La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

(PSEUDO) TUMORE FIBROSO CALCIFICANTE DEL COLLO, RARA ENTITA’ CLINICO-PATOLOGICA DEI TESSUTI MOLLI: DESCRIZIONE DI UN CASO. Giuseppe Palumbieri U.O.C. ISTOLOGIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "(PSEUDO) TUMORE FIBROSO CALCIFICANTE DEL COLLO, RARA ENTITA’ CLINICO-PATOLOGICA DEI TESSUTI MOLLI: DESCRIZIONE DI UN CASO. Giuseppe Palumbieri U.O.C. ISTOLOGIA."— Transcript della presentazione:

1 (PSEUDO) TUMORE FIBROSO CALCIFICANTE DEL COLLO, RARA ENTITA’ CLINICO-PATOLOGICA DEI TESSUTI MOLLI: DESCRIZIONE DI UN CASO. Giuseppe Palumbieri U.O.C. ISTOLOGIA PATOLOGICA E CITODIAGNOSTICA OSPEDALE “Mons. R.Dimiccoli” Barletta – ASL BAT

2 Introduzione Trattasi di rara lesione benigna fibro-ialinotica calcifica dei tessuti molli, che si manifesta prevalentemente negli adolescenti e giovani adulti, descritta dapprima in un report di 2 casi da Rosenthal e Abdul-Kharim nel 1998 e denominata “Tumore fibroso dell’infanzia con corpi psammomatosi”, nel 1993 venne ridefinita “Pseudo tumore fibroso calcificante” da Fetsch et al., dopo aver rilevato che tale lesione non è limitata alla popolazione pediatrica e che la calciosi non è limitata ai corpi psammomatosi.

3 Caso clinico-patologico Il caso descritto si riferisce a tumefazione sorta in regione laterocervicale di adolescente - interpretata erroneamente di pertinenza linfonodale dal clinico - e costituita da nodularità del diametro massimo di cm 1,5, ben circoscritta, di colore biancastro e consistenza dura, stridente al tagliente.

4 Quadro istopatologico ed immunoistochimico All’esame istologico si osserva lesione fibroblastica paucicellulare densamente ialinizzata ad elementi fusati vimentina positivi - con associato infiltrato infiammatorio linfocitico e plasmacellulare multifocale - caratterizzata da cospicua deposizione calciosica distrofica e da corpi psammomatosi disseminati nello stroma.

5 Fig. 1. (EE x50)

6 Fig. 2. (EE x50)

7 Fig. 3. (EE x100)

8 Fig. 4. (EE x100)

9 Fig. 5. (EE x400)

10 Fig. 6. (Vimentina x100)

11 Fig. 7. (Desmina x100)

12 Conclusioni Tale lesione benigna, occasionalmente recidivante - occorsa raramente in associazione ai tumori miofibroblastici infiammatori, e pertanto da taluni ritenuta a questi correlata - permane a patogenesi incerta.


Scaricare ppt "(PSEUDO) TUMORE FIBROSO CALCIFICANTE DEL COLLO, RARA ENTITA’ CLINICO-PATOLOGICA DEI TESSUTI MOLLI: DESCRIZIONE DI UN CASO. Giuseppe Palumbieri U.O.C. ISTOLOGIA."

Presentazioni simili


Annunci Google