La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SCUOLA MEDIA STATALE P. PALUMBO VILLABATE Anno Scolastico 2011-2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SCUOLA MEDIA STATALE P. PALUMBO VILLABATE Anno Scolastico 2011-2012."— Transcript della presentazione:

1 SCUOLA MEDIA STATALE P. PALUMBO VILLABATE Anno Scolastico

2 F.A.R.O FORMAZIONE A= AUTOANALISI R= RICERCA O= OUTPUT Dirigente scolastico: Prof.ssa Laura Piacenti Docente referente: Prof.ssa Rosalia Passanante Gruppo di lavoro: Prof.ssa E. Italia Prof.ssa M. Lo Presti

3 I CONVEGNI 11 Gennaio 2012– Incontro territoriale I.T.C. Pareto 4 Maggio 2012 San Paolo Palace - Palermo Convegno delle scuole aderenti

4 OBIETTIVI redigere il Rapporto annuale di autoanalisi raccogliendo i dati oggettivi e percettivi previsti; socializzarne i risultati in assemblee pubbliche e in seno al Collegio docenti; individuare azioni di miglioramento e/o di rafforzamento a seconda dei punti deboli e/o forti riscontrati; redigere un Rapporto annuale di qualificazione sulla base delle scelte migliorative adottate.

5 COSA VALUTARE: ESEMPI DI SOTTOAREE INPUT Risorse disponibili Tipologia del corpo docente Ambiente di apprendimento OUTPUT (PRODOTTI) Successo formativo Proseguimento negli studi Successo negli studi successivi

6 COSA VALUTARE: ESEMPI DI SOTTOAREE CONTESTO Realtà del territorio Integrazione scuola/territorio Immagine della scuola nel territorio Qualità dell’utenza (tipologia alunni, genitori, ecc.) PROCESSI Organizzazione Collegialità Partecipazione Clima Monitoraggio degli apprendimenti

7 Il progetto di qualificazione La caratteristica del progetto FARO non è tanto legata alla raccolta dei dati né alla valutazione della scuola nel suo complesso. I dati debbono essere funzionali all’analisi valutativa e costituiscono parametri importanti di riferimento per discutere sulla scuola ed individuarne i punti di forza e di debolezza.

8 Sulla base della scelta del punto di forza da consolidare, oppure del problema da affrontare, viene impostato un progetto di qualificazione che impegna la scuola per l’intera durata dell’anno scolastico. Poiché le scuole della rete sono già impegnate nella raccolta e nell’analisi dei dati percettivi ed oggettivi che conducono al Rapporto di scuola, si tratta di attivare - per ciascun anno scolastico - due azioni parallele: Il progetto di qualificazione

9 da una parte il lavoro di rilevazione dei dati che porta alla redazione del Rapporto di scuola; dall’altra il lavoro di qualificazione che, a partire dall’interpretazione del Rapporto di scuola dell’anno precedente, consente di impostare azioni di miglioramento continuo. Il progetto di qualificazione

10 Per rendere possibile questa ulteriore azione progettuale è stato predisposto uno strumento di rilevazione comune, su base informatica, che consente alle scuole della rete FARO di presentare un Rapporto annuale di qualificazione che esplicita le azioni di miglioramento messe in campo. Il progetto di qualificazione

11 RAPPORTO DI AUTOANALISI Da diversi anni la Scuola Media Statale Pietro Palumbo aderisce alla rete del F.A.R.O., un progetto di autoanalisi attuato attraverso la somministrazione di questionari per la valutazione e l’analisi dello Standard di Qualità di tutte le componenti scolastiche.

12 DATI RILEVATI PER L’ANNO 2011/2012 Il rapporto elaborato nell’anno scolastico 2011/2012 ci permette di individuare i punti deboli ed i punti forti della nostra scuola.

13 LA S.M.S. PIETRO PALUMBO DI VILLABATE Classi N° alunniN° classi Totale Totale Questionari Compilati N° alunni consultati N° docenti 7457 N° addetti alla segreteria 44 N° collaboratori scolastici 1110 N° famiglie consultate

14 LIVELLI DI PARTECIPAZIONE TARGET INTERVISTATO FARO 2012 Totale Questionari Compilati % Trend rispetto allo anno precedente N° alunni consultati ,75% negativo N° docenti ,03% positivo N° assistenti amministrativi e tecnici 44100,00% stabile N° collaboratori scolastici ,91% negativo N° famiglie consultate ,86% positivo TARGET INTERVISTATO FARO 2011 Totale Questionari Compilati % Trend rispetto ad anno 2010 N° alunni consultati ,89% positivo N° docenti ,52% positivo N° addetti alla segreteria ,00% stabile N° collaboratori scolastici ,00% stabile N° famiglie consultate ,70% positivo

15 Opinioni espresse dai Docenti

16 SOTTOCRITERIO Implementare le strategie e le politiche nell’intera Istituzione Scolastica Indicatore Tradurre gli obiettivi strategici e operativi dell’ Istituzione Scolastica in corrispondenti piani e compiti significativi per le diverse unità organizzative e per gli individui all’interno dell’Istituzione Scolastica. Punti deboli rilevati dalla scheda Docenti Rispetto alla media delle altre scuole aderenti al Progetto FARO l’impegno nelle attività laboratoriali e didattiche dei docenti è inferiore e necessita per il futuro di una maggiore attenzione migliorando l’interazione con gli enti locali sul territorio. PUNTI DEBOLI ANNO 2011/2012 Trend rispetto all’anno precedente Docenti30Hai utilizzato i supporti multimediali della scuola per il raggiungimento di obiettivi curricolari? 261 NEGATIVO pf>65% pa65%-50% pd<50%45,61%1,75% Docenti29Hai realizzato, nell’anno in corso, nelle tue classi, attività didattiche e laboratoriali con la socializzazione dei prodotti? ( Mostre., manifestazioni,……) 140 POSITIVO pf>65% pa65%-50% pd<50%24,56%0,00% PUNTI DEBOLI ANNO 2010/2011 Docenti31Hai realizzato, nell’anno in corso, nelle tue classi, attività didattiche e laboratoriali con la socializzazione dei prodotti? ( Mostre., manifestazioni,……) SINO pf>65% pa65%-50% pd<50%27,94%72,06%

17 Punti deboli rilevati dalla scheda Docenti CRITERIO 7 - RISULTATI RELATIVI AL PERSONALE SOTTOCRITERIO I risultati della misurazione della soddisfazione e della motivazione percepiti dal personale. Indicatore L'immagine e la performance complessiva dell’ Istituzione Scolastica percepite dal personale PUNTI DEBOLI ANNO 2010/2011 Docenti1Perché hai scelto la nostra scuola (ai docenti in ingresso nella scuola negli ultimi due anni)? pf>50% pa40%-50% pd>40% a) perché sapevo che è una scuola dove si lavora bene 1118,64% b) per vicinanza all’abitazione ( per comodità) 1932,20% c) per trasferimento da fuori comune813,56% d) altro2135,59% PUNTI DEBOLI ANNO 2011/2012 Trend rispetto all’anno precedente Docenti1Perché hai scelto la nostra scuola ? pf>50% pa40%-50% pd>40% a) perché sapevo che è una scuola dove si lavora bene 1933,93%positivo b) per vicinanza all’abitazione ( per comodità) 2035,71% c) per trasferimento da fuori comune 1119,64% d) altro 610,71% L’immagine della nostra scuola rispetto al precedente anno è migliorata ed adesso sempre di più i docenti la scelgono perché si lavora bene. Chiaramente la percentuale di chi effettua questa scelta deve ancora migliorare per essere in linea con le altre scuole della rete.

18 Opinioni espresse dai docenti CRITERIO 1 - LEADERSHIP SOTTOCRITERIO Orientare l’Istituzione scolastica, attraverso lo sviluppo di una mission, una vision e dei valori Indicatore 1.1 a - Creare le condizioni per una comunicazione efficace FARO 2010positive Ritieni che nella scuola vi sia una buona disponibilità allo scambio: a) di documentazione 58,33% b) di esperienze professionali51,85% Ti senti coinvolto nei processi decisionali ? a) dei Consigli di classe 78,70% b) delle commissioni57,41% c)del Collegio dei docenti59,26% Ritieni adeguata la diffusione di informazioni, avvisi, circolari…?80,56% Ritieni di avere ricevuto adeguate informazioni sul progetto FARO?71,30% FARO 2009positive Ritieni che nella scuola vi sia una buona disponibilità allo scambio: a) di documentazione 63,92% b) di esperienze professionali63,29% Ti senti coinvolto nei processi decisionali ? a) dei Consigli di classe 78,48% b) delle commissioni65,82% c)del Collegio dei docenti64,56% Ritieni adeguata la diffusione di informazioni, avvisi, circolari…?78,48% Ritieni di avere ricevuto adeguate informazioni sul progetto FARO?71,52%

19 Opinioni espresse dagli Assistenti Amministrativi

20 SOTTOCRITERIO Motivare e supportare il personale dell’ Istituzione Scolastica e agire come modello di ruolo. Indicatore Supportare il personale aiutandolo a realizzare i propri compiti, piani e obiettivi che convergono verso gli obiettivi globali dell’ Istituzione Scolastica; Punti deboli rilevati dalla scheda Assistenti Amministrativi PUNTI DEBOLI ANNO Assistenti6I rapporti con la dirigenza sono costruttivi? 21137,50% FARO Amminist rativi 6I rapporti con la dirigenza sono costruttivi? 13150,00%

21 Punti deboli rilevati dalla scheda Assistenti Amministrativi PUNTI DEBOLI ANNO Assistenti13Sono stati socializzati i punti forti e deboli emersi nel rapporto di scuola? 13037,50% SOTTOCRITERIO 3.3 Coinvolgere il personale attraverso lo sviluppo del dialogo e dell’empowerment Indicatore 3.3 :Condurre regolarmente indagini sul personale e pubblicarne i relativi risultati /sintesi /interpretazioni FARO Amminist rativi 13Sono stati socializzati i punti forti e deboli emersi nel rapporto di scuola? 22140,00%

22 Punti deboli rilevati dalla scheda Assistenti Amministrativi PUNTI DEBOLI ANNO Assistenti2Le attrezzature d’ufficio le sembrano adeguate? 13037,50% SOTTOCRITERIO Gestire le infrastrutture Indicatore Assicurare sulla base di obiettivi strategici ed operativi, un uso sicuro, economico ed ergonomico degli spazi/attrezzature di lavoro, promuovendo l’accessibilità al trasporto pubblico, prestando attenzione ai bisogni personali dei dipendenti, alla cultura locale, ai vincoli fisici e alle attrezzature tecniche. FARO Amminis trativi 2Le attrezzature d’ufficio le sembrano adeguate? 13150,00%

23 Punti deboli rilevati dalla scheda Assistenti Amministrativi PUNTI DEBOLI ANNO Assistent i 1Sente parlare bene della scuola all'esterno? 13037,50% CRITERIO 7 - RISULTATI RELATIVI AL PERSONALE SOTTOCRITERIO I risultati della misurazione della soddisfazione e della motivazione percepiti dal personale. Indicatore L'immagine e la performance complessiva dell’ Istituzione Scolastica percepite dal personale FARO Amminis trativi 1Sente parlare bene della scuola all'esterno? 04160,00%

24 Opinioni espresse dai Collaboratori

25 SOTTOCRITERIO Motivare e supportare il personale dell’ Istituzione Scolastica e agire come modello di ruolo. Indicatore Supportare il personale aiutandolo a realizzare i propri compiti, piani e obiettivi che convergono verso gli obiettivi globali dell’ Istituzione Scolastica; Punti deboli rilevati dalla scheda Collaboratori PUNTI DEBOLI ANNO Collaboratori11Ritieni adeguate le possibilità, offerte dalla Scuola, nella formazione? 54130,00% FARO Collaboratori11Ritieni adeguate le possibilità, offerte dalla Scuola, nella formazione? 74018,18%

26 Opinioni espresse dai Genitori

27 Punti deboli rilevati dalla scheda Genitori Le famiglie alle quali è stato somministrato il questionario hanno risposto esprimendo nel complesso un risultato più che accettabile nei riguardi non solo dell’istituzione scolastica e di ciò che essa offre, ma anche nei riguardi delle sue componenti. Talvolta, comunque, individualmente hanno espresso dei malcontenti legati soprattutto alla sorveglianza nei bagni e al fatto che questi spesso si trasformino in sale da fumo. Pertanto, il prossimo anno si cercherà di arginare questo problema sensibilizzando i collaboratori ad un maggior controllo in questi ambienti e a pene severe per chi viene scoperto ad infrangere questo divieto.

28 Punti deboli rilevati dalla scheda Genitori FARO % SI% NO 2Genitori7Per la classe di suo figlio/a la scuola ha organizzato? a Attività di Educazione ambientale, di cittadinanza, di intercultura e/o prevenzione del disagio 31,78%68,22% b Visite guidate 49,53%50,47% c Partecipazione a manifestazioni culturali, sociali e ad iniziative di solidarietà 34,27%65,73% d Attività di orientamento 34,89%65,11% e Cineforum, spettacoli teatrali e/o musicali ….. 45,48%54,52% f Uso della biblioteca di scuola e/o di classe 49,22%50,78% PUNTI DEBOLI ANNO Quest’anno, a differenza del precedente anno, i Genitori non hanno espresso valutazioni negative rispetto alla media dei dati raccolti tra gli istituti partecipanti al progetto FARO

29 Opinioni espresse dagli Alunni

30 Punti deboli rilevati dalla scheda Alunni Alunni9I locali della scuola (aule, laboratori, bagni, etc.) ti sembrano puliti? ,38% CRITERIO 3 - GESTIONE DELLE RISORSE UMANE SOTTOCRITERIO Pianificare, gestire e potenziare le risorse umane in modo trasparente in linea con le politiche e le strategie. Indicatore Assicurare buone condizioni ambientali di lavoro nell’organizzazione, comprendenti tutela della salute e sicurezza; 12Alunni9I locali della scuola (aule, laboratori, bagni, etc.) ti sembrano puliti? ,43% FARO PUNTI DEBOLI ANNO

31 Punti deboli rilevati dalla scheda Alunni CRITERIO 6 - RISULTATI RELATIVI ALL’UTENZA SOTTOCRITERIO I risultati della misurazione della soddisfazione dell’utenza Indicatore Risultati relativi all’immagine complessiva dell’ Istituzione Scolastica 10Alunni19Ti hanno fatto utilizzare laboratori e nuove tecnologie? ,58% PUNTI DEBOLI ANNO Su questo punto non abbiamo un confronto con il dato dell’anno precedente poiché è stato inserito solamente da quest’anno.

32 FINE


Scaricare ppt "SCUOLA MEDIA STATALE P. PALUMBO VILLABATE Anno Scolastico 2011-2012."

Presentazioni simili


Annunci Google