La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INS. SIMIONATO CRISTINA. A NOVEMBRE INIZIAMO COME IL PRECEDENTE ANNO SCOLASTICO CON I semi sono rotondi un po lunghi, hanno una righetta a metà Il frumento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INS. SIMIONATO CRISTINA. A NOVEMBRE INIZIAMO COME IL PRECEDENTE ANNO SCOLASTICO CON I semi sono rotondi un po lunghi, hanno una righetta a metà Il frumento."— Transcript della presentazione:

1 INS. SIMIONATO CRISTINA

2 A NOVEMBRE INIZIAMO COME IL PRECEDENTE ANNO SCOLASTICO CON I semi sono rotondi un po lunghi, hanno una righetta a metà Il frumento mi ricorda un po la forma del riso

3 Anche lanno scorso abbiamo seminato il frumento con il freddo e il giubbotto addosso! Uffa! Il frumento ci mette troppo tempo a crescere! Mi ricordo lanno scorso! Il cielo è grigio, gli alberi stanno perdendo le foglie …. I bambini ricordano che anche durante la semina dello scorso anno scol. la situazione era simile … Luca: il frumento si semina quando fa freddo, è maturo quando fa tanto caldo! Mi ricordo!

4 Le rappresentazioni grafiche della semina mostrano anche aspetti della stagione in cui siamo… gli alberi del nostro giardino hanno le foglie gialle e marrone...

5

6 … e anche questanno, dopo il frumento, piantiamo i Guarda come sono belli fuxia!... È meglio mettere le radici verso giù, dentro la terra!

7 Le nostre rappresentazioni dopo la semina dei bulbi di tulipani e giacinti Sono io che sto mettendo il bulbo nella terra Ho disegnato i bulbi rosa e vicino il frumento che è già nato, sembra erba, ma invece è frumento perché là ci abbiamo messo i SEMI DI FRUMENTO.

8 Dai semi di frumento si vedeva, che uscivano le piantine!!!

9 A FINE FEBBRAIO ANDIAMO A CURIOSARE NEL NOSTRO ORTO … SCOPRIAMO CHE E NATO IL FRUMENTO E LE PIANTINE ASSOMIGLIANO MOLTO ALLERBA … Sembra erba, ma invece SAPPIAMO che è frumento perché è proprio qua dentro che abbiamo messo i SEMI del frumento! Anche lanno scorso il frumento da piccolo sembrava erba!

10 … ANCHE DAI BULBI DEI GIACINTI E TULIPANI SONO SPUNTATE LE FOGLIE E SI STANNO FORMANDO I BOCCIOLI … ci sono i boccioli ben chiusi dentro le foglie! … le foglie proteggono i fiori chiusi nel bocciolo! per me quando sentono il caldo del sole che batte addosso si aprono piano piano e sbocciano: sono bellissimi i fiori!

11 A META MARZO UN BAMBINO CI REGALA ALTRI BULBI DI TULIPANI ROSSI, GIALLI, E GIACINTI ROSA CHE PIANTIAMO ACCANTO AGLI ALTRI CHE GIA HANNO IL BOCCIOLO. ( seminati a novembre)

12 … E COME IL PRECEDENTE ANNO SCOLASTICO, VERSO META MARZO SEMINIAMO I PISELLI. ( i bambini ricordano che lanno scorso li abbiamo seminati a Carnevale, questanno è finito da poco … ) Benedetta: mi ricordo che lanno scorso li abbiamo mangiati i NOSTRI PISELLI! Erano più buoni di quelli cucinati dalla mamma! DOPO LA SEMINA I BAMBINI RICOPRONO I SEMI CON LA TERRA E SI LAVANO ACCURATAMENTE LE MANI!

13 VERSO FINE MARZO INIZIA LA BELLISSIMA FIORITURA DEI GIACINTI PIANTATI A NOVEMBRE …. … MENTRE I TULIPANI HANNO DENTRO LE FOGLIE UN BOCCIOLO PICCOLO PICCOLO … questi giacinti hanno già i fiori perché li abbiamo piantati da TANTO TEMPO!!! Quelli che abbiamo piantato da POCO TEMPO faranno i fiori più tardi!

14 AI BAMBINI PIACE OSSERVARE E RAPPRESENTARE I GIACINTI FIORITI …

15 ANDIAMO A CONTROLLARE I NOSTRI PISELLI SEMINATI CIRCA UNA SETTIMANA FA …. guarda! È uscito un seme dalla terra! noi li avevamo coperti bene! questo seme si è gonfiatoe quindi si è spinto su! Quando li abbiamo seminati erano più piccoli! forse si sono gonfiati con lacqua: hanno bevuto! si vede anche che sta uscendo la piccola piantina dal seme! per fortuna è uscito dalla terra, così abbiamo visto come è diventato!

16 UNA BAMBINA CI REGALA 3 BUSTINE DI FIORI CHE, A FINE MARZO SEMINIAMO NELLE FIORIERE VICINO ALLA PORTA DINGRESSO Dentro ad ogni fioriera seminiamo fiori diversi. Per ricordarci usiamo le bustine vuote con le foto dei fiori.

17 SUBITO DOPO LE VACANZE DI PASQUA ANDIAMO A CONTROLLARE SE SONO NATI I PISELLI … le piantine dei piselli sono già grandicelle! … hanno tante foglie! Sono fatte a forma di cuore, quelle in basso sono grandi e verde scuro con le nervature verde chiaro, invece quelle in alto sono piccole! …dietro alle foglie grandi ci sono già i filetti che servono alle piante per arrampicarsi sulla rete quando crescono, come è successo lanno scorso!

18 LE RAPPRESENTAZIONI DELLE PIANTE DEI PISELLI DIMOSTRANO CHE I BAMBINI HANNO SAPUTO OSSERVARE ATTENTAMENTE COGLIENDO LE CARATTERISTICHE

19 E LE PIANTE DEI TULIPANI COME SARANNO? ANDIAMO A VEDERE …quelli piantati a novembre sono fioriti… sono fioriti e sono bellissimi!!!... Sono proprio uguali a quelli che avevamo lanno scorso! … Per forza abbiamo piantato proprio quei bulbi là!

20 …CI PIACE OSSERVARLI E DISEGNARLI… Ci sono le coccinelle dentro! Sono andate a ripararsi dal freddo!

21 LE NOSTRE COPIE DAL VERO SONO PROPRIO BELLISSIME!

22 … mentre i tulipani piantati ad aprile non sono cresciuti bene, le foglie e i fiori sono piccoli ed incompleti… Sono piccoli,… i fiori sono la metà degli altri! Abbiamo capito che non vanno piantati quando fa già caldino! E giusto piantare i tulipani quando fa freddo e cadono le foglie dagli alberi … e quando si semina il frumento! Sono la metà degli altri tulipani, piantati con il freddo perché sono stati sotto terre la metà del tempo! Ci vuole il suo tempo giusto per crescere bene!

23 CI PIACE MOLTO CONTROLLARE LA CRESCITA DELLE NOSTRE PIANTE!!! guarda!!! Ci sono di nuovo i fiori nelle piante delle fragole!! … anche lanno scorso quando faceva caldo cerano i fiori!… Con il caldo del sole le piante crescono … e si vedono degli animaletti … ragni, formiche, farfalle … vuol dire che anche a loro piace il caldo!

24 Come sta crescendo il frumento con le belle giornate di sole! Adesso si vede che non è erba perché è più alto e un po diverso di forma dallerba del nostro giardino!

25 VERSO IL 10 MAGGIO VEDIAMO LE PRIME SPIGHE NEL NOSTRO FRUMENTO Non sono tutte grandi uguali queste spighe! Alcune hanno 7 chicchi, altre 10, altre ancora 18… più grande è la spiga, più chicchi ha! Sono grossi, gonfi e un po duri

26 SEMPRE A MAGGIO CI ACCORGIAMO CHE SONO MATURATE ALCUNE FRAGOLE! Non servono tante spiegazioni: basta osservare la pianta e si capisce come fa a formarsi la fragola. Oggi abbiamo raccolto le prime 7 fragole! Sono buonissime!!! Si vede molto bene la trasformazione del fiore in fragola!

27 LE COPIE DAL VERO DELLE PIANTE DI FRAGOLE SONO DEI CAPOLAVORI!!!

28 … I FIORI DELLERBA CIPOLLINA SONO MOLTO BELLI: SONO A FORMA DI PALLA, la palla è formata da tantissimi piccoli fiori … sembrano dei tulipani però con i petali a punta Assomigliano ai fiori di trifoglio del nostro giardino!

29 A MAGGIO CON IL CALDO DEL SOLE E CON LE ABBONDANTI PIOGGIE, NOTIAMO TANTI CAMBIAMENTI NEL NOSTRO ORTO, GIORNO DOPO GIORNO … le piante dei piselli crescono in fretta … e notiamo dei bei fiori bianchi … come lanno scorso…

30 Le copie dal vero delle piante dei piselli dimostrano che i bambini sanno osservare attentamente e riprodurre fedelmente!

31 E I SEMI CHE ABBIAMO RACCOLTO NOI DALLE PIANTE DEL NOSTRO ORTO, ALLINIZIO DELLA SCUOLA (settembre) QUANDO LI SEMINIAMO? chiede qualcuno … SI SEMINANO QUANDO FA CALDO! … e così verso fine maggio, dopo un lungo periodo di pioggia, usciamo con le nostre buste contenenti i semi RACCOLTI CATEGORIZZATI E CONSERVATI DA NOI!! Ci sono tantissimi animaletti nellorto: formiche dorate, ragni, coccinelle, lombrichi …

32 E COSI SEMINIAMO: INSALATA, POMODORI, GIRASOLI, ZUCCHINE, FAGIOLI. COME LANNO SCORSO: PERCHE UTILIZZIAMO SOLO I SEMI RACCOLTI DALLE PIANTE CHE AVEVAMO COLTIVATO

33 Dopo aver seminato, rappresentiamo lesperienza…

34

35 DOPO UNA SETTIMANA DAI SEMI ESCONO LE PIANTINE … … dei fagioli … girasoli … zucchine

36 CHE MERAVIGLIA!!! DAI FIORI SI SONO FORMATI I BACCELLI!!! quando cè il sole, i fiori si aprono e hanno dei bei petali bianchi che stanno sotto quella specie di corona a punte Se li guardi contro il sole puoi contare i chicchi che ci sono dentro, ma solo se i baccelli sono abbastanza grandi!

37 Con la bella stagione le nostre cure alle piante sono quasi quotidiane, …. Ci piace lavorare nel nostro orto!

38 … e ancor di più ci piace raccogliere e mangiare i prodotti del nostro orto!! Nel momento di gioco libero in giardino, ci piace andare a osservare i cambiamenti delle nostre piante! Ormai abbiamo imparato che i piselli sono buonissimi se si raccolgono dai baccelli quando non sono tanto grossi e ci facciamo delle belle scorpacciate, insieme alle maestre!

39 Oltre a mangiare piselli, fragole, mangiamo anche …. comè buona la nostra erba cipollina!!

40 ANCHE QUESTANNO ABBIAMO AVUTO LA POSSIBILITA DI VEDER MATURARE IL FRUMENTO CHE ABBIAMO SEMINATO! E UNESPERIENZA BELLISSIMA E SEMPRE EMOZIONANTE! Benedetta: io mi ricordavo che ci metteva davvero tanto tempo a crescere e a maturare! Luca:e e io mi ricordavo che succedeva con il caldo, come adesso!

41 NONNI E GENITORI, NELLA GIORNATA PROMOSSA DA LEGAMBIENTE HANNO LAVORATO CON NOI, PIANTANDO LE ZUCCHE! che noi osserviamo e curiamo …

42 POI HANNO SEMINATO ANCHE I MELONI. LE PIANTINE SONO SPUNTATE DOPO UNA SETTIMANA E ASSOMIGLIANO UN PO A QUELLE DELLE ZUCCHINE … ma non possono essere zucchine se abbiamo seminato semi di meloni sicuramente nasceranno meloni, non importa se le foglie si assomigliano un po…

43 ABBIAMO SEMINATO ANCHE LE ZUCCHINE, CHE UN PO ASSOMIGLIANO ALLE ZUCCHE, ma quello che si mangia non è uguale, la zucca è arancione e a me piace il riso con la zucca

44 CI ACCORGIAMO CHE … Stanno crescendo i pomodori… … i girasoli… … i fagioli … … le carote…

45 E NATA UNA PIANTINA DI FRAGOLE, SENZA AVERLA SEMINATA O PIANTATA! E USCITA DALLA TERRA ! E BASTATO SOLO STARE VICINO ALLA GRANDE PIANTA! è come se quella grande fosse la mamma e la piccola la figlia! Quanto ci piace annusare i profumi di: salvia, rosmarino, timo, menta, peperoncin o e basilico!!! QUELLA DELLORTO E UNESPERIENZA ENTUSIASMANTE CHE VORREMMO NON FINISSE MAI !!! DOBBIAMO METTERE LA PAROLA FINE CONTRO-VOGLIA PERCHE LANNO SCOLASTICO STA PER FINIRE, MA I RICORDI RIMARRANNO!!!

46 CONSIDERAZIONI FINALI E evidente che avere un orto a scuola incoraggia i bambini ad assaggiare i prodotti che hanno seminato, curato, osservato con tanta attenzione e affetto, condividendo lesperienza con i compagni. Lassaggio infatti è spontaneo, dettato dalla curiosità, dallo stupore nel vedere la trasformazione delle piante di ortaggi, e, anche dallimitazione dei compagni che per primi assaggiano. Coltivare un orto a scuola è unattività che: permette di lavorare a contatto diretto con la terra; favorisce e mette a frutto le abilità manuali e le competenze reali; stimola profonde conoscenze scientifiche e tecnologiche; favorisce lo sviluppo del pensiero logico; conduce alla necessità di ragionare in maniera interdipendente; stimola la collaborazione tra bambini, insegnanti, famiglie e in particolare i nonni.


Scaricare ppt "INS. SIMIONATO CRISTINA. A NOVEMBRE INIZIAMO COME IL PRECEDENTE ANNO SCOLASTICO CON I semi sono rotondi un po lunghi, hanno una righetta a metà Il frumento."

Presentazioni simili


Annunci Google