La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto D.R.A.G.O. D idattica in R ete A pplicando i G ruppi O n-line Docenti responsabili Prof. Concetto Gianino (coordinatore) Prof. Nicolantonio Cutuli.

Copie: 1
Progetto D.R.A.G.O. D idattica in R ete A pplicando i G ruppi O n-line Docenti responsabili Prof. Concetto Gianino (coordinatore) Prof. Nicolantonio Cutuli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto D.R.A.G.O. D idattica in R ete A pplicando i G ruppi O n-line Docenti responsabili Prof. Concetto Gianino (coordinatore) Prof. Nicolantonio Cutuli."— Transcript della presentazione:

1 Progetto D.R.A.G.O. D idattica in R ete A pplicando i G ruppi O n-line Docenti responsabili Prof. Concetto Gianino (coordinatore) Prof. Nicolantonio Cutuli MINISTERO DELLISTRUZIONE DELLUNIVERSITA E DELLA RICERCA

2 Didattica in Rete Applicando i Gruppi On-line Scuole di riferimento Finalità Obiettivi generali Organizzazione in rete Metodologia didattica Attività

3 Scuole di riferimento Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Q.Cataudella Viale dei Fiori, 13 – Scicli (RG) Tel ; fax ; Docente responsabile: Prof. Concetto Gianino Liceo Scientifico Statale G.Berto C.da Bitonto – Vibo Valentia Tel ; fax ; Docente responsabile: Prof. Nicolantonio Cutuli

4 Finalità Il progetto si prefigge di utilizzare le potenzialità di internet quale sistema per interagire a distanza con lo scopo di affrontare lo studio di uno specifico argomento scientifico. La rete internet è adoperata come ambiente di apprendimento in cui è possibile collaborare per compiere ricerche, costruire e diffondere informazioni, risolvere problemi. Luso di una piattaforma di comunicazione in rete di tipo 24-7, Virtual Classroom, cioè che può funzionare 24 ore al giorno per 7 giorni su 7, permette di sfruttare tutte le tecniche di interazione in rete per coinvolgere gli alunni nel processo di apprendimento (Engaged Learning) e di attuare una forma di educazione distribuita, continua e permanente (Distributed Learning).

5 Obiettivi generali Gli allievi, tramite la partecipazione attiva al progetto, dovranno acquisire le competenze necessarie per: compiere ricerche in internet utilizzando i motori di ricerca; utilizzare la posta elettronica; lavorare in un gruppo virtuale in modo asincrono; partecipare alle mailing-list; utilizzare un programma di interazione sincrona (chat line) e sapere gestire una riunione di gruppo in chat; organizzare documenti multimediali in CD-ROM E acquisire conoscenze e competenze specifiche relative allargomento scientifico scelto.

6 Organizzazione in rete Sia i docenti responsabili e sia gli eventuali referenti di istituto che richiederanno di partecipare al progetto, saranno iscritti nel gruppo di Yahoo chiamato DRAGO; allinterno di questo gruppo si organizzeranno le attività da svolgere in itinere. Ogni docente attiverà, inoltre, un proprio gruppo di lavoro in Yahoo, che prenderà il nome DRAGO-cognome del docente in cui svolgerà unattività di studio e di ricerca, su un argomento particolare relativo al tema generale, con un gruppo di studenti degli istituti coinvolti nel progetto. Gli studenti di ogni gruppo dovranno provenire da istituti diversi in modo da rendere più efficiente linterazione in rete.

7 DRAGO DRAGO-CUTULI DRAGO-GIANINO DRAGO- X DRAGO- Y

8 Metodologia didattica Il progetto è sviluppato in una ambiente virtuale di lavoro in cui sono previste tre diverse figure: il docente coordinatore, gli eventuali esperti e gli attori. Gli allievi saranno gli attori, essi avranno il compito di ricercare e documentare con dati e riflessioni la tematica oggetto di studio, guidati dal coordinatore e sotto la supervisone degli esperti. Sono previsti anche incontri in presenza in cui si effettueranno lezioni specifiche sullargomento prescelto, si formeranno gli allievi per avviare lattività di collaborazione in rete, fornendo loro le nozioni necessarie per luso della piattaforma di lavoro e della rete internet, si eseguiranno materialmente gli esperimenti e le osservazioni di laboratorio che si rendono necessarie. Gli allievi potranno intervenire nel gruppo di lavoro virtuale tramite il loro computer di casa dotato di collegamento ad internet o tramite i computer della scuola. E per loro necessario avere un indirizzo di posta elettronica dove ricevere le informative.

9 Il docente referente di istituto, che ha la funzione di animatore e tutor, interverrà e regolerà le discussioni, utilizzando o il computer di casa o una postazione della scuola. La collaborazione in rete avverrà principalmente in modo asincrono tramite luso della mailing list e di una bacheca di file con archivio dati e documenti. E comunque previsto lutilizzo della chat per svolgere riunioni in tempo reale fra i componenti del gruppo e di eventuali sottogruppi e tutte quelle volte che sarà necessario avere uno scambio immediato di opinioni su particolari argomenti o problemi che nasceranno in itinere. Gli studenti potranno iscriversi in uno solo dei gruppi di lavoro presentati da ciascuno dei coordinatori.

10 Attività A.S. 2002/2003 Studio dellEffetto Mpemba Produzione di un CD-ROM Partecipazione al Physics On Stage 3 Inserimento nel GOLD-INDIRE Pubblicazione nel Giornale di Fisica (vol.45, n.1, pag31).

11 A.S. 2003/2004 Studio delle costellazioni dello Zodiaco e gli orologi solari 1° Meeting DRAGO, Scicli 7-8 maggio 2004 Produzione di un CD-ROM

12 A.S. 2004/2005 La fisica intorno a noi Studio della fisica nascosta nei giocattoli e negli oggetti comuni. Docenti coinvolti e istituti scolastici: Prof. Concetto Gianino (Istituto Cataudella – Scicli) Prof. Nicola Cutuli (Liceo Scientifico Berto – Vibo Valentia) Prof. Carmelo Distefano (Istituto Carducci – Comiso) Prof.ssa Giovanna Malegori (Liceo Scientifico Bagatta – Desenzano). ESPERTO Prof.ssa Giuseppina Rinaudo Dipartimento di Fisica – Università di Torino


Scaricare ppt "Progetto D.R.A.G.O. D idattica in R ete A pplicando i G ruppi O n-line Docenti responsabili Prof. Concetto Gianino (coordinatore) Prof. Nicolantonio Cutuli."

Presentazioni simili


Annunci Google