La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA COMUNICAZIONE ATTRAVERSO IL MONDO DIGITALE Come il mondo informatico manifesta il pensiero.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA COMUNICAZIONE ATTRAVERSO IL MONDO DIGITALE Come il mondo informatico manifesta il pensiero."— Transcript della presentazione:

1 LA COMUNICAZIONE ATTRAVERSO IL MONDO DIGITALE Come il mondo informatico manifesta il pensiero

2 PARTE PRIMA: L’ARCHITETTURA Scopo:  Apprendere la terminologia e l’architettura di funzionamento per sfruttare al meglio i media digitali  Conoscere il linguaggio tecnico del WEB tecnico: comprendere ad un livello più approfondito i significati specifici  Utilizzare questi strumenti per gettare un ponte fra comunicazione digitale e umana

3 COS’E’ INTERNET? Un oggetto o un insieme di oggetti? È fisico? È logico? Un super computer? Un insieme di computer? Sono le mail che ci mandiamo? Facebook? GOOGLE? I telefonini? L’insieme delle aziende che gestiscono le telecomunicazioni? Alcune rappresentazioni mentali moderne della parola INTERNET: Internet è una rete logica di server che comunicano fra di loro per mezzo di un protocollo di comunicazione chiamato IP (Internet Protocol) Noi usufruiamo di SERVIZI emessi da SERVER che sono interconnessi attraverso INTERNET.

4 MA ALLORA COS’È UN SERVER? Un server è un sistema Hardware e Software che eroga uno specifico servizio telematico. È composto da un insieme di codici software che eseguono le loro funzioni attraverso un dispositivo hardware ed erogano uno specifico output digitale. Quest’output può essere un’immagine, un testo, una pagina web, un video, un numero di telefono, un elenco telefonico intero, un file od un insieme complesso di questo elenco. Chi decide quale sarà l’output di un’applicazione Server? I software sono progettati dalle persone in base a dei bisogni specifici, per cui i software sono l’estensione del pensiero di uno o più soggetti che svolge una particolare operazione chiusa sfruttando un linguaggio di programmazione informatico

5 LE APPLICAZIONI INFORMATICHE Tutte le applicazioni possono essere divise in 2 macro blocchi logici FRONT END BACK END Rappresenta quello che facciamo e vediamo direttamente Il mezzo attraverso cui ci interfacciamo con il sistema È la parte operativa, il motore che elabora le operazioni Qui risiede l’operatività grezza che non è detto desidero venga trasmessa all’esterno.

6 LE APPLICAZIONI INFORMATICHE FRONT END I contenuti del front end sono disponibili per tutti coloro che vi si approcciano e ne fanno esperienza!!! Alcuni degli scopi per cui viene praticata questa suddivisione logica sono: Dividere l’esperienza utente dalle operazioni tecniche. Mantenere il controllo sugli output Poter gestire secondo i miei scopi a prescindere dalla finalità Garantire la protezione dei dati

7 LE APPLICAZIONI INFORMATICHE BACK END Le operazioni svolte in quest’area sono solo per coloro che sono autorizzati o coloro che hanno scritto il programma. Qui si custodiscono dati preziosi che necessitano un alto livello di controllo e sicurezza !

8 LE APPLICAZIONI INFORMATICHE DI OGGI I software moderni non sono più singoli codici che operano su singoli hardware: si tratta quasi sempre di insiemi complessi di applicazioni che possono operare una dentro l’altra o in serie o in parallelo. Tutte le applicazioni WEB moderne basate sulla logica client server di oggi sono costruite a moduli composti a loro volta da altri componenti software

9 DOCMIND FRONT END Un sito internet basato sul software wordpress, utile a presentare al pubblico ciò che di me desidero gli altri esperiscano. Uno strumento dinamico e semplice che gestisca i contenuti multimediali e che funzioni sulla maggior parte dei device che si connettono a internet. Uno strumento di base USER FRIENDLY Lo scopo del progetto Docmind: Creare una piattaforma didattica di gestione dei contenuti controllata Creare un Front-end WEB pubblico di presentazione Disporre di un Back-end chiuso, privato e sicuro in cui gestire il proprio operato Creare un’area collaborativa potente limitata agli addetti ai lavori (l’unione fa la forza)

10 DOCMIND BACK END Uno strumento che ci permetta di conservare, modificare, condividere e commentare documenti. Una piattaforma chiusa per gli addetti ai lavori, che possa permettere di collaborare su progetti complessi. Un sistema per eseguire ricerche specifiche su materiale che non è di pubblico dominio. Una mia area di lavoro privata e sicura. Il mio motore di ricerca personale. Il mio cloud privato. Il nostro strumento di collaborazione, lavoro e sviluppo.

11 COME ACCEDO AL MIO FRONTEND Per accedere al Front End pubblico è sufficiente digitare nella barra degli indirizzi di qualunque browser connesso a internet il seguente indirizzo: Questi contenuti saranno visibili, ricercabili ed indicizzabili sui motori di ricerca da chiunque.

12 COME ACCEDO AL MIO FRONTEND Cliccando su accedi si passa alla pagina che vi permette di trasferirsi alla parte BACKEND della vostra applicazione WEB Wordpress. Sono necessarie le credenziali che vi sono state fornite oggi (Username e Password) Nella parte back end si amministrano i contenuti che si desidera vengano mostrati al mondo Le credenziali devono essere custodite con molta cura e non cedute a qualcuno che possa modificarne i contenuti in modo non consono. Le CREDENZIALI SONO LE VOSTRE CHIAVI DI CASA!

13 COME ACCEDO AL MIO BACKEND Inserendo le propri credenziali si accede alla parte di BACKEND Dal back end solo coloro che hanno le credenziali di accesso possono vedere i contenuti; nulla di ciò che vi è contenuto può essere raggiunto se non specificatamente condiviso e autorizzato dall’utente o da chi possiede il diritto su quello specifico contenuto. Le credenziali vanno conservate con molta cura.

14 COME ACCEDO AL MIO BACKEND Per accedere al Back End è sufficiente digitare nella barra degli indirizzi di qualunque browser connesso a internet il seguente indirizzo: Questi contenuti NON saranno visibili, ricercabili ed indicizzabili sui motori di ricerca.

15 FARE O NON FARE: NON C’È TENTARE Per Giovedì prossimo 27/11/2014: Applicare nella propria pagina web Front end almeno il tutorial. Il tutorial è raggiungibile dal seguente link Oppure Premendo poi il pulsante «tutorial» Per aiuto, scrivere a: Se necessario è possibile anche essere contattati telefonicamente dall’operatore, su vostra richiesta. *Cit: Star Wars, Master YODA *

16 ESEMPI DI INCORAGGIAMENTO *Cit: Star Wars, Master YODA /


Scaricare ppt "LA COMUNICAZIONE ATTRAVERSO IL MONDO DIGITALE Come il mondo informatico manifesta il pensiero."

Presentazioni simili


Annunci Google