La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VERIFICA e VALUTAZIONE del SISTEMA SCUOLA AUTOANALISI di ISTITUTO SCUOLE della RETE FARO a cura di Mirella Pezzini a cura di Mirella Pezzini LA NUOVA STRUTTURA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VERIFICA e VALUTAZIONE del SISTEMA SCUOLA AUTOANALISI di ISTITUTO SCUOLE della RETE FARO a cura di Mirella Pezzini a cura di Mirella Pezzini LA NUOVA STRUTTURA."— Transcript della presentazione:

1 VERIFICA e VALUTAZIONE del SISTEMA SCUOLA AUTOANALISI di ISTITUTO SCUOLE della RETE FARO a cura di Mirella Pezzini a cura di Mirella Pezzini LA NUOVA STRUTTURA DEL PROGETTO F.A.R.O. CONVEGNO ANNUALE 1 APRILE 2008 HOTEL ASTORIA PALACE

2 STRUTTURA PROGETTUALE

3 PER OGNI SOTTOCRITERIO SI INDIVIDUANO UNO O PIU INDICATORI E DESCRITTORI UNO O PIU INDICATORI E DESCRITTORI I DESCRITTORI POSSONO ESSERE : OGGETTIVI OGGETTIVI PERCETTIVI PERCETTIVI DI PROBLEMATICITA DI PROBLEMATICITA Mirella Pezzini

4 CRITERIO 2 : CONTESTO-POLITICHE E STRATEGIE SOTTOCRITERIO 2.1 // INDICATORE : Raccogliere informazioni sui portatori d'interesse, sui loro bisogni e aspettative. Descrittori di dati di maggiore o minore problematicità Tipologia Genitori Titolo di studio e Occupazione dei genitori N° medio componenti del nucleo familiare Tipologia Alunni Percentuale alunni disabili Caratteristiche del territorio Mirella Pezzini

5 CRITERIO 4 PARTNERSHIP E RISORSE SOTTOCRITERIO 4.1 Progettualità ed integrazione con il territorio Indicatore 4.1 : Identificare i partner strategici e la natura delle relazioni SOTTOCRITERIO 4.2 Sviluppare e implementare relazioni con lutenza Indicatore 4.2 :Essere aperti ad idee, suggerimenti e reclami dellutenza e sviluppare ed utilizzare appropriati meccanismi per raccoglierli SOTTOCRITERIO 4.3. Gestire le risorse finanziarie. Indicatore 4.3 : Allineare la gestione finanziaria agli obiettivi strategici. SOTTOCRITERIO 4.4. Gestire le informazioni e la conoscenza Indicatore 4.4 : Assicurare laccesso e lo scambio delle informazioni rilevanti a tutti i portatori dinteresse presentando le informazioni e i dati in formati amichevoli. Mirella Pezzini

6 CRITERIO 9 RISULTATI RELATIVI ALLE PERFORMANCE CHIAVE 9.2 RISULTATI INTERNI Indicatore : Risultati nel campo della gestione e dellinnovazione.- Performance di processo Descrittori Tasso di dispersione degli ultimi 3 anni (compreso lanno in corso) Dati analitici degli esiti finali anno in corso Percentuale dei miglioramenti disciplinari da situazione iniziale a finale

7 VALUTAZIONE Dati percettivi: dati questionario genitori dati questionario alunni - dati questionario docenti e ATA Punto debole: il dato inferiore al 33,33% (colore rosso) Punto di accettabilità : il dato compreso tra 33,33% e 66,66 % (colore giallo) Punto forte: il dato superiore a 66,66 % (colore verde) SOLO UN CAMBIO DI PERCENTUALE – PERCHE ? Mirella Pezzini

8 Le possibilità di valutazione non sono più 4 Ma tre PER NIENTE – ABBASTANZA – MOLTO GLI ABBASTANZA SARANNO VALUTATI PER META POSITIVI E PER META NEGATIVI Mirella Pezzini

9 VALUTAZIONE Dati Oggettivi : con ponderazione individuata di volta in volta ESEMPIO: % docenti di ruolo su totale Punto forte >70% Accettabilità da 58% a 70% Punto debole <58% ESEMPIO : Numero medio anni di permanenza nella scuola dei docenti di ruolo Mirella Pezzini

10 GLI STRUMENTI LA SCHEDA DI AUTODIAGNOSI I QUESTIONARI ( genitori, alunni, docenti, ATA) SCHEDA A PARTECIPAZIONE GENITORI e SCHEDA B SUL MIGLIORAMENTO ALUNNI IL FOLDER ed il RAPPORTO DI SCUOLA con la PONDERAZIONE Mirella Pezzini

11 L0 STRUMENTO NUOVO LA SCHEDA DI AUTODIAGNOSI Essa va redatta, come la Scheda Invalsi, dal Dirigente insieme ad un Nucleo di Valutazione Interno, composto, a scelta di ogni scuola, dallo Staff del DS, dai docenti FS, da Rappres. del C. d. I. e così via. Mirella Pezzini

12 NUCLEO DI VALUTAZIONE INTERNO COORDINATO DAL DIRIGENTE Coordinatori di Commissione -Docenti F. S. Collaboratori del Dirigente REFERENTE RETE FARO ORGANIZZAZIONE PER LA CONDIVISIONE Rappresentanti genitori Rappresentanti alunni Mirella Pezzini

13 DESCRITTORI NUOVI % del bilancio che e stato utilizzato per progetti con alunni nellanno sc. precedente % del bilancio che e stato utilizzato per la formazione del personale nellanno sc. precedente Esiste nella scuola un gruppo di lavoro per concordare un piano di acquisti consequenziale agli obiettivi strategici ? (2.3) (4.3)

14 LA SCHEDA DI RILEVAZIONE RISORSE DOCENTI non viene più riportata nel REPORT DI SCUOLA, ma ne viene sempre sollecitato lutilizzo con le domande LA SCHEDA DI RILEVAZIONE RISORSE DOCENTI non viene più riportata nel REPORT DI SCUOLA, ma ne viene sempre sollecitato lutilizzo con le domande n. 30 e 31 E stato creato un archivio informatico delle competenze, abilità e attitudini rilevate tra le risorse docenti ? Sono stati utilizzati i dati ricavati dalla Scheda risorse docenti per la valorizzazione del personale? Mirella Pezzini

15 AREA DI OSSERVAZIONE NUOVA Criterio 1: Leadership Mirella Pezzini

16 Rapporto Annuale di Autoanalisi Tempistica adempimenti Settembre / Ottobre Scheda A : Partecipazione genitori ai Consigli di Classe ed ai Ricevimenti Scheda B : su esiti finali e miglioramenti disciplinari Le due schede saranno distribuite a tutti i Coordinatori dei Consigli di classe, che le compileranno nel corso dellanno e le riconsegneranno alla fine dellanno. Scheda Risorse Docenti da utilizzare per la conoscenza e la valorizzazione delle risorse umane Mirella Pezzini

17 Marzo / Aprile Questionari di Valutazione percettiva per i Genitori per gli Alunni per i docenti per il personale A.T.A. (Somministrazione e raccolta dati) Aprile / Maggio / Giugno Compilazione scheda di Autodiagnosi Giugno Consegna da parte dei coordinatori di classe delle schede A e B Mirella Pezzini

18 SCARICAMENTO SOFTWARE PER IL RAPPORTO DI SCUOLA PRIMI DI FEBBRAIO COMPILAZIONE PROGRESSIVA SOFTWARE Dal 30 Giugno al 15 LUGLIO : TRASMISSIONE SOFTWARE RAPPORTO ANNUALE All Assistenza Tecnica per il Sito e per il Software: ( Centro Elaborazione Dati) Per gli Istituti superiori si può inviare entro il 30 Luglio. CONTROLLARE SUL SITO SE IL RAPPORTO è ARRIVATO Sbrigatevi con questi dati e che nessuno pensi di imboscarsi!!! Mirella Pezzini

19 Tempistica per i Progetti di qualificazione Settembre - Ottobre Analisi valutativa del Rapporto di scuola dellanno scolastico precedente Individuazione dei punti di forza e delle aree di problematicità Scelta dei bisogni predominanti ed urgenti Definizione del Progetto di qualificazione Novembre – Dicembre Inserimento dati del Progetto di Qualificazione nel sito Novembre/ Giugno Attuazione del Progetto di Qualificazione con verifica in itinere e finale Mirella Pezzini

20 SOMMINISTRAZIONE QUESTIONARI Le percentuali dei Questionari di Valutazione percettiva saranno calcolate sulluniverso statistico saranno solo quelli degli alunni delle Prime e delle Penultime classi I genitori intervistati saranno solo quelli degli alunni delle Prime e delle Penultime classi. solo i dati degli alunni Con i questionari di valutazione percettiva alunni, verranno rilevati solo i dati degli alunni di 4° elementare di 4° elementare di 2°media di 3° anno superiore Mirella Pezzini

21 ELABORAZIONE DEL RAPPORTO DI RETE CON LA CREAZIONE DI STANDARD DI RETE - REVISIONE ANNUALE DEGLI STRUMENTI PERIL RAPPORTO DI SCUOLA Operazioni possibili Confronto dati su due livelli Spaziale Temporale Territoriale Tipologia di scuola Diacronico Sincronico Mirella Pezzini

22 ORGANIZZAZIONE PER LA RICERCA E LA FORMAZIONE CONVEGNO ANNUALE e Riunione assembleare MARZO Presentazione nuovo Quaderno Operativo Interventi di esperti e incontro con le Istituzioni SEMINARI TERRITORIALI OTTOBRE/NOVEMBRE Seminari di ricerca discussione e formazione. Analisi del Rapporto Annuale di Rete e dei Progetti di Miglioramento

23 RAPPORTO DI SCUOLA RAPPORTO DI RETE OGNI ANNO A LUGLIO OGNI ANNO A OTTOBRE Mirella Pezzini AREA RISERVATA

24 ARRICCHIMENTO E CONFRONTO CON I PROGETTI DI MIGLIORAMENTO

25

26 PALERMO E PROV. RGCT ME-SR-TP AG- CL-EN CS - RC TOTALE D.D I.C SC.SEC.1° IST. SUP TOTALE COMPLESSIVO 132 NUOVE ADESIONI ANNO 2007/0824 SCUOLE IN RETE

27 NON HO MAI PENSATO DI CAMBIARE IL MONDO. HO SOLO CERCATO DI ESSERE UNA GOCCIA DACQUA PULITA. SE ANCHE TU DIVENTERAI UNA GOCCIA DACQUA PULITA, SAREMO GIA IN DUE … MADRE TERESA DI CALCUTTA


Scaricare ppt "VERIFICA e VALUTAZIONE del SISTEMA SCUOLA AUTOANALISI di ISTITUTO SCUOLE della RETE FARO a cura di Mirella Pezzini a cura di Mirella Pezzini LA NUOVA STRUTTURA."

Presentazioni simili


Annunci Google