La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

APPARATO CIRCOLATORIO. APPARATO CIRCOLATORIO: sangue cuore vasi sanguigni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "APPARATO CIRCOLATORIO. APPARATO CIRCOLATORIO: sangue cuore vasi sanguigni."— Transcript della presentazione:

1 APPARATO CIRCOLATORIO

2 APPARATO CIRCOLATORIO: sangue cuore vasi sanguigni

3 Nel nostro corpo, 7 parti su 100 sono costituite da sangue

4 SANGUE: plasma=55% parte corpuscolata=45%

5 PLASMA: liquido giallo paglierino: 91% acqua 7% proteine 0,9% sali minerali 1,1% altre sostanze

6 PARTE CORPUSCOLATA: - globuli rossi - globuli bianchi - piastrine Globuli rossi: molto piccoli, privi di nucleo, vivono in media 120 giorni, sono prodotti dal midollo osseo, contengono l'EMOGLOBINA che trasporta ossigeno ed anidride carbonica

7 EMOGLOBINA = sostanza formata da una proteina detta GLOBINA e da una parte colorata detta EME che contiene atomi di ferro. Si lega con: l'ossigeno: ossiemoglobina l'anidride carbonica: carbodiossiemoglobina

8 Globuli bianchi: trasparenti, incolore, col nucleo, vivono da poche ore a pochi giorni, hanno un movimento ameboide, attraversano le pareti dei capillari sanguigni; hanno la funzione di difenderci dalle infezioni; sono di due tipi: linfociti, che producono gli ANTICORPI, e fagociti, che inglobano gli agenti patogeni. Il pus che si forma in una ferita infetta contiene fagociti morti o vivi insieme ai resti di batteri e tessuti morti

9 Piastrine: non sono cellule intere, ma frammenti di grosse cellule; intervengono nella coagulazione del sangue

10

11 In 1 mm cubo di sangue vi sono: globuli rossi 8000 globuli bianchi piastrine

12 La COAGULAZIONE DEL SANGUE in caso di ferita: Le piastrine liberano una sostanza che trasforma il fibrinogeno in fibrina. La fibrina forma una fitta rete che intrappola il sangue ed origina il coagulo che blocca l'emorragia Attraverso le maglie della rete esce solo il siero cioè il plasma privo di fibrinogeno.

13 Piastrine fibrinogeno fibrina coagulo TRASFORMANO

14 GLOBULO ROSSO contiene EMOGLOBINA= globina+gruppo EME che contiene atomi di FERRO POLMONI OSSIGENO CELLULE

15 GLUBULO ROSSO: contiene EMOGLOBINA CELLULA ANIDRIDE CARBONICA POLMONI

16 POLMONICELLULE Globuli rossi trasportano ossigeno Globuli rossi trasportano anidride carbonica

17 I GRUPPI SANGUIGNI: gruppo A: con antigene di tipo A gruppo B: con antigene di tipo B gruppo AB: con antigeni di tipo A e B gruppo 0: senza antigeni

18 gruppo A: può essere donato ad A o a AB può ricevere A e 0 gruppo B: può essere donato a B o a AB può ricevere B e 0 gruppo AB: può essere donato solo ad AB può ricevere A, B, AB e 0 gruppo 0: può essere donato a tutti i gruppi può ricevere solo 0 Il gruppo 0- è donatore universale. Il gruppo AB+ è accettore universale.

19 Il fattore Rh: è una proteina che può - essere presente nel sangue (Rh positivo cioè Rh+) - non esser presente nel sangue (Rh negativo cioè Rh-) Gli individui con Rh- non possono ricevere sangue con Rh+. Abbiamo 8 possibilità: A+A-B+B- AB+AB-0+0-

20 Sangue arterioso: è ricco di ossigeno Sangue venoso: è ricco di anidride carbonica VASI SANGUIGNI: - arterie: trasportano il sangue dal cuore alla periferia - vene: trasportano il sangue dalla periferia verso il cuore - capillari sanguigni: ultime ramificazioni di arterie e vene; attraverso le pareti dei capillari avvengono gli scambi di sostanze nutritive, ossigeno e sostanze di rifiuto.

21 CUORE: muscolo cavo costituito da un particolare tessuto muscolare striato detto MIOCARDIO. E' diviso in 4 parti: Atrio destro, atrio sinistro, ventricolo destro, ventricolo sinistro

22 Il lavoro del cuore: ciclo continuo di contrazioni (sistole) e dilatazioni (diastole)

23 Battito cardiaco: corrisponde all'intero ciclo cardiaco e varia con l'età, il sesso, l'attività fisica e lo stato emotivo dell'individuo. Frequenza cardiaca = numero dei battiti al minuto. ECG = elettrocardiogramma = tracciato che registra la debole corrente elettrica prodotta dall'attività cardiaca.

24 GRANDE CIRCOLAZIONE: ventricolo sinistro: il sangue ricco di ossigeno viene spinto verso la periferia, dove acquista anidride carbonica e torna all'atrio destro.

25 PICCOLA CIRCOLAZIONE: ventricolo destro: il sangue ricco di anidride carbonica, va ai polmoni dove si carica di ossigeno e torna all'atrio sinistro

26 Piccola circolazione: dal cuore ai polmoni e ritorno. dal ventricolo destro all'atrio sinistro Grande circolazione: dal cuore alla periferia e ritorno dal ventricolo sinistro all'atrio destro

27 10 REGOLE D'ORO per prevenire il rischio cardiovascolare: 1) Evitare il fumo attivo e passivo 2) Aumentare il consumo giornaliero di frutta e verdura seguendo la regola delle 5 porzioni al giorno e dei differenti colori 3) Aumentare il consumo settimanale di pesce, legumi e cereali 4) Limitare il consumo di grassi, formaggi e dolci 5) Limitare il consumo di sale ed evitare l'alcol 6) Controllare il peso e mantenersi sempre attivi 7) Svolgere un'adeguata attività fisica 8) Tenere sotto controllo la pressione arteriosa 9) Tenere sotto controllo il valore del colesterolo 10) Tenere sotto controllo il valore della glicemia


Scaricare ppt "APPARATO CIRCOLATORIO. APPARATO CIRCOLATORIO: sangue cuore vasi sanguigni."

Presentazioni simili


Annunci Google