La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sonetti Non c’è età per l’amore Pablo Neruda (1904-1973) è stato un poeta cileno. Viene considerato una delle più importanti figure della letteratura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sonetti Non c’è età per l’amore Pablo Neruda (1904-1973) è stato un poeta cileno. Viene considerato una delle più importanti figure della letteratura."— Transcript della presentazione:

1

2 Sonetti Non c’è età per l’amore

3 Pablo Neruda ( ) è stato un poeta cileno. Viene considerato una delle più importanti figure della letteratura latino americana contemporanea. Il suo vero nome era Neftalí Reyes Basoalto (per esteso, Ricardo Eliezer - o Eliecer - Neftalí Reyes Basoalto). Usava l‘appellativo d’arte Pablo Neruda (dallo scrittore e poeta ceco Jan Neruda) che in seguito gli fu riconosciuto anche a livello legale. È stato insignito nel 1971 del Premio Nobel per la Letteratura. Ha anche ricoperto per il proprio Paese incarichi di primo piano diplomatici e politici.

4 1

5

6 Due amanti felici fanno un solo pane, una sola goccia di luna nell'erba, lascian camminando due ombre che s'unisco, lasciano un solo sole vuoto in un letto. Di tutte le verità scelsero il giorno: non s'uccisero con fili, ma con un aroma e non spezzarono la pace né le parole. È la felicità una torre trasparente 2

7 L'aria, il vino vanno coi due amanti, gli regala la notte i suoi petali felici, hanno diritto a tutti i garofani. Due amanti felici non hanno fine né morte, nascono e muoiono più volte vivendo, hanno l'eternità della natura.

8 3 Sono affamato del tuo riso che scorre delle tue mani color di furioso granaio ho fame della pallida pietra delle tue unghie voglio mangiare la tua pelle come mandorla intatta Ho fame della tua bocca, della tua voce, dei tuoi capelli e vado per le strade senza nutrirmi, silenzioso non mi sostiene il pane, l'alba mi sconvolge cerco il suono dei tuoi passi nel giorno

9 Voglio mangiare il fulmine bruciato nella tua bellezza il naso sovrano dell'aitante volto voglio mangiare l'ombra fugace delle tue ciglia e affamato vado e vengo annusando il crepuscolo cercandoti, cercando il tuo cuore caldo come un puma nella solitudine di Quitratue.

10 Aspro amore, viola coronata di spine, cespuglio tra tante passioni irto, lancia dei dolori, corolla della collera, per che strade e come ti dirigesti alla mia anima? Perché precipitasti il tuo fuoco doloroso, d'improvviso, tra le foglie fredde della mia strada? Chi t'insegnò i passi che fino a me ti portarono? Quale fiore, pietra, fumo ti mostrarono la mia dimora? Quale fiore, pietra, fumo ti mostrarono la mia dimora? 4

11 Certo è che tremò la notte paurosa, l'alba empì tutte le coppe del suo vino e il sole stabilì la sua presenza celeste, e il sole stabilì la sua presenza celeste, mentre crudele amore m'assediava senza tregua finché lacerandomi con spade e spine aprì nel mio cuore una strada bruciante. aprì nel mio cuore una strada bruciante.

12 Lina/08 FINE


Scaricare ppt "Sonetti Non c’è età per l’amore Pablo Neruda (1904-1973) è stato un poeta cileno. Viene considerato una delle più importanti figure della letteratura."

Presentazioni simili


Annunci Google