La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il piacere di fare filosofia Prof. S.F. Mingiardi UNITELSEREGNO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il piacere di fare filosofia Prof. S.F. Mingiardi UNITELSEREGNO."— Transcript della presentazione:

1 Il piacere di fare filosofia Prof. S.F. Mingiardi UNITELSEREGNO

2 Presentazione

3 Programma del secondo corso Recupero di:  PLATONE: il trionfo della metafisica 1. Dottrina delle idee 2. Rapporti tra mondo soprasensibile e mondo sensibile 3. Antropologia e destino dell’anima 4. Politica e stato ideale  ARISTOTELE: l’enciclopedia del sapere 1. Ontologia 2. Teologia 3. Fisica 4. Antropologia (Psicologia) 5. Etica e politica 6. Logica

4  LE FILOSOFIE ELLENISTICHE: Epicureismo, Stoicismo, Scetticismo Epicureismo, Stoicismo, Scetticismo  IL NEOPLATONISMO: Plotino e la filosofia intesa come cammino di liberazione dalla materialità per il raggiungimento dell’UNO Plotino e la filosofia intesa come cammino di liberazione dalla materialità per il raggiungimento dell’UNO  AVVENTO DEL CRISTIANESIMO E LA NUOVA VISIONE DEL MONDO, DELL’UOMO, DI DIO  LA RICERCA ESISTENZIALE di S. Agostino: la verità, Dio, l'uomo, la creazione, il male la verità, Dio, l'uomo, la creazione, il male SI CONSIGLIA LA LETTURA DI ALMENO UN DIALOGO DI PLATONE Programma del secondo corso Recupero di:

5  CARATTERI GENERALI DEL LA FILOSOFIA MEDIEVALE: La filosofia ancella della teologia; il problema del rapporto tra ragione e fede La filosofia ancella della teologia; il problema del rapporto tra ragione e fede  ANSELMO D’AOSTA: La dimostrazione razionale dell’esistenza di Dio La dimostrazione razionale dell’esistenza di Dio  TOMMASO D’AQUINO: Tentativo di armonizzazione tra filosofia e teologia; le cinque vie razionali per dimostrare dell’esistenza di Dio Tentativo di armonizzazione tra filosofia e teologia; le cinque vie razionali per dimostrare dell’esistenza di Dio SI CONSIGLIA LA LETTURA DI ALMENO UN DIALOGO DI PLATONE Programma del secondo corso Recupero di:

6 DAL RINASCIMENTO ALL’ILLUMINISMO KANTIANO CARATTERI FONDAMENTALI DEL RINASCIMENTO : Significato storiografico di Umanesimo e Rinascimento; caratteri del Rinascimento; Medioevo e Rinascimento CARATTERI FONDAMENTALI DEL RINASCIMENTO : Significato storiografico di Umanesimo e Rinascimento; caratteri del Rinascimento; Medioevo e Rinascimento RAGGUAGLI SINTETICI SU: Cusano, Pico della Mirandola, Ficino, Machiavelli, Erasmo, Lutero, More, Campanella. RAGGUAGLI SINTETICI SU: Cusano, Pico della Mirandola, Ficino, Machiavelli, Erasmo, Lutero, More, Campanella. LA VICENDA UMANA E INTELLETTUALE DI GIORDANO BRUNO LA VICENDA UMANA E INTELLETTUALE DI GIORDANO BRUNO LA RIVOLUZIONE SCIENTIFICA DEI SECOLI XVI E XVII: da Copernico a Galilei a Newton. Trattazione monografica. LA RIVOLUZIONE SCIENTIFICA DEI SECOLI XVI E XVII: da Copernico a Galilei a Newton. Trattazione monografica. SI CONSIGLIA LA LETTURA DI ALMENO UN DIALOGO DI PLATONE Programma del secondo corso

7 DAL RINASCIMENTO ALL’ILLUMINISMO KANTIANO  LA SVOLTA CARTESIANA DELLA FILOSOFIA MODERNA  PASCAL: la dimensione esistenziale della filosofia  HOBBES, SPINOZA, LEIBNIZ: sguardo sintetico  LINEE GENERALI DELL’EMPIRISMO INGLESE: Locke, Hume  CARATTERI FONDAMENTALI DELL’ILLUMINISMO: Voltaire, Rousseau  CARATTERI FONDAMENTALI DELL’ILLUMINISMO: Voltaire, Rousseau  LA FILOSOFIA CRITICA DI I. KANT: Ragion pura, Ragion pratica, Giudizio estetico Programma del secondo corso

8

9 Buon anno accademico


Scaricare ppt "Il piacere di fare filosofia Prof. S.F. Mingiardi UNITELSEREGNO."

Presentazioni simili


Annunci Google