La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PIATTAFORMA MAESTRA. Piattaforma MAESTRA- Portale dela formazione in rete.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PIATTAFORMA MAESTRA. Piattaforma MAESTRA- Portale dela formazione in rete."— Transcript della presentazione:

1 PIATTAFORMA MAESTRA

2

3 Piattaforma MAESTRA- Portale dela formazione in rete

4 Indirizzo web

5 Flessibilità di configurazione dei corsi Le funzioni che la piattaforma offre agli utenti di ogni corso sono di semplice applicazione e non cambiano per nessuno degli skin disponibili.

6 Principali strumenti e funzionalità

7 Docente Il docente ha pieno accesso a tutte le funzioni didattiche e comunicative della piattaforma e, attraverso un monitor di controllo e un contatore supporti utili alla valutazione di processo, di prodotto e alla certificazione, ha la possibilità di seguire il grado di partecipazione del corsista all'attività didattica svolta, registrarne la presenza nelle singole aree, i tempi di fruizione delle lezioni e del materiale, gli interventi al forum e la partecipazione alle discussioni. La figura del docente è importantissima poichè supporta, facilita e organizza i processi di apprendimento dei corsisti mediante diversi strumenti a sua disposizione grazie ai quali può monitorare il lavoro dell'allievo e intervenire, se necessario, anche tramite segnalazioni via posta elettronica o messaggi sms. Il docente e il tutor sono autonomi nell'uso dell'ambiente e nell'authoring dei contenuti,possono modificare percorsi di apprendimento e materiali in itinere.

8 Corsista PROFILO: questa funzione consente a ciascun corsista di personalizzare la propria presenza al corso attivando una home page personale, strumento didattico efficace per instaurare un clima costruttivo e collaborativo favorendo così la crescita e la coesione del gruppo-classe. La scheda profilo si compone di due parti:dati personali( , Indirizzo,Paese,Telefono,Data di nascita,Immagine,Password) e dati home page in cui possono essere inserite informazioni relative agli interessi personali e all'ambito professionale.La fotografia che compare nella home page è segno di riconoscimento presente in tutti gli strumenti di comunicazione e permette una rapida identificazione dell'autore. ZAINO:L’ambiente Zaino è un ambiente di condivisione, il corsista può inserire al suo interno dispense, collegamenti ipertestuali visibili al tutor e al gestore del corso. REGISTRO:Questa funzione didattica permette agli iscritti di ciascun corso di conoscere, anche visivamente, i propri compagni di percorso (corsisti, esperti, tutor e gestori) e di verificare in tempo reale la presenza all'’interno del corso dei propri compagni in modo da facilitare lo scambio di comunicazioni in modalità sincrona. L'utilizzo dell'ambiente da parte del corsista è semplice, la navigazione intuitiva, immediato il controllo dello stato di svolgimento dell'apprendimento, efficace il sistema di reperimento di messaggi, risorse, valutazioni e feedback.

9 Ruoli GESTORE DEL CORSO ha pieno accesso a tutte le funzioni disponibili sulla piattaforma ed è l'unica persona autorizzata a modificare le impostazioni di sistema e della gestione dei dati relativi agli allievi. E' responsabile dell'assegnazione dei ruoli,dell'iscrizione, modifica o eliminazione degli utenti, dell'inserimento delle unità didattiche. DOCENTE ha pieno accesso a tutte le funzioni didattiche e comunicative della piattaforma. Può inserire, modificare le lezioni,controllare i risultati dei test svolti dagli utenti e gestirne la loro comunicazione. ESPERTO ha accesso alle sole funzioni di comunicazione necessarie per condividere le sue conoscenze specifiche con il gruppo.Può intervenire sulle dispense, nei forum ed interagisce con gli allievi. ALLIEVO accede liberamente a tutti gli strumenti di apprendimento e di comunicazione, inserisce in bacheca dispense visionabili dai compagni di corso, nello zaino quelli visionabili solo dal docente, utilizza il forum per i messaggi, può impostare la propria Home Page e personalizzare l'interfaccia del corso.

10 Canali di Comunicazione e modelli di interazione

11 Diretta Chat

12 strumento di comunicazione sincrona di tipo uno-molti

13 Indiretta Forum Bacheca Posta News

14 Forum Strumento di comunicazione asincrona di tipo uno- molti.Le comunicazioni possono essere ricevute ed inviate solo all'interno del gruppo relativo allo specifico corso. Il Forum è l'ambiente all'interno del quale i membri del corso possono proporre argomenti di discussione ed interagire fra loro su tematiche differenti scambiandosi opinioni condivisibili e visibili da tutti gli utenti del corso. E’ un valido strumento collaborativo per la soluzione di problemi immediati e per la gestione del lavoro o apprendimento cooperativo.

15 Bacheca Strumento di comunicazione e scambio di materiali sottoforma di allegati o link a pagine on-line. La Bacheca è l'ambiente di pubblicazione della piattaforma: permette di allegare documenti denominati “Dispense” visibili a tutto il gruppo del corso. Le dispense vengono ordinate in base alla cronologia di inserimento e, per ogni contributo inserito, sono visibili: il titolo e l'oggetto della comunicazione, il nome dell'autore, la data di pubblicazione, la funzione "visita il collegamento" e la funzione "allegato".

16 Posta Strumento di comunicazione asincrona di tipo uno-uno. Il funzionamento è analogo alla posta elettronica tradizionale, ma le comunicazioni possono essere ricevute ed inviate solo all'interno del corso al quale si è iscritti. Chiunque faccia parte di un corso, può scambiare messaggi con qualsiasi allievo, tutor, formatore, esperto o gestore del proprio corso.

17 News L'ambiente News si compone di informazioni, appuntamenti, comunicazioni sul corso o su argomenti affini che l’esperto, il tutor o il gestore ritengono opportuno pubblicare. Si tratta di un ambiente ideato per permettere alle figure di supporto al processo di apprendimento, quali esperti, tutor o gestore, di fornire nuove informazioni utili a mantenere alto il livello di attenzione verso il corso e a colmare il silenzio ed il vuoto che talvolta colpisce un corso fruito a distanza.

18 Livelli di integrazione La gestione delle lezioni permette di integrare le informazioni con le lezioni e i compiti in presenza.

19 Modello didattico Il modello di apprendimento è OPEN E DISTANCE LEARNING, la figura del docente riveste un ruolo centrale e contenuti sono proposti in modo strutturato e selfaccess per i fruitori dei corsi. La strategia didattica è in autoformazione assistita, studente/tutor e studente/materiali didattici


Scaricare ppt "PIATTAFORMA MAESTRA. Piattaforma MAESTRA- Portale dela formazione in rete."

Presentazioni simili


Annunci Google