La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL SINTOMO VERTIGINE TURBA DELLA SENSIBILITA’ SPAZIALE ERRONEA SENSAZIONE DI MOVIMENTO DELL’AMBIENTE ESTERNO O DEL PROPRIO CORPO DISCREPANZA TRA LE INFORMAZIONI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL SINTOMO VERTIGINE TURBA DELLA SENSIBILITA’ SPAZIALE ERRONEA SENSAZIONE DI MOVIMENTO DELL’AMBIENTE ESTERNO O DEL PROPRIO CORPO DISCREPANZA TRA LE INFORMAZIONI."— Transcript della presentazione:

1 IL SINTOMO VERTIGINE TURBA DELLA SENSIBILITA’ SPAZIALE ERRONEA SENSAZIONE DI MOVIMENTO DELL’AMBIENTE ESTERNO O DEL PROPRIO CORPO DISCREPANZA TRA LE INFORMAZIONI SENSORIALI DISEQUILIBRIO ( DIZZINESS ) OSCILLOPSIA

2 RECETTORI LABIRINTICI VISIONEPROPRIOCETTORI SNC AGGIUSTAMENTO VISIVO (NYSTAGMO) AGGIUSTAMENTO POSTURALE INFORMAZIONE COSCIENTE

3 Vertigini da lesione vestibolare periferica ( labirinto e / o nervo acustico ) Vertigini da lesione vestibolare centrale o neurologica Vertigini oculari Vertigini propriocettive Vertigini psicogene Vertigini internistiche ( da risentimento di uno o più apparati secondario ad altra patologia )

4 NYSTAGMO FISIOLOGICO (VOR= RIFLESSO VESTIBOLO-OCULOMOTORE) LA ROTAZIONE DEL CAPO COMPORTA UN MOVIMENTO IN SENSO CONTRARIO DEI GLOBI OCULARI FINALIZZATO AL MANTENIMENTO DEL CAMPO VISIVO (FASE LENTA DEL NYSTAGMO). TALE MOVIMENTO SI REALIZZA PER L’ASIMMETRIA DELL’IMPUT LABIRINTICO (AUMENTO DAL LATO DELLA ROTAZIONE E RIDOTTO DALL’ALTRO) AI NUCLEI VESTIBOLARI. SUCCESSIVAMENTE I GLOBI OCULARI RITORNANO IN ASSE COL CAPO CON UN RAPIDO MOVIMENTO DI RITORNO (FASE RAPIDA DEL NYSTAGMO)

5 VERTIGINE MODALITA’ D’INSORGENZA, CARATTERI (OGGETTIVA, SOGGETTIVA) MODALITA’ DI SCATENAMENTO PATOLOGIE DI BASE: IPERTENSIONE ARTERIOSA, VASCULOPATIE, ARTROSI CERVICALE SINTOMI ASSOCIATI: -NEUROVEGETATIVI: NAUSEA, VOMITO, TACHICARDIA -OTOLOGICI: IPOACUSIA, ACUFENI -NEUROLOGICI: TREMORE, IPOSTENIA, DISMETRIA, ADIADOCONESIA, CEFALEA ANAMNESI MIRATA

6 ESAME OBIETTIVO OTOSCOPIA NYSTAGMO SPONTANEO ASSENTE MANOVRE DI POSIZIONE E POSIZIONAMENTO PRESENTE ORIZZONTALE (I-III GRADO) ORL/NEUROLOGIA VERTICALE PS E TAC CEREBRALE URGENTE

7 SEMEIOLOGIA VESTIBOLARE NON STRUMENTALE NYSTAGMI SPONTANEI NYSTAGMI RIVELATI -DALLA POSIZIONE DEL CAPO -DAI MOVIMENTI DEL CAPO: HEAD SHAKING TEST MANOVRA DI HALLPIKE -TEST DI HALMAGYI: VALUTA IN MODO RAPIDO IL NYSTAGMO FISIOLOGICO (VOR)

8 VERTIGINE DURATA DEL SINTOMO SINTOMI ASSOCIATIMALATTIA POCHI SECONDINESSUN SINTOMO VPP, IPOTENSIONE ORTOSTATICA, INSUFFICIENZA VERTEBRO-BASILARE, CERVICO-ARTROSI DA POCHI MIN A ORE O GIORNI SINTOMI OTOLOGICI: IPOACUSIA, ACUFENI, SENSO DI ORECCHIO PIENO SD DI MENIERE, OTS, LABIRINTITE ACUTA, NEURINOMA DELL’ACUSTICO DA POCHI MIN A ORE O GIORNI CEFALEA E ALTRI SINTOMI NEUROLOGICI EMICRANIA, CEFALEA NEURO-VASCOLARE, SCLEROSI MULTIPLA, TUMORI CEREBRALI E DEL CERVELLETTO, INCIDENTI ISCHEMICI DA ORE A GIORNI NAUSEA, VOMITO, TACHICARDIA NEURONITE VESTIBOLARE DA ORE A GIORNIVARI VERTIGINI EXTRALABIRINTICHE

9 VERTIGINE POSIZIONALE PAROSSISTICA BENIGNA E’ UN’ INTENSA VERTIGINE SCATENATA DA PARTICOLARI MOVIMENTI DEL CAPO, PROVOCATA DA OTOLITI LIBERI NELL’ENDOLINFA DEI CANALI SEMICIRCOLARI. NELLA SUA FORMA PIU’ COMUNE (CANALE S. POSTERIORE) PROVOCA UN NYSTAGMO DISSOCIATO ROTATORIO- VERTICALE. ETIOLOGIA: SPESSO FORME IDIOPATICHE (UNICA CAUSA CERTA:TRAUMATICA) RARA IN ETA’ PEDIATRICA, PUO’ PRESENTARSI DALL’ADOLESCENZA ALL’ETA’ SENILE (PICCO VS I 50 AA) E’ UNA VERTIGINE OGGETTIVA, ASSOCIATA A FENOMENI NEUROVEGETATIVI, CORRELATA COI MOVIMENTI DEL CAPO, A INSORGENZA IMPROVVISA E’ BENIGNA: POSSIBILE LA RISOLUZIONE SPONTANEA

10 DIAGNOSI MANOVRE DI POSIZIONAMENTO DIX-HALLPIKE : PER INDAGARE I CANALI S. POSTERIORI  VS DX: COMPARSA DI NY ROTATORIO IN SENSO ANTIORARIO GEOTROPO VPP CSP DX  VS SIN: COMPARSA DI NY ROTATORIO IN SENSO ORARIO GEOTROPO VPP CSP SIN PAGNINI : PER INDAGARE I CANALI S. LATERALI VS DX:  NY ORIZZONTALE GEOTROPO VPP CSL DX  NY ORIZZONTALE APOGEOTROPOVPP CSL SIN VS SIN  NY ORIZZONTALE GEOTROPO  NY ORIZZONTALE APOGEOTROPO VPP CSL SIN VPP CSL DX ESAME AUDIOMETRICO

11 TERAPIA MANOVRE LIBERATORIEVPP CPS  MANOVRA DI SEMONT  MANOVRA DI EPLEY VPP CPL DECUBITO COATTO PER ORE SUL FIANCO CONTROLATERALE ALLA CANALOLITIASI GINNASTICA RIABILITATIVA SECONDO BRANDT-DAROFF TERAPIA SINTOMATICA

12 MANOVRA DI SEMONT

13 MANOVRA DI EPLEY

14 LA SINDROME VESTIBOLARE ACUTA PERIFERICA UN’ IMPROVVISA ASIMMETRIA DI IMPUT LABIRINTICO AI NUCLEI VESTIBOLARI (PER IPO O IPERFUNZIONE DI UN LATO) VIENE “LETTA” COME UN MOVIMENTO DEL CAPO DA CUI NE DERIVA : -NYSTAGMO SPONTANEO PERSISTENTE CON FASE RAPIDA VERSO IL LATO IPERFUNZIONANTE -ASIMMETRIA MUSCOLARE (TENDENZA ALLA CADUTA VERSO IL LATO IPOFUNZIONANTE) -VERTIGINE CON INTENSA REAZIONE VEGETATIVA NON SI ACCOMPAGNA MAI A PERDITA DI COSCIENZA NON SONO PRESENTI ALTRI SEGNI NEUROLOGICI FREQUENTE ASSOCIAZIONE DI DEFICIT UDITIVI ANDAMENTO MIGLIORATIVO

15 LA SINDROME VESTIBOLARE ACUTA PERIFERICA CAUSE PIU’ FREQUENTI NEURONITE VESTIBOLARE IPOACUSIE IMPROVVISE CON RISENTIMENTO VESTIBOLARE M.DI MENIERE CAUSE PIU’ GRAVI LABIRINTITE OTOGENA ESORDIO ACUTO DI NEOPLASIE DELL’APC (RARO) DIAGNOSI DIFFERENZIALE ISCHEMIA CEREBELLARE ( SE FATTORI DI RISCHIO TAC) SM

16 IL COMPENSO VESTIBOLARE SE PERSISTE LA ASIMMETRIA DI IMPUT VESTIBOLARE, SI VERIFICA, A LIVELLO CENTRALE, UN PROGRESSIVO “RESET” DEL SISTEMA CHE “IGNORA” IL LATO IPOFUNZIONANTE CON GRADUALE SCOMPARSA DELLA SINTOMATOLOGIA. SONO MOLTO IMPORTANTI LE AFFERENZE VISIVE E PROPRIOCETTIVE E LA MOBILIZZAZIONE PRECOCE DA EVITARE LA SEDAZIONE FARMACOOGIA PROTRATTA

17 S. VESTIBOLARE CENTRALE O VERTIGINE NEUROLOGICA VERTIGINI SOGGETTIVE E SUBCONTINUE ANDAMENTO INGRAVESCENTE NYSTAGMO SPONTANEO O RIVELATO DI TIPO CENTRALE PRESENZA DI ALTRI SEGNI NEUROLOGICI

18 VERTIGINI PROPRIOCETTIVE CERVICALI E’ AMMESSA UNA SENSAZIONE DI DISEQUILIBRIO CONSEGUENTE ALL’AUMENTO DELLE AFFERENZE PROPRIOCETTIVE CERVICALI NON E’ GENERALMENTE AMMESSO UN NYSTAGMO DI ORIGINE CERVICALE SE NON IN CASO DI GRAVE DEFICIT VESTIBOLARE E BILATERALE


Scaricare ppt "IL SINTOMO VERTIGINE TURBA DELLA SENSIBILITA’ SPAZIALE ERRONEA SENSAZIONE DI MOVIMENTO DELL’AMBIENTE ESTERNO O DEL PROPRIO CORPO DISCREPANZA TRA LE INFORMAZIONI."

Presentazioni simili


Annunci Google