La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AOL ASIA INVEST Market Place Monitoring: Opportunità in Cina per le Aziende Orafe e Argentiere Italiane Italy-China Goldsmiths – Gold, Silver and Jewellery.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AOL ASIA INVEST Market Place Monitoring: Opportunità in Cina per le Aziende Orafe e Argentiere Italiane Italy-China Goldsmiths – Gold, Silver and Jewellery."— Transcript della presentazione:

1

2 AOL

3 ASIA INVEST Market Place Monitoring: Opportunità in Cina per le Aziende Orafe e Argentiere Italiane Italy-China Goldsmiths – Gold, Silver and Jewellery Markets Contract ASI/B7-301/95/

4 ASIA INVEST Market Place Monitoring È uno strumento dellUnione Europea che co-finanzia le Ricerche di Mercato in Asia. Il progetto è co-finanziato dallaltra parte da AOL, Federargentieri e Regione Lombardia Scopo ultimo è di incrementare la presenza e penetrazione commerciale delle imprese europee in Asia.

5 Obiettivo della Ricerca 1. Capire e descrivere il mercato cinese 2. Definire le Modalità di Ingresso in Cina per le Aziende Orafe e Argentiere Italiane

6 1° PARTE CAPIRE IL MERCATO CINESE

7 Capire il Mercato Cinese MERCATO CHIUSO Il Mercato Cinese della Gioielleria e Argenteria è un mercato fino ad oggi (Settembre 2003) totalmente chiuso per le importazioni dallEstero Tutti gioielli venduti in Cina sono rigorosamente made in China

8 Capire il Mercato Cinese ECCEZIONI Ci sono solo due eccezioni: Importazioni attraverso il contrabbando e una concessione sperimentale per un quantitativo di meno di 30 kg doro concesso dalla Peoples Bank of China a Cartier e Tiffany

9 Capire il Mercato Cinese QUANTO VALE? Oggi, vale più di 10 Miliardi di dollari Ma, tra 10 anni, si prevede che superi i 30 Miliardi di dollari

10 Capire il Mercato Cinese QUANTO VALE? 300 Tonnellate dOro (>5 Mld USD) 40 Tonnellate di Platino (>1 Mld USD) Tonnellate dArgento (>1.3 Mld USD) Diamanti (>2 Mld USD) Pietre preziose (>2 Mld USD) Perle (>1 Mld USD)

11 Capire il Mercato Cinese Che cosa comprano/vendono? Il mercato della Gioielleria cinese (oro/argento/platino) è molto povero ! Il valore unitario medio si assesta tra 150 e 300 Euro per un anello con diamante Design semplice Lavorazioni molto povere

12 Capire il Mercato Cinese GIOIELLERIA Il Mercato è colossale e in grande fermento con lapertura di migliaia di punti vendita programmati nei prossimi anni

13 Capire il Mercato Cinese GIOIELLERIA Le tecniche di produzioni sono molto arretrate rispetto alle tecnologie moderne Per cause storiche si è persa la millenaria tradizione artigianale

14 Capire il Mercato Cinese GIOIELLERIA Manca oggi la componente di Design Ma, manca anche il gusto per il Design

15 Capire il Mercato Cinese ARGENTERIA Il Mercato attuale della Argenteria cinese per la Tavola e per la Regalistica è totalmente sottosviluppato

16 Capire il Mercato Cinese ARGENTERIA Secondo le Aziende intervistate lArgenteria ha ottime chance di sviluppo, in particolare per quanto riguarda la Regalistica, che rispecchia la tradizione asiatica di non presentarsi mai senza un dono

17 Capire il Mercato Cinese ARGENTERIA ci sono ottime prospettive per produrre e vendere oggettistica di Design in Cina in un mercato che deve essere ancora creato, ma già mostra un sicuro interesse

18 Capire il Mercato Cinese DISTRIBUZIONE La vendita della Gioielleria in Cina è molto controllata e sottoposta a licenza. Ci sono numerosi department stores che offrono corner e shop in shop per la gioielleria I negozi singoli esistono, ma sono ancora poco sviluppati

19 Capire il Mercato Cinese MERCHANDISING Coerentemente con lo scarso contenuto di Design e di Valore Aggiunto dei prodotti, il look per la maggioranza dei punti vendita è povero e poco attraente (luci neon, vetrine da macelleria, decorazioni penose)

20 Capire il Mercato Cinese Quali sono i Trend del FUTURO? Il Mercato è in forte evoluzione e chi prima arriva … meglio alloggia, senza però perdere di vista i flussi di cassa immediati

21 Capire il Mercato Cinese il caso Cartier Cartier ha ottenuto una licenza eccezionale di importare un volume molto ridotto doro (< 30kg) Nel frattempo ha cominciato ad occupare le migliori superfici commerciali nei department stores e a vendere accessori (accendini, penne stilografiche, pelletteria) Ha 2 boutique monomarca

22 Capire il Mercato Cinese Quali sono i Trend del FUTURO? A causa degli accordi della WTO, il Governo Cinese sta concedendo ancora questanno in via sperimentale a tre società cinesi, la licenza di importare Gioielleria e Argenteria

23 Capire il Mercato Cinese I nuovi Protagonisti ! SINOGEM OROP CAC

24 Capire il Mercato Cinese Hong Kong - Cina CEPA CLOSER ECONOMIC PARTNERSHIP ARRANGEMENT è stata concessa alle aziende di Hong Kong a partire dal 1/1/2004 di vendere liberamente i prodotti di Hong Kong in Cina

25 2° PARTE MODALITA DI INGRESSO in CINA per le AZIENDE ORAFE e ARGENTIERE ITALIANE

26 Modalità di Ingresso in CINA 1. Joint Venture produttive con un Azienda cinese 2. Collaborazione con Aziende di Hong Kong (CEPA) 3. OROP (cavallo di Troia) 4. JV Commerciale con un Azienda statale Cinese

27 Modalità di Ingresso in CINA Joint Venture produttive con Aziende Cinesi Tutte le aziende cinesi desiderano collaborare con aziende italiane per assicurarsi : – Tecnologie di produzione – Design – Marchi famosi – Capacità di Marketing

28 Modalità di Ingresso in CINA Joint Venture produttive con Aziende Cinesi Quindi, se si produce localmente e si usano materie prime locali si può conquistare la Cina e dirigere direttamente la performance

29 Modalità di Ingresso in CINA Joint Venture produttive con Aziende Cinesi Chi dovrebbe approfittarne? – Le aziende più grandi – Le aziende Argentiere – Le aziende ad elevato contenuto tecnologico (catenisti) e basso valore aggiunto

30 Modalità di Ingresso in CINA Joint Venture produttive con Aziende Cinesi VANTAGGI – COSTI BASSI DI PRODUZIONE – NESSUNA TASSA DIMPORTAZIONE (26.7%) – CONTROLLO DIRETTO DEL MERCATO

31 Modalità di Ingresso in CINA Joint Venture produttive con Aziende Cinesi SVANTAGGI – ELEVATO INVESTIMENTO IN TERMINI DI CAPITALE E RISORSE UMANE – RISCHI DI IMITAZIONE – ESPORTAZIONE CAPITALI CONTROLLATA

32 Modalità di Ingresso in CINA Collaborazione con Aziende di Hong Kong Le Aziende di Hong Kong offrono il servizio di produrre localmente in contract manufacturing e gestire la distribuzione in Cina

33 Modalità di Ingresso in CINA Joint Venture con Aziende di Hong Kong Chi dovrebbe approfittarne? – Le Aziende medie

34 Modalità di Ingresso in CINA Joint Venture con Aziende di Hong Kong VANTAGGI – NESSUNA TASSA DIMPORTAZIONE (26.7%) – LIBERO RIMPATRIO DEI CAPITALI (UTILI)

35 Modalità di Ingresso in CINA Collaborazione con Aziende di Hong Kong SVANTAGGI – Elevati costi di servizio – Mancanza di controllo su Imitazioni Quantitativi Distribuzione

36 Modalità di Ingresso in CINA Collaborazione con OROP Nel 2000 è stato siglato un accordo tra Cina e Italia di costituire una società a Potenza per la produzione di Gioielleria per il mercato cinese in Italia La società non è ancora operativa

37 Modalità di Ingresso in CINA Collaborazione con OROP Ma, offre il servizio di portare i prodotti in Cina in cambio di una service charge (del 10-15%), facendo figurare le produzioni come lavorazioni da terzisti su materie prime (oro) cinesi

38 Modalità di Ingresso in CINA Collaborazione con OROP Chi dovrebbe approfittarne? – Le Aziende medie e piccole

39 Modalità di Ingresso in CINA Collaborazione con OROP VANTAGGI – ESENZIONE DALLA TASSA DIMPORTAZIONE (26.7%) – PAGAMENTI IN ITALIA

40 Modalità di Ingresso in CINA Collaborazione con OROP SVANTAGGI – La distribuzione / vendita dei prodotti in Cina è poi a carico dellAzienda italiana

41 Modalità di Ingresso in CINA JV Commerciale con un Azienda statale Cinese Abbiamo ottenuto la concessione dal China Gold Council, che riunisce tutte le maggiori Aziende Orafe e i Produttori dOro (miniere) della Cina, di costituire una Joint Venture Commerciale per promuovere i prodotti italiani di alta qualità in Cina

42 Modalità di Ingresso in CINA JV Commerciale con un Azienda statale Cinese Abbiamo fatto passare il ragionamento che, vista lassenza di prodotti ad elevato valore aggiunto e con alto contenuto di Design in Cina, sarebbe opportuno creare prima un mercato e solo poi procedere con gli auspicabili investimenti

43 Modalità di Ingresso in CINA JV Commerciale con un Azienda statale Cinese Attualmente stiamo ancora studiando insieme alle autorità cinesi le modalità di realizzare questa collaborazione e saremo a Hong Kong / Shenzhen a Settembre per un ulteriore incontro

44 Modalità di Ingresso in CINA JV Commerciale con un Azienda statale Cinese Le Opzioni da parte italiana sono quindi di costituire un CONSORZIO finalizzato alla promozione commerciale della produzione dei soci in Cina

45 Modalità di Ingresso in CINA JV Commerciale con un Azienda statale Cinese Chi dovrebbe approfittarne? – Tutte le Aziende ad elevato Valore Aggiunto – I Proprietari di Marchi – I Produttori di Design

46 Modalità di Ingresso in CINA JV Commerciale con un Azienda statale Cinese VANTAGGI – Totale controllo della performance in Cina – Con un investimento ridotto

47 Modalità di Ingresso in CINA JV Commerciale con un Azienda statale Cinese SVANTAGGI – Obbligo di pagare la tassa dimportazione (26.7%) – Lonere di costituire e controllare una propria struttura in Cina

48 COME ENTRARE IN CINA ? I RISULTATI ASSIEME A TUTTI I DETTAGLI DI CONTATTO VERRANNO PUBBLICATI A BREVE IN UN SITO INTERNET: PER MAGGIORI INFORMAZIONI TENETEVI IN CONTATTO CON AOL E FEDERARGENTIERI

49 RINGRAZIAMO PER LATTENZIONE Dr. Ralph R. Klemp Dr. Antonio Dr. Dario Zappini Dr. Gianmario


Scaricare ppt "AOL ASIA INVEST Market Place Monitoring: Opportunità in Cina per le Aziende Orafe e Argentiere Italiane Italy-China Goldsmiths – Gold, Silver and Jewellery."

Presentazioni simili


Annunci Google