La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Così la pensava madre Teresa di Calcutta cliccare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Così la pensava madre Teresa di Calcutta cliccare."— Transcript della presentazione:

1

2 Così la pensava madre Teresa di Calcutta cliccare

3 Perché una lampada continui a bruciare bisogna metterci dell'olio.

4

5 Dovreste conoscere ciò che vuole dire povertà. Forse la nostra gente ha molti beni materiali, forse ha tutto, ma credo che se guardiamo nelle nostre case, vediamo quanto è difficile trovare un sorriso… e il sorriso è il principio dell'amore.

6 Non importa quanto si dà ma quanto amore si mette nel dare.

7 La peggiore malattia oggi è il non sentirsi desiderati nè amati, il sentirsi abbandonati. Vi sono molte persone al mondo che muoiono di fame, ma un numero ancora maggiore muore per mancanza d’amore. Ognuno ha bisogno di amore. Ognuno deve sapere di essere desiderato, di essere amato, e di essere importante per Dio. Vi è fame d’amore, e vi è fame di Dio.

8 Incontriamoci con un sorriso e una volta che abbiamo cominciato l'un l'altro ad amarci diviene naturale fare qualcosa per gli altri.

9

10

11 Se vuoi salire fino al cielo, devi scendere fino a chi soffre e dare la mano al povero.

12 Le persone che si amano in modo totale e sincero sono le più felici del mondo. Magari hanno poco, magari non hanno nulla, ma sono persone felici. Tutto dipende dal modo in cui ci amiamo.

13 Devo fare il mio lavoro come se tutto dipendesse da me e attendere il risultato come se tutto dipendesse da Dio. Lui non mi chiama al successo ma alla fedeltà. Il segreto della riuscita consiste precisamente in questa fedeltà… senza esitazioni.

14 Possiamo diventare grandissimi santi se solo lo vogliamo. La santità non è un lusso di pochi, ma un semplice dovere anche per te e per me. Se mai diventerò una santa, sarò certamente una santa del nascondimento: mi assenterò in continuazione dal Paradiso per recarmi sulla terra ad accendere la luce di quelli che si trovano nell'oscurità.

15 Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma la loro eco è eterna.

16

17

18 dF


Scaricare ppt "Così la pensava madre Teresa di Calcutta cliccare."

Presentazioni simili


Annunci Google