,5 farmaco a base di erbe/di origine vegetale1,6 psicofarmaci /antidepressivi/calmanti1,6 nulla/non sa31,8 Base rispondenti: 510

21 21 PERTINENTE25,7 l'agricoltura14,1 prodotti chimici per l'agricoltura6,5 farmaci per le piante4,7 concimi/fertilizzanti0,2 pesticidi/antiparassitari/diserbanti0,2 GENERICO4,7 medicinali/farmaci4,1 salute/malattie0,4 le piante0,2 Base rispondenti: 510 NON PERTINENTE33,3 medicine derivate dalle piante9,6 farmaco a base di agrumi7,5 agrumi5,3 medicina alternativa/naturale/omeopatia2,2 alimentazione1,8 sapore (dolce/acido/aspro/amaro)1,8 farmaco a base di erbe/di origine vegetale1,4 prodotti di erboristeria0,8 estetica/benessere/beauty center/fitness0,8 farmaco a base di vitamica C0,8 medicine per gli agrumi0,4 medicine per animali0,4 psicofarmaci /antidepressivi/calmanti0,2 nulla/non sa36,3 Valori % Agrofarmaco vs. fitofarmaco Potrebbe dirmi checosa Le viene in mente, a che cosa le fa pensare la parola AGROFARMACO? Potrebbe dirmi che cosa Le viene in mente, a che cosa le fa pensare la parola AGROFARMACO?

22 22 Valori % Agrofarmaco vs. fitofarmaco Base rispondenti: 510FITOFARMACO 31,8 nulla/non sa 31,8 27,7 non pertinente 27,7 25,0 generico 25,0 pertinente 15,5 AGROFARMACO 36,3 nulla/non sa 36,3 33,3 non pertinente 33,3 4,7 generico 4,7 pertinente 25,7

23 23 Quota che ha fornito risposte pertinenti su FITOFARMACO - valori % Agrofarmaco vs. fitofarmaco Rispondenti: sessoetàscolaritàzona

24 24 Agrofarmaco vs. fitofarmaco Rispondenti: sessoetàscolaritàzona Quota che ha fornito risposte pertinenti su AGROFARMACO - valori %

25 25 Valori % Agrofarmaco vs. fitofarmaco Base rispondenti: 510 Secondo Lei, quale delle due parole descrive PIU' CHIARAMENTE i prodotti chimici utilizzati in agricoltura? 55,5 agrofarmaco 55,5 36,9 fitofarmaco 36,9 7,6 non sa/non risponde 7,6

26 26 Agrofarmaco vs. fitofarmaco problemi di comprensibilità n Allo stato attuale risulta evidente che ambedue le parole hanno dei problemi di comprensibilità, ovvero di legame spontaneo con il mondo della chimica in agricoltura. Non è infatti molto esteso il segmento che si dimostra in grado di fornire un’interpretazione pertinente dei due termini. agrofarmaco fitofarmaco n Tuttavia agrofarmaco viene più facilmente ricondotto all'ambito agricolo in generale, e viene considerato sensibilmente più chiaro rispetto a fitofarmaco per indicare i prodotti chimici utilizzati in agricoltura. agrofarmaco In questo senso i risultati sono da leggersi in modo sostanzialmente univoco a favore di agrofarmaco.

27 TRIESTE via s. francesco trieste tel fax MILANO largo richini, milano tel fax BOLOGNA via altabella, bologna tel fax TRAPANI via col. romey, trapani tel fax Per stampare il documento: aprirlo dall’interno dell’applicazione Microsoft PowerPoint selezionare come opzione di stampa “stampa in bianco e nero” Dipartimento Ricerche di Mercato


Scaricare ppt "Marzo 2003 AGROFARMA Atteggiamenti degli italiani nei confronti dell’utilizzo di prodotti chimici in agricoltura D IPARTIMENTO Ricerche di Mercato."

Presentazioni simili


Annunci Google