La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Realizzato da Linda Apicella e Nella Tadic. Art.1) Non c ’è vita senza acqua. L ’ acqua è un bene prezioso, indispensabile a tutte le attivit à umane.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Realizzato da Linda Apicella e Nella Tadic. Art.1) Non c ’è vita senza acqua. L ’ acqua è un bene prezioso, indispensabile a tutte le attivit à umane."— Transcript della presentazione:

1 realizzato da Linda Apicella e Nella Tadic

2 Art.1) Non c ’è vita senza acqua. L ’ acqua è un bene prezioso, indispensabile a tutte le attivit à umane. Art.2) Le disponibilit à di acque dolci non sono inesauribili. È indispensabile preservarle, controllarle e se possibile accrescerle. Ecco alcuni importanti articoli della

3 Art.3) Alterare la qualit à dell ’ acqua significa nuocere alla vita dell ’ uomo e degli altri esseri viventi che da essa dipendono. Art.4) La qualit à dell ’ acqua deve essere mantenuta in modo da poter soddisfare le esigenze delle utilizzazioni previste, specialmente per i bisogni della salute pubblica.

4 Art.9) La salvaguardia dell ’ acqua implica uno sforzo importante di ricerca scientifica,di formazione di specialisti e di informazione pubblica. Art.10) L ’ acqua è un patrimonio comune il cui valore deve essere riconosciuto da tutti. Ciascuno ha il dovere di economizzarla e utilizzarla con cura. Art.12) L ’ acqua non ha frontiere. Essa è una risorsa comune la cui tutela richiede la cooperazione internazionale.

5 Gli esseri viventi utilizzano l ’ acqua e la restituiscono molto modificata. Perciò la legge 152/99, testo unico sull ’ acqua, cerca di regolarne l ’ uso per tutti gli uomini. Siccome utilizziamo pi ù acqua di quanto dovremmo, occorre che ognuno di noi adotti un comportamento consapevole e responsabile.

6 Un cittadino nordamericano utilizza metri cubi di acqua all’anno; la media in Africa è di 250 metri cubi all’anno. L’Italia è prima in Europa per il consumo d’acqua e terza nel mondo con metri cubi di consumi l’anno a testa. Più di noi soltanto gli Stati Uniti e il Canada. Gli Italiani consumano quasi 8 volte l’acqua usata in Gran Bretagna, dieci volte quella usata dai Danesi e tre volte quello che consumano in Irlanda o in Svezia.

7 Cosa possiamo fare noi come cittadini responsabili? Quelle che seguono sono alcune regole il cui rispetto può aiutarci al risparmio dell'acqua potabile. In realtà si tratta di piccoli suggerimenti che ciascuno di noi può facilmente mettere in pratica, agendo così nel suo diretto interesse.

8 Metti in funzione le lavastoviglie e le lavatrici solo a pieno carico, poich é il consumo di acqua e di energia è lo stesso che a carico ridotto Lava frutta e verdura lasciandole a mollo nell ’ acqua anzich é sotto l ’ acqua corrente: puoi risparmiare litri d ’ acqua all ’ anno

9 Anzich é usare il bagno, ti consigliamo la doccia: puoi risparmiare ben litri d ’ acqua all ’ anno Chiudi i rubinetti quando non ne hai bisogno (es. mentre ti lavi denti, ti fai la barba, ti insaponi, ecc.) e riaprili solo quando devi risciacquarti, per evitare inutili sprechi

10 Fai riparare i rubinetti quando perdono: potresti risparmiare litri di acqua all ’ anno Potresti mettere un sistema a manovella al water, per regolare la distribuzione dell ’ acqua oppure installare cassette a due pulsanti, che ti permettano di scegliere due diverse quantit à d ’ acqua Non abbondare nell ’ uso dei saponi e dei detersivi: producono maggiori problemi nella depurazione dell ’ acqua Non gettare rifiuti nel water per non compromettere il sistema fognario

11 Invece che al pomeriggio, innaffia le piante alla sera, cos ì la terra non è calda e non produce vapore acqueo L ’ acqua che hai usato per lavare frutta e verdura utilizzala per innaffiare piccole piante

12 Per pulire i vialetti, non usare il tubo dell ’ acqua, ma usa la scopa Per il tuo giardino, ricicla l ’ acqua piovana In attesa dell ’ acqua calda,prendi quella rimanente, mettila in una bacinella e utilizzala successivamente Per lavare la macchina,non utilizzare l ’ acqua corrente, ma secchi d ’ acqua

13 E ora, ragazzi, diamoci da fare!

14 Qual è il momento migliore per annaffiare le piante? A) il pomeriggio) il pomeriggio B) la sera C) il mattino

15 Cosa afferma l'articolo 1 della Carta europea dell’acqua? A) ci può essere vita senz’acqua B) l'acqua è presente in abbondanza e può essere sprecata C) l'acqua è un bene prezioso e indispensabile

16 Quando e dove è stata scritta la carta dell'acqua? A) a Strasburgo il 6 maggio 1968 B) a Londra il 1 gennaio 1969 C) a Milano il 7 settembre 1970

17 Per risparmiare acqua quando ti lavi i denti o le mani... A) Devi lavarti il più in fretta possibile B) Devi controllare l'acqua utilizzata C) Devi chiudere il rubinetto mentre non hai necessità e riaprirlo solo quando ti serve

18 Come l’uomo restituisce l’acqua che utilizza tutti i giorni? A) leggermente modificataeggermente modificata B) profondamente modificatarofondamente modificata C) immutatammutata

19 Quale articolo indica che l’acqua è un patrimonio di tutti? A) art. 10rt. 10 B) art. 7rt. 7 C) tutti gli articoliutti gli articoli

20 Come devi usare lavastoviglie e lavatrici? A) solo a pieno caricosolo a pieno carico B) solo a metà caricocarico C) in qualunque modoin qualunque modo

21 “SE TI DEVI LAVARE...” A) ti fai un bel bagno caldoti fai un bel bagno caldo B) usi l’acqua senza preoccuparti di quanta ne consumi C) ti fai una doccia veloceti fai una doccia veloce

22 = Sei davvero uno sprecone, ti consigliamo di leggere con più attenzione = Non male, ma puoi fare di più! 7-8= Bravo! Ti preoccupi dell’ambiente e ne hai cura 9-10= Complimenti! Se tutti fossero come te, il mondo sarebbe migliore!

23 Per la pagina iniziale clicca qui

24 Per la pagina iniziale clicca qui

25 EVVIVA! prosegui

26 Per la pagina iniziale clicca qui

27 Per la pagina iniziale clicca qui

28 EVVIVA! prosegui

29 Per la pagina iniziale clicca qui

30 EVVIVA! prosegui

31 EVVIVA! prosegui

32 EVVIVA! prosegui

33 EVVIVA! prosegui

34 Per la pagina iniziale clicca qui

35 Per la pagina iniziale clicca qui

36 EVVIVA! prosegui

37 Per la pagina iniziale clicca qui

38 EVVIVA! prosegui

39 EVVIVA! prosegui

40 Per la pagina iniziale clicca qui

41 Per la pagina iniziale clicca qui

42 Per la pagina iniziale clicca qui

43 EVVIVA! prosegui

44 Per la pagina iniziale clicca qui

45 EVVIVA! prosegui

46 Per la pagina iniziale clicca qui

47 Per la pagina iniziale clicca qui

48 Per la pagina iniziale clicca qui


Scaricare ppt "Realizzato da Linda Apicella e Nella Tadic. Art.1) Non c ’è vita senza acqua. L ’ acqua è un bene prezioso, indispensabile a tutte le attivit à umane."

Presentazioni simili


Annunci Google