La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto giardino Laboratorio di scienze. Laboratorio pomeridiano di scienze Destinatari: alunni delle classi prime e seconde della scuola secondaria.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto giardino Laboratorio di scienze. Laboratorio pomeridiano di scienze Destinatari: alunni delle classi prime e seconde della scuola secondaria."— Transcript della presentazione:

1 Progetto giardino Laboratorio di scienze

2 Laboratorio pomeridiano di scienze Destinatari: alunni delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado Tempi: sette incontri dalle alle da marzo a maggio Metodologia: lavori di gruppo

3 Riappropriamoci dei nostri spazi Abbelliamo con piante e fiori Creiamo un orto

4 Iniziamo… È troppo freddo per seminare nell’orto e il maltempo non ci permette di uscire E allora????? Montiamo la serra

5 E nella serra cosa mettiamo??? FIORI INSALATA POMODORI FRAGOLE MA NON ABBIAMO LE PIANTE!!!

6 L’OCCORRENTE Da casa possiamo portare vasi, terra, e attrezzi da giardinaggio: palette, innaffiatoio … La mamma di Pietro ha un negozio di frutta e verdura, così ci può portare patate, cipolle, alcune bustine con i semi di varie verdure e anche il peperoncino Il nonno di Luca ha un orto e la mamma un giardino; può portare altre sementi, vasi con rametti di rosmarino, lavanda e … anche parti di piante grasse Anche le prof ci possono fornire di semi da piantare: semi di peperone, di melanzane, di girasole, ceci e fagioli, piantine di fragole e tutto ciò che possono recuperare dalla loro dispensa o dal loro giardino

7 Iniziamo! Con il cotone, vasetti dello yogurt recuperati da casa, ceci e fagioli E usiamo un contagocce per mantenere l’umidità, ogni giorno

8 Alcuni semi li ricaviamo direttamente dai frutti, come quelli del peperoncino

9 Mettiamo i nostri vasetti nella serra e aspettiamo …

10 Ecco i risultati dopo una settimana: fagioli e ceci sono già germogliati Vanno trasferiti in vasetti con la terra;

11 In poco tempo spuntano le prime piantine

12 … che diventano sempre più grandi

13 Per la lattuga bisogna pazientare di più … Così come per i fiori: girasoli, diantus

14 Presi dall’entusiasmo ogni settimana qualcuno porta nuovi semi e così ora abbiamo Rucola peperoni melanzane

15 E abbiamo pensato anche a un angolo di cortile profumato Basilico Lavanda Rosmarino Prezzemolo

16 E a un angolo per il giardino delle succulente

17 E mentre le piantine crescono non rimaniamo con le mani in mano. Prepariamo il terreno per l’orto. E di lavoro ce ne è parecchio!!!!

18 Ma non ci facciamo spaventare E ci mettiamo al lavoro

19 Per le erbacce costruiamo un bidone per il compostaggio

20 Analizziamo la composizione del suolo

21 La terra è quasi pronta E anche le nostre piantine

22 Così le piantine vengono trapiantate E l’orto inizia a prendere forma Anche i fiori crescono


Scaricare ppt "Progetto giardino Laboratorio di scienze. Laboratorio pomeridiano di scienze Destinatari: alunni delle classi prime e seconde della scuola secondaria."

Presentazioni simili


Annunci Google