La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progettazione I. R. C. Scuola dellinfanzia Maria s.s. bambina 2013-2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progettazione I. R. C. Scuola dellinfanzia Maria s.s. bambina 2013-2014."— Transcript della presentazione:

1 Progettazione I. R. C. Scuola dellinfanzia Maria s.s. bambina

2 SETTEMBRE OTTOBRE La creazione Lettura della genesi cap. 1 Scopro la bellezza del creato Lodo Dio per il dono della vita Scopro la mia identità di cristiano Sono figlio di Dio. IL BATTESIMO

3 Osservare con meraviglia ed esplorare con curiosità il mondo, riconosciuto dai cristiani e da tanti uomini religiosi come dono di Dio Creatore, per sviluppare sentimenti di responsabilità nei confronti della realtà, abitandola con fiducia e speranza. Riconoscere alcuni linguaggi simbolici e figurativi tipici della vita dei cristiana. Apprende che Dio è Padre di ogni persona Esprimere con il corpo la propria esperienza religiosa per cominciare a manifestare con gesti la propria interiorità, emozioni e immaginazione. Traguardi per lo sviluppo della competenza. relativi a I. R. C.

4 Conoscere alcuni episodi dellantico testamento che rivelano lamore e la cura di Dio Creatore per tutte le sue creature. Acquisire la capacità di scoprire la bellezza del mondo esprimendo sentimenti di meraviglia, di riconoscimento e di lode al Dio Creatore acquisire la capacità di accostarsi a Dio, Padre accogliente riscoprendosi creature belle capaci di amare I bambini colgono nella figura di Gesù il figlio di Dio venuto al mondo per salvarci dal peccato. Saper stupirsi di fronte alla bellezza della natura rispettandola Rispettare gli esseri viventi dimostrando cura ed attenzione

5 Novembre Dicembre Scopro lamore del Padre Che dona suo Figlio. Il S. Natale dal vangelo di Luca Annunciazione Visita ad Elisabetta La nascita Adorazione dei pastori e dei magi

6 Riconoscere alcuni linguaggi simbolici e figurativi tipici della vita dei cristiana.(feste, preghiere, canti, spazi arte.) per esprimere con creatività il proprio vissuto religioso Esprimere con il corpo la propria esperienza religiosa per cominciare a manifestare con gesti la propria interiorità, emozioni e immaginazione Imparare alcuni termini del linguaggio cristiano, ascoltando semplici racconti biblici Iniziare a maturare un positivo senso di sé e sperimentare relazioni serene con gli altri, anche appartenenti a differenti tradizioni culturali e religiose

7 Cogliere nella figura di Gesù figlio di Dio, il Salvatore di tutti popoli. Scoprire limportanza della preghiera comune per percepire la presenza di Gesù. Scoprire nella nascita di Gesù la gioia del dono gratuito Esprimere con il corpo e la musica un racconto biblico Conoscere i diversi linguaggi dellarte che esprimono il Natale Comprendere il cammino faticoso di ricerca da parte dei pastori e dei magi Compiere gesti di solidarietà maturando il desiderio di aiutare i più poveri

8 Aprile Maggio Dal vangelo di Giovanni 4/7 -16 Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perché l'amore è da Dio …. Dal vangelo di Marco6,30-44 «Voi stessi date loro da mangiare»….. Dal vangelo di Marco 16,15-18 Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura Dal Vangelo di Giovanni 3,1-17 La lavanda dei piedi Dalla lettera di S. Paolo ai Corinzi 12,31b-14,1 La carità non avrà mai fine …..

9 Scoprire nel Vangelo la persona e linsegnamento di Gesù, per iniziare a maturare un positivo senso di sé e sperimentare relazioni serene con gli altri. Imparare alcuni termini del linguaggio cristiano, ascoltando semplici racconti biblici, ne sa narrare i contenuti riutilizzando i linguaggi appresi, per sviluppare una comunicazione significativa anche in ambito religioso. Riconoscere alcuni linguaggi simbolici e figurativi tipici della vita dei cristiani. (feste, preghiere, canti, spazi arte.) per esprimere con creatività il proprio vissuto religioso.

10 Conoscere e raccontare episodi della vita di Gesù Scoprire che Dio chiede la nostra collaborazione per moltiplicare lamore nel mondo. Scoprire nella parola di Gesù la guida per vivere uniti nellamore. Scoprire limportanza della preghiera comune per percepire la presenza di Gesù Conoscere persone che hanno seguito la chiamata di Gesù Sapersi prender cura delle creature Scoprire nella condivisione la via per stare bene in gruppo Vivere il dono della fraternità, dellaccoglienza e del rispetto Sapersi prender cura delle creature Saper cogliere nel compagno una difficoltà e aiutarlo


Scaricare ppt "Progettazione I. R. C. Scuola dellinfanzia Maria s.s. bambina 2013-2014."

Presentazioni simili


Annunci Google