La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL GATTO FELIS SILVESTRIS CATUS Primativo Gabriele II° C.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL GATTO FELIS SILVESTRIS CATUS Primativo Gabriele II° C."— Transcript della presentazione:

1 IL GATTO FELIS SILVESTRIS CATUS Primativo Gabriele II° C

2 INDICE –1 PREFAZIONE –2 IL GATTO NELLA STORIA E NELLA CULTURA –3 LE RAZZE –4 CARATTERISTICHE GENERALI –5 RIPRODUZIONE –6 DURATA DELLA VITA –7 COMUNICAZIONE –8 ANIMALE DOMESTICO –9 ALIMENTAZIONE –10 IL COMPORTAMENTO –11 VETERINARIA FELINA –12 CONSIGLI UTILI –13 GATTI FAMOSI –14 CURIOSITA’ –15 BIBLIOGRAFIA

3 PREFAZIONE Sebbene sia un animale schivo, diffidente ed egoista ce ne sono almeno 8 milioni nelle nostre case

4 IL GATTO NELLA STORIA E NELLA CULTURA I primi gatti risalgono all’epoca terziaria Introdotto in Italia dall’antico Egitto Nell’XI sec. fù utile per sterminare i topi Nel XIII sec. fù quasi sterminato a causa della superstizione Nel XVIII sec. fù nuovamente ammirato soprattutto da poeti e scrittori

5 LE RAZZE 100 RAZZE SUDDIVISE IN 4 CATEGORIE: 1 Il soriano 2 gatti a pelo corto 3 gatti a pelo semilungo 4 gatti a pelo lungo

6 CENNI DI ANATOMIA Lo scheletro è composto da quasi300 ossa Unghie PROTRATTILI Vista binoculare Udito molto sensibile Olfatto altamente sviluppato Il gusto molto sviluppato I baffi si chiamano VIBRISSE: funzione RADAR Il pelo: TERMOREGOLAZIONE

7 RIPRODUZIONE animale POLIESTRALE STAGIONALE La gatta entra in calore ogni 6 mesi, se si accoppia ha inizio la gravidanza La CASTRAZIONE

8 DURATA DELLA VITA Vive mediamente 14 anni Vive di meno se e’ in condizioni di RANDAGISMO

9 COMUNICAZIONE Comunica anche attraverso la mimica facciale Soffia quando è aggressivo Miagola quando è insoddisfatto Fa le fusa quando è contento Importante anche la posizione della coda Lecca per esprimere familiarità

10 ANIMALE DOMESTICO.. …MA NON TROPPO!!!! si crea un proprio territorio Se viene a mancare il suo padrone è in grado di riorganizzarsi Considera a rischio la fase del SONNO

11 ALIMENTAZIONE Il gatto domestico viene nutrito con gli avanzi dei pasti o con appositi mangimi commerciali Il gatto randagio è un ottimo predatore: topi, uccelli,lucertole,pesci rane….. Non mastica il cibo, ma lo inghiottisce in piccoli pezzi E’ in grado di digiunare se non gradisce il cibo

12 IL COMPORTAMENTO L’IGIENE COMPAGNIA BENEFICA COMPORTAMENTI ANOMALI

13 VETERINARIA FELINA Le malattie infettive del gatto –La Leucemia, l’AIDS, la Gastroenterite, – la Rinotracheite infettiva, la Peritonite Infettiva Le malattie Parassitarie –I Parassiti Interni e le Pulci Le malattie trasmissibili all’uomo –La Toxoplasmosi, la Tigna, la malattia da graffio del gatto

14 CONSIGLI UTILI PER CHI POSSIEDE UN GATTO IN CASA IN GIARDINO IN CITTA’ IN VIAGGIO IN CASO DI SMARRIMENTO O DI RITROVAMENTO

15 GATTI FAMOSI AL CINEMA E IN TELEVISIONE CARTONI ANIMATI: Gatto Sivestro, Felix, Megalo, Garfield RACCONTI: Il gatto con gli stivali, gli aristogatti. FILM: lo Sfigatto, Salem, Zorba IN LETTERATURA E NELLA MUSICA: “Ode al gatto” (Neruda)- Quarantaquattrogatti (zecchino d’oro)

16 CURIOSITA’ In Italia viene segnalata una festa dedicata al gatto il 17 febbraio In Belgio ogni 3 anni carri allegorici per ripercorrere le persecuzioni subite dai gatti In Giappone ci sono un tempio e una tomba dedicata ai gatti

17 BIBLIOGRAFIA INTERNET ENCICLOPEDIA MULTIMEDIALE OMNIA DE AGOSTINI IN BIBLIOTECA


Scaricare ppt "IL GATTO FELIS SILVESTRIS CATUS Primativo Gabriele II° C."

Presentazioni simili


Annunci Google