La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nel mese di agosto c’è un avvicendamento; chi rientra dalle sue ferie annuali e chi, pieno di progetti, si appresta a cominciarle. Chi non resta a casa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nel mese di agosto c’è un avvicendamento; chi rientra dalle sue ferie annuali e chi, pieno di progetti, si appresta a cominciarle. Chi non resta a casa."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Nel mese di agosto c’è un avvicendamento; chi rientra dalle sue ferie annuali e chi, pieno di progetti, si appresta a cominciarle. Chi non resta a casa si prepara alla partenza per i posti “classici” di villeggiatura:

4 La vacanza più semplice è quella a diretto contatto con la natura, in una tenda piantata nei pressi di un bosco e vicina ad un corso d’acqua. Tra gli odori, i colori e i simpaticissimi animali che vi abitano.

5 Che dire poi del fascino della montagna che, ogni volta, è una riscoperta, soprattutto se vista attraverso gli occhi e lo stupore di un bambino che la conosce per la prima volta!

6 Certo, in molti casi non si può andare alla ventura ed è necessario prenotare e programmare accuratamente per evitare disagi una volta sul posto:

7 come, ad esempio, se si cerca refrigerio al calore estivo in una fresca casetta sul lago;

8 prenotare il viaggio tanto desiderato ma sempre, per tanti motivi, rimandato

9 o per recarsi nei posti più esclusivi e dotati di ogni confort.

10 Ma c’è anche chi preferisce il “viaggio virtuale” e il riposo assoluto nella tranquillità della propria casa, grandissimo lusso in questi tempi caratterizzati dalla fretta. Ma c’è anche chi preferisce il “viaggio virtuale” e il riposo assoluto nella tranquillità della propria casa, grandissimo lusso in questi tempi caratterizzati dalla fretta.

11 Ma che si parta o si resti a casa, l’importante si sa, è la propria serenità e quella delle persone che si hanno vicino, cercando possibilmente di riscoprire la parte migliore di sé stessi e degli altri.

12 Il ritmo di vita più lento favorisce la riflessione, in particolare se ci si dedica alla pesca, nella quiete del silenzio e della solitudine

13 o, ancora meglio, se si ha l’opportunità di uno scambio di opinioni con gli altri. Nel clima disteso e sereno possono nascere bellissime amicizie; se brevi o durevoli lo dirà il tempo, ma comunque sempre arricchenti, per le idee diverse e il calore umano che recano in sé.

14 Ma chi spera di fare nuove conoscenze, ricordi che la compagnia più preziosa, più sincera e simpatica è già vicina, solo che, forse, non se ne accorge più…

15 Eppure è proprio lì, di fronte: la troverà riflessa nel suo specchio! Se riuscirà a convincersene non conoscerà mai più la solitudine!

16 Questo pensiero è dedicato soprattutto a quanti, già soli, anziani o ammalati, si sentono ancora più trascurati in estate. A tutti un grande abbraccio virtuale e una preghiera speciale perché, nella difficoltà, non si sentano ignorati e continuino a guardare avanti con speranza e fiducia, ricordando che Dio non abbandona mai i suoi figli!

17 A tutti, comunque e dovunque, auguri per un tranquillo, sereno e riposante mese di Agosto! Musica: “Fernando”- Kauzay

18


Scaricare ppt "Nel mese di agosto c’è un avvicendamento; chi rientra dalle sue ferie annuali e chi, pieno di progetti, si appresta a cominciarle. Chi non resta a casa."

Presentazioni simili


Annunci Google