La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

90. Il collegio sindacale NEL SISTEMA TRADIZIONALE IL CONTROLLO INTERNO DELLA SOCIETA’ E’ DEMANDATO AL COLLEGIO SINDACALE può essere composto da 3 o da.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "90. Il collegio sindacale NEL SISTEMA TRADIZIONALE IL CONTROLLO INTERNO DELLA SOCIETA’ E’ DEMANDATO AL COLLEGIO SINDACALE può essere composto da 3 o da."— Transcript della presentazione:

1 90. Il collegio sindacale NEL SISTEMA TRADIZIONALE IL CONTROLLO INTERNO DELLA SOCIETA’ E’ DEMANDATO AL COLLEGIO SINDACALE può essere composto da 3 o da 5 membri effettivi (anche non soci) e da 2 membri supplenti  Requisiti soggettivi dei sindaci:  almeno un membro effettivo ed un membro supplente devono essere scelti fra gli iscritti nel registro dei revisori contabili  gli altri membri, se non sono iscritti in tale registro, devono essere scelti tra gli iscritti agli albi professionali individuati dal Ministero di Grazia e Giustizia o fra i professori universitari in materie economiche o giuridiche

2  A tutela della indipendenza e della autonomia dei sindaci, sono ineleggibili a tale ufficio, e se eletti, decadono:  coloro che risultano ineleggibili alla carica di amministratore  il coniuge, i parenti ed affini entro il quarto grado degli amministratori della società  gli amministratori, il coniuge, i parenti e gli affini entro il quarto grado degli amministratori delle società controllate, delle controllanti, e di quelle sottoposte al comune controllo  coloro che sono legati alla società da un rapporto di lavoro o da un rapporto continuativo di consulenza o di prestazione d’opera retribuita, ovvero da altri rapporti di natura patrimoniale che ne compromettano l’indipendenza SONO FATTE SALVE LE ULTERIORI CAUSE DI INELEGGIBILITA’ O DI INCOMPATIBILITA’, NONCHE’ I LIMITI ED I CRITERI PER IL CUMULO DI INCARICHI, PREVISTI DALLO STATUTO

3  i sindaci sono nominati, per la prima volta, nell’atto costitutivo, successivamente dall’assemblea  è fatta salva la possibilità di riservare allo Stato o ad enti pubblici la nomina di uno o più membri del collegio sindacale  nelle società quotate deve essere riservata alla minoranza la nomina di un sindaco  i sindaci restano in carica per 3 esercizi e scadono alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo al terzo esercizio  la cessazione dall’ufficio ha efficacia solamente dal momento in cui il collegio è stato ricostituito  i sindaci possono essere revocati solo per giusta causa  la nomina e la cessazione dall’ufficio dei sindaci sono soggette ad iscrizione del Registro delle Imprese

4 CESSAZIONE ANTICIPATA DALL’UFFICIO per morte per dimissioni per decadenza dall’incarico a causa di:  sopravvenuta ineleggibilità  cancellazione dagli albi  mancata partecipazione (senza giustificato motivo) alle adunanza assembleari o consiliari  In tali circostanze, i sindaci supplenti sostituiscono quelli cessati fino alla successiva assemblea, in occasione della quale è necessario integrare il collegio mediante la nomina di nuovi membri effettivi e supplenti  qualora il numero dei membri supplenti non sia sufficiente ad integrare il collegio, occorre convocare l’assemblea dei soci per provvedere alla necessaria integrazione i sindaci così nominati scadono con quelli in carica

5 COMPENSI DEI SINDACI  Il compenso dei sindaci è predeterminato dall’assemblea e rimane invariabile per tutta la durata dell’incarico ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO  il collegio sindacale è presieduto da un presidente nominato dall’assemblea  Il collegio sindacale deve riunirsi almeno ogni 90 giorni  delle riunioni si redige verbale, che deve essere trascritto nel libro delle riunioni del collegio sindacale e sottoscritto dagli intervenuti  Il collegio sindacale si considera validamente costituito con la presenza della maggioranza dei sindaci in carica  Il collegio sindacale delibera a maggioranza assoluta dei presenti


Scaricare ppt "90. Il collegio sindacale NEL SISTEMA TRADIZIONALE IL CONTROLLO INTERNO DELLA SOCIETA’ E’ DEMANDATO AL COLLEGIO SINDACALE può essere composto da 3 o da."

Presentazioni simili


Annunci Google