La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico La metodologia di Aurora per NINFA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico La metodologia di Aurora per NINFA."— Transcript della presentazione:

1 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico La metodologia di Aurora per NINFA Bologna, 24 febbraio 2010 Micaela Procaccia Soprintendenza archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta

2 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Cosa è Aurora Amministrazioni unite : è già una premessa di metodo. Per fare cosa? Affrontare un argomento apparentemente piccolo, ma che incide sulla vita reale di una amministrazione. Anagrafica dei corrispondenti e redazione dell’oggetto.

3 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico I promotori Direzione Generale per gli archivi - Servizio III, poi II Associazione nazionale archivistica italiana - ANAI Università degli Studi di Padova

4 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Il gruppo di lavoro Alessandro Boretti - collaboratore “telematico” Valeria Bosco - Università degli Studi di PadovaUniversità degli Studi di Padova Dimitri Brunetti - Università degli Studi di Torino Gennaro Capasso - Università Ca’ Foscari di VeneziaUniversità Ca’ Foscari di Venezia Franco Cardin - AULSS 16 PadovaAULSS 16 Padova Fiorindo Carducci - Università degli Studi de L’Aquila Antonella Casula - Comune di OristanoComune di Oristano Paola Ciandrini - Politecnico di Milano Teresa Lucia Colombo - Università degli Studi di PaviaUniversità degli Studi di Pavia Gianluigi Contini - Regione autonoma della Sardegna Donatella Corchia - Comune di ParmaComune di Parma Concetta Damiani - Associazione nazionale archivistica italiana (ANAI)Associazione nazionale archivistica italiana (ANAI) Antonella Finatti - Comune di RovigoComune di Rovigo Laura Flora - Istituto nazionale di astrofisica (INAF) - Osservatorio astronomico di TriesteIstituto nazionale di astrofisica (INAF)Osservatorio astronomico di Trieste Paolo Franzese - Ministero per i beni e le attività culturaliMinistero per i beni e le attività culturali Laura Gilardi - Comune di LeccoComune di Lecco Andrea Giorgi - Università degli Studi di Trento Anna Guastalla - Azienda provinciale per i servizi sanitari di TrentoAzienda provinciale per i servizi sanitari di Trento Salvatore Guastella - AUSL 7 Ragusa Gustapane Raffaella - Soprintendenza archivistica per il VenetoSoprintendenza archivistica per il Veneto Donatella Mazzetto - Università degli Studi di PadovaUniversità degli Studi di Padova Katia Milanese - Università del Piemonte OrientaleUniversità del Piemonte Orientale Luca Milani - Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura (AVEPA)Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura Nicoletta Molfetta - Provincia di NovaraProvincia di Novara Lina Ongaro - Provincia di Vicenza Gianni Penzo Doria - Università degli Studi di PadovaUniversità degli Studi di Padova Barbara Pistorozzi - Università di Bologna Alma Mater Rossella Pozzi - Federazione nazionale dei collegi IPASVI Fiorella Pregarz - Comune di Pordenone Micaela Procaccia - Ministero per i beni e le attività culturaliMinistero per i beni e le attività culturali Antonella Sannino - Università degli Studi di SalernoUniversità degli Studi di Salerno Federica Scaravelli - Comune di MantovaComune di Mantova Elisabetta Scarpa - Regione del VenetoRegione del Veneto Simonetta Simoni - Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Sebastiano Solidoro - Università del Salento Cristina Tognon - Provincia di RovigoProvincia di Rovigo Nerella Zorzetto - Università IUAV di VeneziaUniversità IUAV di Venezia

5 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Come abbiamo lavorato: Analisi del problema: nella storia …

6 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Come abbiamo lavorato E nella pratica quotidiana…vedi

7 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Come abbiamo lavorato Identificati i problemi, un gruppo di lavoro per ciascuno degli argomenti: Le anagrafiche dei corrispondenti La redazione dell’oggetto Un coordinatore per ciascun gruppo

8 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Come abbiamo lavorato Prima stesura del coordinatore Invio e discussione, confronto con i casi concreti Revisione del primo testo Riunione, lettura del testo proposto, discussione punto per punto. Ancora mail, mail, mail

9 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Le riunioni nazionali 12 febbraio 2008: Bologna, 1ª riunione plenaria 16 aprile 2008: Milano, Sottogruppo corrispondente 24 aprile 2008: Roma, Sottogruppo oggetto 16 giugno 2008: Roma, Coordinatori 26 giugno 2008: Roma, 2ª riunione plenaria 22 settembre 2008: Ragusa, 3ª riunione plenaria 16 dicembre 2008: Roma, 4ª riunione plenaria Come abbiamo lavorato

10 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Come abbiamo lavorato Discutendo ogni aspetto archivistico, giuridico, linguistico e perfino… ideologico (la questione del genere) delle raccomandazioni.

11 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Come abbiamo lavorato Col sudore della fronte…

12 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico La struttura del testo Raccomandazioni, non regole prescrittive. Lessico comprensibile (rivisto, rivisto, rivisto, alla fine anche da uno specialista) Esempi positivi ☺ e negativi ☹ tratti dall ’ esperienza quotidiana. Un tocco di leggerezza.

13 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico  Ogni raccomandazione è stata rivista, corretta, modificata e integrata tra Gruppo e Aurora Tester una media di oltre 85 volte  Stimando una media (sottodimensionata) di 5 ore a testa per ogni versione, il tempo trascorso nei lavori delle riunioni plenarie e dei sottogruppi, Aurora è costata complessivamente oltre 180 giorni di “lavoro uomo” Le statistiche di Gianni Penzo Doria

14 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Soprattutto, Aurora è il risultato di un lavoro collettivo che ha messo insieme le diverse esperienze e conoscenze.

15 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Da Aurora a Ninfa… Normalizzazione delle Informazioni dei Fascicoli Archivistici. Di nuovo, un problema strategico, apparentemente piccolo, da affrontare insieme. Di nuovo, cooperazione fra soggetti diversi per una soluzione corretta di un problema archivistico.

16 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Senza dimenticare che: anche gli archivi fanno sognare…

17 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico

18 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico

19 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico

20 AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico Grazie per l’attenzione! Micaela Procaccia Soprintendenza archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta


Scaricare ppt "AURORA Amministrazioni unite per la redazione degli oggetti e delle registrazioni anagrafiche nel protocollo informatico La metodologia di Aurora per NINFA."

Presentazioni simili


Annunci Google