La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Chiara Profili.  La peste nera fu una malattia che colpì quasi tutta l’Europa. Morì un terzo della popolazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Chiara Profili.  La peste nera fu una malattia che colpì quasi tutta l’Europa. Morì un terzo della popolazione."— Transcript della presentazione:

1 Chiara Profili

2  La peste nera fu una malattia che colpì quasi tutta l’Europa. Morì un terzo della popolazione.

3  Però gli storici si sono accorti che la crisi cominciò prima della diffusione della peste. Una di queste cause fu che il numero di abitanti era troppo elevato. La conseguenza della sovrappopolazione fu il moltiplicarsi delle carestie. Un’altra causa fu che il clima peggiorò infatti il trecento fu un periodo freddo e piovoso.

4  Il peggioramento climatico diminuì l’agricoltura e aggravò di più la sovrappopolazione. I prezzi salirono, le persone più povere morirono o si indebolirono al punto di rimanere prive di difese contro le malattie. Molti campi rimasero abbandonati e molte attività produttive si fermarono. Di conseguenza la crisi si fece sempre più grave.

5  La peste arrivò nel nostro continente nel 1347 dall’Asia. La peste è una malattia che colpisce in uguale misura sia le persone ben nutrite sia quelle sottoalimentate. La peste poteva essere bubbonica o polmonare.

6  Coloro che guarirono dalla peste svilupparono nel proprio organismo difese immunitarie cioè anticorpi che impedirono il ritorno della malattia  Gli uomini per difendersi presero alcuni provvedimenti. Mettevano in quarantena le navi o in alcune città avevano costruito lazzaretti in cui mettevano le persone contagiate dalla peste.

7  La diminuzione della popolazione raggiunse un punto in cui i sopravvissuti poterono disporre di mezzi di sussistenza adeguati.  Al peggioramento climatico dei secoli XIII- XIV seguì una fase più positiva.

8

9


Scaricare ppt "Chiara Profili.  La peste nera fu una malattia che colpì quasi tutta l’Europa. Morì un terzo della popolazione."

Presentazioni simili


Annunci Google