La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A. Scognamiglio Referente per la Qualità MONITORAGGIOEAUTOVALUTAZIONED’ISTITUTO A. S. 2011 / 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A. Scognamiglio Referente per la Qualità MONITORAGGIOEAUTOVALUTAZIONED’ISTITUTO A. S. 2011 / 2012."— Transcript della presentazione:

1 A. Scognamiglio Referente per la Qualità MONITORAGGIOEAUTOVALUTAZIONED’ISTITUTO A. S / 2012

2 A. Scognamiglio Referente per la Qualità «La mente è come il paracadute. Funziona solo quando è aperta.» Funziona solo quando è aperta.» Albert Einstein

3 A. Scognamiglio Referente per la Qualità E’ stato utilizzato il software COMETA curato dal POLO QUALITA’ di Napoli USR per la Campania. Il software consente di definire i punti di forza del servizio scolastico definire i punti di forza del servizio scolastico definire i punti di debolezza definire i punti di debolezza individuare ambiti di miglioramento. individuare ambiti di miglioramento.

4 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Analisi macro del servizio scolastico Analisi dei processi Analisi dei risultati Analisi della soddisfa- zione

5 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Analisi dei PROCESSI E’ svolta sulla base di un modello che vede il servizio scolastico come un percorso che ripropone ciclicamente CINQUE FASI Definizione dell’offerta formativa Progettazione dell’offerta formativa Progettazione dell’organizzazione per realizzare l’offerta Controllo dell’erogazione del servizio Valutazione dei risultati prodotti e riprogettazione dell’offerta

6 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA Non si evidenziano particolari criticità. Le valutazioni sono positive se non inferiori a 60. Risultati meno soddisfacenti per -controllo dell’erogazione -valutazione comunque superiori a 60.

7 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA I dati, elaborati diversamente, consentono di analizzare altri aspetti del servizio scolastico: le funzioni trasversali. Risultato più modesto, comunque positivo (> 60), per «gestione del sistema delle responsabilità» Non si evidenziano particolari criticità.

8 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Analisi dei RISULTATI 1 – Contesto socio – culturale 2 – Risorse in ingresso 3 – Risultati prodotti 4 – Rapporti con il territorio Valuta l’EFFICACIA e l’EFFICIENZA del servizio scolastico considerando i dati relativi a quattro AMBITI: Valuta l’EFFICACIA e l’EFFICIENZA del servizio scolastico considerando i dati relativi a quattro AMBITI:

9 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA Le «caratteristiche delle famiglie» non sono delle più favorevoli. basso il tasso delle famiglie con almeno un genitore diplomato basso il tasso delle famiglie con almeno un genitore diplomato minimo il tasso di partecipazione dei genitori alle elezioni e alle attività degli Organi Collegiali. minimo il tasso di partecipazione dei genitori alle elezioni e alle attività degli Organi Collegiali.

10 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA (dropout = abbandono Il tasso si ottiene sottraendo a 100 il tasso di abbandono, in modo da renderlo omogeneo agli altri due tassi)

11 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA

12 Analisi della SODDISFAZIONE La SODDISFAZIONE: valutata mediante la somministrazione di questionari a genitori e alunni. Ogni tipo di QUESTIONARIO considera sei FATTORI: La SODDISFAZIONE: valutata mediante la somministrazione di questionari a genitori e alunni. Ogni tipo di QUESTIONARIO considera sei FATTORI: A – PERCORSO FORMATIVO B – INSEGNAMENTO C – ORGANIZZAZIONE D – INFRASTRUTTURE E – CLIMA RELAZIONALE F - COMUNICAZIONE

13 Analisi della SODDISFAZIONE Per ogni fattore ci sono più domande, alle quali l’intervistato risponde dando la propria valutazione su una SCALA a sei livelli: 1: minimo accordo 23 Le valutazioni sono considerate positive per i livelli 4, 5 e : massimo accordo

14 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO STUDENTI: somministrato a un campione costituito dagli alunni delle classi 1^ A – 2^ B – 3^ C della scuola secondaria di 1° grado 5^ A – 5^ B – 5^ C della scuola primaria. Sono stati restituiti complessivamente 91 questionari. La soddisfazione globale è positiva (82%). Le percentuali di risposte positive alle varie domande sono generalmente prossime e in alcuni casi superiori al 90%.

15 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO STUDENTI

16 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO STUDENTI

17 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO STUDENTI

18 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO STUDENTI

19 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO STUDENTI

20 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO STUDENTI

21 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONARIO GENITORI: somministrato a un campione costituito dai genitori degli alunni delle classi 1^ A – 2^ B – 3^ C della scuola secondaria di 1° grado classi 5^ B – 5^ C della scuola primaria sezioni dei bambini di 5 anni della scuola dell’infanzia. Sono stati restituiti complessivamente 87 questionari. La soddisfazione globale è positiva (88%). Le percentuali di risposte positive alle varie domande sono generalmente prossime e in alcuni casi superiori al 90%.

22 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO GENITORI

23 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO GENITORI

24 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO GENITORI

25 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO GENITORI

26 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO GENITORI

27 A. Scognamiglio Referente per la Qualità Gli esiti di COMETA QUESTIONATIO GENITORI

28 A. Scognamiglio Referente per la Qualità « Il controllo senza l’azione è semplicemente un hobby.» semplicemente un hobby.» Ishikawa Kaoru


Scaricare ppt "A. Scognamiglio Referente per la Qualità MONITORAGGIOEAUTOVALUTAZIONED’ISTITUTO A. S. 2011 / 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google