La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL GIOCO DEL PORTIERE. GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi Il portiere non può giocare il pallone, con le mani o con i piedi, nella propria area.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL GIOCO DEL PORTIERE. GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi Il portiere non può giocare il pallone, con le mani o con i piedi, nella propria area."— Transcript della presentazione:

1 IL GIOCO DEL PORTIERE

2 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi Il portiere non può giocare il pallone, con le mani o con i piedi, nella propria area di rigore per più di 4 secondi

3 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi SANZIONE Calcio di punizione indiretto da effettuarsi sulla linea dell’area di rigore nel punto più vicino a cui è stata commessa l’infrazione Il portiere non può giocare il pallone, con le mani o con i piedi, nella propria area di rigore per più di 4 secondi

4 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi Il portiere non può giocare il pallone con i piedi nella propria metà campo per più di 4 secondi

5 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi SANZIONE Calcio di punizione indiretto da effettuarsi nel punto in cui è stata commessa l’infrazione Il portiere non può giocare il pallone con i piedi nella propria metà campo per più di 4 secondi

6 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi Col pallone in gioco, se allo scadere dei 4 secondi il portiere ne perde il possesso e vi sono le condizioni, l’arbitro può applicare il vantaggio.

7 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni Il portiere, dopo essersi spossessato del pallone, non può giocarlo nella propria metà campo dopo che gli è stato passato volontariamente da un compagno, se lo stesso non è stato prima toccato da un avversario (o se non vi è stata una nuova ripresa di gioco)

8 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni * sul punto della linea dell’area di rigore più vicino a quello in cui è stata commessa l’infrazione Il portiere, dopo essersi spossessato del pallone, non può giocarlo nella propria metà campo dopo che gli è stato passato volontariamente da un compagno, se lo stesso non è stato prima toccato da un avversario (o se non vi è stata una nuova ripresa di gioco) SANZIONE Calcio di punizione indiretto*

9 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni Il portiere non può giocare il pallone con le mani nella propria area di rigore dopo che gli è stato passato volontariamente da un compagno.

10 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni Il portiere non può giocare il pallone con le mani nella propria area di rigore dopo che gli è stato passato volontariamente da un compagno. * sul punto della linea dell’area di rigore più vicino a quello in cui è stata commessa l’infrazione SANZIONE Calcio di punizione indiretto*

11 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni Il portiere non può giocare il pallone con le mani nella propria area di rigore dopo che gli è stato passato da un compagno direttamente dalla rimessa laterale.

12 GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni SANZIONE Calcio di punizione indiretto* Il portiere non può giocare il pallone con le mani nella propria area di rigore dopo che gli è stato passato da un compagno direttamente dalla rimessa laterale. * sul punto della linea dell’area di rigore più vicino a quello in cui è stata commessa l’infrazione

13 GIOCO DEL PORTIERE Casistica Il portiere, dopo essersi spossessato del pallone, può giocarlo nuovamente nella propria metà campo, su passaggio volontario del compagno, solo se lo stesso è stato toccato prima da un avversario. (Non ha rilevanza il punto in cui il portiere si spossessa del pallone, ma quello in cui lo rigioca.)

14 Il portiere, dopo essersi spossessato del pallone, può giocarlo nuovamente nella metà campo avversaria. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

15 Il portiere, dopo essersi spossessato del pallone, può giocarlo nuovamente nella propria metà campo, su passaggio volontario di un compagno, se vi è stata una nuova ripresa di gioco. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

16 Se il portiere respinge il pallone e poi lo riceve volontariamente da un compagno, lo può giocare anche in assenza di tocco di un avversario o di una nuova ripresa di gioco. La respinta (cosiddetta “parata non efficace”) NON rientra infatti nel possesso/controllo, requisito fondamentale ai fini della punibilità del retropassaggio. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

17 Nella metà campo avversaria il portiere può giocare il pallone senza alcun vincolo. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

18 GIOCO DEL PORTIERE Casistica Se, dopo una parata, il portiere entro i 4’’ supera la metà campo con il pallone ai piedi e poi, senza spossessarsene, ritorna nella propria metà campo, non commette infrazioni. L’arbitro inizierà il conteggio dei 4’’ da zero.

19 Se il pallone, calciato dal portiere verso la porta avversaria, colpisce il palo e torna in possesso dell’estremo difensore senza che alcuno lo abbia toccato, egli può giocarlo nuovamente anche nella propria metà campo. L’arbitro inizierà il conteggio dei 4’’ da zero. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

20 GIOCO DEL PORTIERE Casistica Non è infrazione se il portiere, dopo avere ricevuto il pallone regolarmente, lo gioca, sia all’interno che all’esterno dell’area, purché entro i 4 secondi.

21 Se il pallone, calciato dal portiere e respinto dal palo, viene controllato da un compagno che lo ripassa volontariamente all’estremo difensore, questi non può giocarlo nella propria metà campo. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

22 E’ infrazione se il portiere, dopo aver passato il pallone ad un compagno nella metà campo avversaria, lo riceve da questi volontariamente e se lo porta nella sua metà campo. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

23 E’ infrazione, se il portiere passa il pallone ad un compagno e viene sostituito dal portiere di riserva che, nella propria metà campo, riceve il pallone, senza che lo stesso sia toccato da un avversario o vi sia stata una nuova ripresa di gioco. GIOCO DEL PORTIERE Casistica

24 GIOCO DEL PORTIERE Casistica Un calciatore passa volontariamente il pallone al proprio portiere; questi, avvedendosi che lo stesso entrerebbe sicuramente in porta, per evitare un’autorete lo blocca in area di rigore (o lo devia in calcio d’angolo).

25 GIOCO DEL PORTIERE Casistica SANZIONE Calcio di punizione indiretto*, senza provvedimento disciplinare * sul punto della linea dell’area di rigore più vicino a quello in cui è stata commessa l’infrazione Un calciatore passa volontariamente il pallone al proprio portiere; questi, avvedendosi che lo stesso entrerebbe sicuramente in porta, per evitare un’autorete lo blocca in area di rigore (o lo devia in calcio d’angolo).

26 GIOCO DEL PORTIERE Casistica Non è infrazione se il pallone, passato dal portiere ad un compagno e da questi ad un altro, deviato involontariamente da quest’ultimo va verso il portiere che lo gioca nella propria metà campo.

27 GIOCO DEL PORTIERE Casistica Un calciatore passa volontariamente il pallone al proprio portiere; questi, avvedendosi che lo stesso entrerebbe sicuramente in porta, per evitare un’autorete lo blocca con le mani all’esterno dell’area di rigore.

28 GIOCO DEL PORTIERE Casistica SANZIONE espulsione Calcio di punizione diretto, e espulsione del portiere Un calciatore passa volontariamente il pallone al proprio portiere; questi, avvedendosi che lo stesso entrerebbe sicuramente in porta, per evitare un’autorete lo blocca con le mani all’esterno dell’area di rigore.

29 GIOCO DEL PORTIERE Casistica Un calciatore passa volontariamente il pallone al proprio portiere che lo blocca all’interno dell’area di rigore, impedendo ad un avversario di entrarne in possesso.

30 GIOCO DEL PORTIERE Casistica SANZIONE ammonizione Calcio di punizione indiretto*, e ammonizione del portiere Un calciatore passa volontariamente il pallone al proprio portiere che lo blocca all’interno dell’area di rigore, impedendo ad un avversario di entrarne in possesso. * sul punto della linea dell’area di rigore più vicino a quello in cui è stata commessa l’infrazione

31 LA RIMESSA DAL FONDO

32 RIMESSA DAL FONDO La regola Il portiere deve lanciare il pallone con le mani fuori dell’area di rigore, entro 4’’: il pallone è in gioco non appena ne esce. I calciatori avversari devono stare all’esterno dell’area fin quando il pallone non è in gioco.

33 LA RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il portiere non esegue la rimessa dal fondo entro 4’’, da quando ne ha la possibilità.

34 LA RIMESSA DAL FONDO Infrazioni SANZIONE Calcio di punizione indiretto * sul punto della linea dell’area di rigore più vicino a quello in cui è stata commessa l’infrazione Il portiere non esegue la rimessa dal fondo entro 4’’, da quando ne ha la possibilità.

35 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il compagno del portiere tocca il pallone prima che esca dall’area di rigore

36 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il compagno del portiere tocca il pallone prima che esca dall’area di rigore SANZIONE La rimessa dal fondo si deve ripetere. Il conteggio dei 4’’ continua da quando era stato interrotto

37 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Un giocatore avversario tocca il pallone prima che esca dall’area di rigore

38 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Un giocatore avversario tocca il pallone prima che esca dall’area di rigore SANZIONE La rimessa dal fondo si deve ripetere. Il conteggio dei 4’’ riprende da zero

39 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il portiere, nell'intento di eseguire la rimessa dal fondo, esce all'esterno dell'area di rigore trattenendo il pallone fra le mani

40 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il portiere, nell'intento di eseguire la rimessa dal fondo, esce all'esterno dell'area di rigore trattenendo il pallone fra le mani SANZIONE La rimessa dal fondo si deve ripetere. Il conteggio dei 4’’ continua da quando era stato interrotto

41 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il portiere, dopo aver eseguito regolarmente la rimessa, tocca il pallone all'esterno dell'area di rigore.

42 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il portiere, dopo aver eseguito regolarmente la rimessa, tocca il pallone all'esterno dell'area di rigore. SANZIONE Calcio di punizione indiretto nel punto in cui è avvenuto il contatto

43 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il portiere esegue la rimessa dal fondo con i piedi

44 RIMESSA DAL FONDO Infrazioni Il portiere esegue la rimessa dal fondo con i piedi SANZIONE La rimessa si deve ripetere. Il conteggio dei 4’’ continua da quando era stato interrotto

45 Se hai gradito la presentazione puoi trovarne altre sul sito:


Scaricare ppt "IL GIOCO DEL PORTIERE. GIOCO DEL PORTIERE Infrazioni ai 4 secondi Il portiere non può giocare il pallone, con le mani o con i piedi, nella propria area."

Presentazioni simili


Annunci Google