La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Www.didadada.it Causali, finali, temporali. Sono arrivato tardi perché c’era molto traffico Vorrei uno spazio tutto per me per poter suonare in pace Finito.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Www.didadada.it Causali, finali, temporali. Sono arrivato tardi perché c’era molto traffico Vorrei uno spazio tutto per me per poter suonare in pace Finito."— Transcript della presentazione:

1 Causali, finali, temporali

2 Sono arrivato tardi perché c’era molto traffico Vorrei uno spazio tutto per me per poter suonare in pace Finito il liceo mi iscriverò a Giurisprudenza A quale scopo? A quale fine? Subordinata che corrisponde al complemento di fine Le proposizioni subordinate complementari indirette completano la proposizione reggente svolgendo la stessa funzione dei complementi indiretti e degli avverbi Per quale motivo? Subordinata che corrisponde corrisponde al complemento di causa Quando? Subordinata che corrisponde al complemento di tempo

3  Temendo la nebbia, non parto  Spaventato dal rumore, tornò sui suoi passi  È stato punito per aver risposto male ai suoi genitori Corrisponde a “Siccome sono spaventato” La causa per cui si fa l’azione espressa nella principale Corrisponde a “poiché ha risposto male”  Svegliami presto perché devo arrivare in ufficio in anticipo  Poiché sono a dieta non mangio dolci  Siccome piove, prenderò l’ombrello.  Esplicita: introdotta da perché, poiché, siccome, dal momento che, per il fatto che + indicativo, congiuntivo o condizionale  Implicita: gerundio; participio passato; per, di, a + infinito Proposizione causale Corrisponde a “Poiché temo” Subordinate causali esplicite Subordinate causali implicite

4 Proposizione causale La causa per cui si fa l’azione espressa nella principale Mario batte i denti perché ha freddo Mario batte i denti per il freddo Proposizione subordinata causale Complemento di causa

5  Gli ricorderò l’appuntamento perché si presenti in orario  Ti rispiego la regola affinché tu la capisca bene Il fine, lo scopo per cui si fa l’azione espressa nella reggente  Studio per essere promosso  Si incontrarono allo scopo di fare pace  Esplicita: Affinché, perché, allo scopo che, ecc. + congiuntivo  Implicita: per, di, a, al fine, allo scopo di, ecc. + infinito Proposizione finale Subordinate finali esplicite Subordinate finali implicite

6 Studio per essere promosso Studio per la promozione Proposizione subordinata finale Complemento di fine Proposizione finale Il fine, lo scopo per cui si fa l’azione espressa nella reggente

7 Proposizione finale Ancora il maledetto “che” bis Li pregò che uscissero Che = affinché Subordinata finale esplicita Furono avvertiti che studiassero Che = affinché Subordinata finale esplicita Il fine, lo scopo per cui si fa l’azione espressa nella reggente

8 Proposizione finale Ed ora il maledetto “perché” ter Il fine, lo scopo per cui si fa l’azione espressa nella reggente Interrogativa indiretta? Proposizione causale? Proposizione finale? Vorrei sapere perché hai sbagliato l’esercizio Hai preso quattro perché hai sbagliato l’esercizio Si è impegnato perché non sbagliasse l’esercizio Interrogativa indiretta Subordinata causale Subordinata finale

9  Quando fa freddo non esco  Mentre camminavano conversavano del più e del meno Il tempo in cui è avvenuta o avverrà l’azione espressa nella principale  Uscendo, ho incontrato Giulio  Finito il pranzo, si alzarono da tavola  Riflettete prima di parlare  Esplicita: Quando, mentre, allorché, dopo che, finché, ecc. + indicativo  Implicita: gerundio; participio passato; nel, al sul, col, prima/dopo di + infinito. Proposizione temporale Subordinate temporali esplicite Subordinate temporali implicite

10 Quando potrò rivederti? Chiedigli quando pensa di partire Quando parlo, non voglio essere interrotto Proposizione temporale Il maledetto “quando” Principale interrogativa diretta Interrogativa indiretta Il tempo in cui è avvenuta o avverrà l’azione espressa nella principale Principale interrogativa? Interrogativa indiretta? Sub. temporale? Subordinata temporale

11 Analizziamo assieme qualche frase… Al sorgere del sole il gallo cantò L’ho buttato perché era rotto Finita la scuola, andremo al mare Colpito da una sasso, il vetro si ruppe Pregali che siano puntuali Subordinata temporale Subordinata causale Subordinata temporale Subordinata causale Subordinata finale Principale


Scaricare ppt "Www.didadada.it Causali, finali, temporali. Sono arrivato tardi perché c’era molto traffico Vorrei uno spazio tutto per me per poter suonare in pace Finito."

Presentazioni simili


Annunci Google