La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TASSO MISURATO CON LO SCANNER E VARIABILITÀ. TASSO DI CAROTENOIDI NELLA PELLE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TASSO MISURATO CON LO SCANNER E VARIABILITÀ. TASSO DI CAROTENOIDI NELLA PELLE."— Transcript della presentazione:

1 TASSO MISURATO CON LO SCANNER E VARIABILITÀ

2 TASSO DI CAROTENOIDI NELLA PELLE

3 Tasso di carotenoidi presenti nella pelle (tasso SCS) Quando uno Scanner indica un punteggio visualizza sia un numero che un colore. Ogni sezione di colore qui sopra riporta un range di punteggi che rappresenta l'intera gamma di possibili punteggi che rientrano in quella sezione. Ad esempio, qualsiasi punteggio fra e rientra nella sezione arancione. Ogni sezione è divisa in tre tonalità di colore: tonalità chiara, media e scura. Ogni tonalità rappresenta circa un intervallo di 3000 punti. Nella casella verde qui sopra, la tonalità più chiara del verde rappresenta la gamma 40k - 43k, la tonalità media 44k - 46k, mentre la tonalità più scura si riferisce a 47k - 49k.

4 Tasso di carotenoidi presenti nella pelle (tasso SCS) Il punteggio numerico effettivo riflette il livello di carotenoidi. Il valore numerico attuale è meno importante dell'area dello schema dei colori in cui rientra il tasso.

5 Tasso di carotenoidi presenti nella pelle (tasso SCS) Il tasso SCS è individuale e può variare: le abitudini alimentari, l'uso di integratori dietetici e lo stile di vita rappresentano possibili risultati, ma non forniscono alcuna garanzia di risultato. Le differenze genetiche individuali possono influire considerevolmente sul tasso di assorbimento dei carotenoidi e quindi sul tasso personale SCS.

6 Tasso di carotenoidi presenti nella pelle (tasso SCS) Per migliorare il proprio valore SCS: 1. Iniziate a seguire un’alimentazione corretta consumando ogni giorno per lo meno 5-10 porzioni di frutta e verdura ricche di carotenoidi. 2. Curatevi seguendo un’alimentazione e uno stile di vita sani. 3. Integrate con i prodotti certificati per lo Scanner. Questi prodotti forniscono al vostro corpo i carotenoidi della matrice migliore..

7 Effetto del consumo di frutta e verdura Come con i prodotti SCS, i benefici del consumo di frutta e verdura sono progressivi. Quanto più spesso si consumano questi alimenti, tanto più alto sarà il SCS. n = n = n = n = Basato sul database dello Scanner Pharmanex, che contiene le scansioni di oltre 5 milioni di soggetti a maggio 2008.

8 VARIABILITÀ

9 È normale? Prima scansione Seconda scansione Stesso giorno CBACBACBACBACBA CBACBACBACBACBA

10 Variabilità La variabilità è normale in una delle seguenti condizioni: 1 - il composto misurato è integrato in una matrice biologica (per es. pelle, tessuti ecc...) 2- Il composto misurato è presente a livello di traccia. Lo Scanner Biofotonico effettua entrambe le misurazioni. Misura il livello di carotenoidi presenti nella pelle e i carotenoidi sono presenti in quantità di traccia.

11 Variabilità I glucometri come questi sono tra gli altri dispositivi di biomisurazione che presentano una certa variabilità fra una scansione e l’altra.

12 Variabilità I fattori che possono influenzare il tasso SCS: Fattori personali: Genetica Stile di vita Uso di supplementi Altri fattori Fattori operativi: Calibrazione Temperatura Posizionamento della mano Condizioni ambientali Pulizia dell’obiettivo dello Scanner

13 Importanza del riscaldamento Non dimenticate quanto sia importante fare riscaldare lo Scanner. Se si prevede di eseguire la scansione in momenti diversi nello stesso giorno (mattina, pomeriggio e sera) e che fra un periodo e l’altro lo Scanner è spento, si devono effettuare 5 scansioni scure una dopo l’altra prima di ciascuna delle sessioni.

14 Variabilità Alcuni studi hanno dimostrato che letture consecutive misureranno +/- 1 tonalità di colore l’85% delle volte. +1 CBACBACBACBACBA

15 Risoluzione dei problemi di variabilità Determinare l'intervallo di punteggio accettabile: Minimo: inizio della sezione di colore precedente Massimo: fine della sezione di colore successiva Esempio: è il punteggio medio. Rientra nella parte più bassa della sezione verde. Il minimo del range accettabile sarà l'inizio della sezione di colore giallo scuro (37.000) e il massimo sarà la fine della sezione di tonalità verde media (46.000). Il range del punteggio accettabile andrà da a l’85% delle volte.

16 Variabilità In queste misurazioni, è essenziale concentrare l'attenzione sul cambiamento delle zone di colore nel corso del tempo. La misurazione periodica di un individuo nel corso del tempo presenterà chiaramente dei cambiamenti (o dei valori costanti) nel tasso dei carotenoidi, in base al regime alimentare e all'uso di integratori. Una scansione ogni 6-8 settimane è ideale per determinare se state consumando una quantità sufficiente di carotenoidi.

17 Risoluzione dei problemi di variabilità Controllare prima i fattori di influsso sul tasso SCS e vedere se i fattori operativi possono essere corretti. Sottoponete a scansione voi stessi e un’altra persona per lo meno 5 volte. Nell’intervallo fra le 5 scansioni, fate ogni volta una scansione scura e pulite l’obiettivo dello scanner con un apposito tessuto in microfibra per la pulizia. Quando possibile, effettuate 5 scansioni su un altro scanner. Sincronizzate lo Scanner o gli Scanner. Quando possibile, cercate di ottenere il punteggio medio di entrambe le persone che si sottopongono a scansione. Inviate il numero o i numeri CS all’ufficio locale.

18 GRAZIE


Scaricare ppt "TASSO MISURATO CON LO SCANNER E VARIABILITÀ. TASSO DI CAROTENOIDI NELLA PELLE."

Presentazioni simili


Annunci Google