La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMUNICAZIONE = COMPORTAMENTO IL COMPORTAMENTO E’ SEMPRE COMUNICAZIONE IL COMPORTAMENTO NON HA MAI UN SUO OPPOSTO: NON C’ E’ UN NON COMPORTAMENTO NON E’

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMUNICAZIONE = COMPORTAMENTO IL COMPORTAMENTO E’ SEMPRE COMUNICAZIONE IL COMPORTAMENTO NON HA MAI UN SUO OPPOSTO: NON C’ E’ UN NON COMPORTAMENTO NON E’"— Transcript della presentazione:

1 COMUNICAZIONE = COMPORTAMENTO IL COMPORTAMENTO E’ SEMPRE COMUNICAZIONE IL COMPORTAMENTO NON HA MAI UN SUO OPPOSTO: NON C’ E’ UN NON COMPORTAMENTO NON E’ POSSIBILE NON AVERE UN COMPORTAMENTO PERCIO’ E’ IMPOSSIBILE NON COMUNICARE IL VALORE SOCIALE DELLA COMUNICAZIONE E’ ASSOLUTO

2 COMUNICAZIONE = RELAZIONE SOCIALE “ PER CAPIRE SE STESSO L’UOMO HA BISOGNO DI ESSERE CAPITO DALL’ALTRO. PER ESSERE CAPITO DALL’ALTRO HA BISOGNO DI CAPIRE L’ALTRO ” THOMAS HORA E’ LA NORMA DI OGNI RELAZIONE UMANA: IL SUCCESSO NELLA COMUNICAZIONE E’ ALLA BASE DEL SUCCESSO: PERSONALE FAMILIARE PROFESSIONALE SOCIALE

3 COMUNICAZIONE = INTERAZIONE LA COMUNICAZIONE NON PRODUCE UN RAPPORTO LINEARE DI CAUSA – EFFETTO CHE SIA: UNIDIREZIONALE E PROGRESSIVO. I SISTEMI INTERPERSONALI DI COMUNICAZIONE SONO: CIRCUITI DI RETROAZIONE CON CIRCOLARITA’ CONTINUA FEED-BACK LA COMUNICAZIONE UMANA E’ SEMPRE INTERAZIONE OGNI COMPORTAMENTO INFLUENZA OGNI ALTRO COMPORTAMENTO ED E’ INFLUENZATO DA ESSO.

4 PUBBLICHE RELAZIONI = INFLUENZE “L’ USO DELL’INFLUENZA NELLE RELAZIONI COMMERCIALI E’ UNO DEGLI ATTRIBUTI FONDAMENTALI DI UNA SOCIETA’ LIBERA, COSI’ COME LA PERSUASIONE E LA CONTROPERSUASIONE SONO ESERCITATE LIBERAMENTE IN MOLTI ALTRI CAMPI DI UNA SOCIETA’ LIBERA: IN FAMIGLIA NELLA STAMPA NELL’AMBITO DI UNA CLASSE SOCIALE DAL PULPITO, NEI TRIBUNALI NELLA LOTTA POLITICA, IN PARLAMENTO, E COSI’ VIA.” NEGLI UFFICI COME NELLA SCUOLA COMUNICAZIONE E PUBBLICHE RELAZIONI SONO INSIEME: PERSUASIONE E INFORMAZIONE

5 LA PUBBLICA RELAZIONE E’ FUNZIONE DELLA COMUNICAZIONE TOTALE VERBALE - NON VERBALE IL COMPORTAMENTO VERBALE E’ ESPLICATIVO INTEGRATIVO COMPRENSIVO RASSICURANTE SE RINUNCIA AD ESSERE: DIRETTIVO ESCLUSIVO PERENTORIO DEFINITORIO OGNI AFFERMAZIONE, DEFINIZIONE, INFORMAZIONE PUO’ ESSERE TRADOTTA IN UNA SERIE DI DOMANDE CHE INDIVIDUANO LA PROBLEMATICA DELL’ ARGOMENTO E SOLLECITANO LA RISPOSTA, L’ADESIONE ATTIVA, LA PARTECIPAZIONE ATTIVA DELL’INTERLOCUTORE

6 COMUNICAZIONE = CONTRATTAZIONE IO SONO OK TU SEI OK > IL VOSTRO INTERLOCUTORE NON E’ UN NEMICO DA ABBATTERE; HA BISOGNO DI VOI DUNQUE VOI AVETE BISOGNO DI LUI; IL CASO VUOLE IL RUOLO IMPONE CHE LA VOSTRA OPINIONE CONTI E PUO’ - DEVE DIVENTARE LA SUA : PROPONETE UNA SCELTA, EUFORIZZATE UNO SCAMBIO, INFITTITE DOMANDE FACILI PRIMA DI DOMANDE COMPLESSE; ACCETTATE SEMPRE LA PARTE VALIDA DELLA RISPOSTA, OFFRITE COMUNQUE UNA CHANCE ULTERIORE, IGNORATE DEL TUTTO I COMPORTAMENTI NEGATIVI.

7 IMPORTANTE, VERAMENTE IMPORTANTE CHI RICORRE A VOI SI RITIENE IMPORTANTE, UNICO ( NON POTREBBE ESSERE DIVERSAMENTE ) RITIENE CHE ANCHE IL SUO PROBLEMA SIA UNICO ( E’ PROPRIO COSI’ ) E VERAMENTE IMPORTANTE, DECISIVO, URGENTE E SE RICORRE A VOI E PROPRIO E SOLO A VOI E’ PERCHE’ VI RITIENE IMPORTANTI ADEGUATI ALLA SUA IMPORTANZA E A QUELLA DEL SUO CASO. PER SENTIRSI IMPORTANTE DEVE CREDERE NELLA VOSTRA IMPORTANZA VOI CHE LO RICEVETE SIETE IMPORTANTI IN UN UFFICIO UNICO E CON MANSIONI UNICHE E PERCIO’ IMPORTANTI. SOLO VOI POTETE DARE LE RISPOSTE ADEGUATE AL VOSTRO INCARICO CHI VIENE DA VOI SI ASPETTA COMPETENZA ASSOLUTA E VI PROPONE SOLO QUESITI IMPORTANTI ASPETTANDOSI DA VOI E SOLO DA VOI RISPOSTE IMPORTANTI, DEL TUTTO ADEGUATE AL VOSTRO RUOLO E ALLA VOSTRA FUNZIONE PER ESSERE IMPORTANTI VI CONVIENE RITENERE IMPORTANTE CHI RICORRE A VOI


Scaricare ppt "COMUNICAZIONE = COMPORTAMENTO IL COMPORTAMENTO E’ SEMPRE COMUNICAZIONE IL COMPORTAMENTO NON HA MAI UN SUO OPPOSTO: NON C’ E’ UN NON COMPORTAMENTO NON E’"

Presentazioni simili


Annunci Google