La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Disabilità e Banche ___________________________ Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Disabilità e Banche ___________________________ Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003."— Transcript della presentazione:

1 Disabilità e Banche ___________________________ Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

2 Persone disabili: –Circa 3 milioni pari al 5 % della popolazione Disabili per tipologia (k): –motori:1.000(60 in carrozzina) –Vista: 350 –Udito: 800(50 prelinguali) –“mentali”: 750 Famiglie con persone disabili: N su 20561pari al 12 % Disabili in Italia (Fonte ISTAT 1999) ________________________________________________________________________________________ Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

3 < 6 annicirca – 14 anni 188 a scuola circa 110 3,5 % pop.scolastica 15 – 64 anni 615 : occupati: % iscritti colloc: % Rinuncie:145 > 64 annicirca Disabili per età (k) ________________________________________________________________________________________ Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

4 Associazione per lo Sviluppo di Progetti Informatici per gli Handicappati Missione: Promuovere l’integrazione delle persone disabili nella Scuola nel Lavoro e nella Società attraverso l’uso della tecnologia ICT. Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

5 Disabili ed Aziende ___________________________________________________________________________________ L’Azienda “incontra” la disabilità in due momenti: –Dipendenti: Collocamento Obbligatorio: »Legge 68/99 : 7 % dell’organico –Utenti/consumatori dei propri prodotti/servizi La risposta: Programma ASPHI – Fond.IBM Italia –“da obbligo a risorsa”: Linee Guida per l’inserimento disabili –“Design for all”: Prodotti/Servizi per tutti ******* Banca On Line: Servizio “per tutti” ? Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

6 Disabili e Banche ________________________________________________________________________________________ Accessibilità fisica: Filiali ed Agenzie; Self Service; Bancomat; ecc. Piani di: Banca S.Paolo-IMI, Unicredito; Banca Intesa; ……. Accessibilità ai servizi via Web (Banca on Line): –Iniziative in atto: Gruppo Lavoro AbiLab; Banca Popolare di Sondrio, We Bank, ….. …………. Prerequisito: l’accessibilità al WEB Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

7 Disabili e ICT: ______________________________________________________________________________________________________________________________ “ Ausili” HW e SW per accedere al PC Non vedenti (out): –Sintesi vocale (HPR IBM); barra e stampante braille; etc. Ipovedenti (out): –Ingranditori, campo visivo, contrasto, colori, ecc. Non udenti (out): –Comandi sonori; struttura e vocabolario Motori (Input): –Voce, tastiere e mouse speciali o virtuali; puntatori e sensori; ecc. Impatti sulle applicazioni ICT: Accessibilità Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

8 Accessibilità ed Usabilità _____________________________________________________________________________________ In sede internazionale l’accessibilità per il WEB è oggetto di “normativa”: W3C – World Wide Web Consortium WAI - Web Accessibility Initiative In Italia, (per la P.A.): Circolare AIPA (n.32 del ) Circolare Min.Funzione Pubblica: ( ) Direttiva Pres.Consiglio: (del ) –E, in corso di approvazione: Legge “impositiva” per P.A. allargata Forte attenzione delle Imprese e di ABI Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

9  Immagini ed animazioni  Immagini cliccabili  Multimedia  Link ipertestuali  Organizzazione  Figure e diagrammi  Script, Applet e Plug-in  Frames  Tabelle  Verificare il lavoro Decalogo della accessibilità _____________________________________________________________________________________ Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

10 La IBM e l’accessibilità ___________________________________________________________________________________________ “IBM Accessibility Center”: –www.-3.ibm.com/able/index.htmlwww.-3.ibm.com/able/index.html USA: Austin; Japan: Almaden; Europe: Paris »Julien Ghez Directeur EMEA Accessibility Center –con prodotti (Home Page Reader, etc.) e –guide (Accessibility Checklist per: Web, SW, HW, peripherals) Italia: collaborazione ASPHI Corsi tecnici e di sensibilizzazione Partecipazione a offerte IBM Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

11 ASPHI e l’accessibilità ________________________________________________________________________________________________ Gruppo di lavoro AIPA per l’Accessibilità: - Il problema, le normative Sensibilizzazione e diffusione: –- Handimatica 2002 –- Convegno Min.Innovazione e Tecnologie:marzo 2003: “Una società senza esclusi” –- Premio “P.A.Aperta”: ASPHI – Min. Innovazione – ForumPA Esperienze ed interventi: –SO.Ge.I, Regione Emilia R., Univ.Bologna, Cineca, ecc- Un modello ed una metodologia collaudata Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

12 Breve analisi del sito con esami diretti e tecniche automatiche: Validatori: Bobby; W3C; Torquemada; Rapporto sui problemi riscontrati e le soluzioni possibili Definizione strategia e piano di intervento Il Modello ASPHI: ______________________________________________________________________________________________________________________________ Fase 1 – Check-up di accessibilità Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

13 Sensibilizzazione del Mgmt e dei “fornitori” di contenuti; –Intervento seminariale ( 3 – 8 ore) Formazione dei tecnici addetti al sito: WebMaster –Corso IBM/ASPHI ( 3-4 gg ) Sviluppo congiunto di pagine-prova –Intervento anche on site ( 2-5 gg ) Assistenza e consulenza –Servizio in remoto Il Modello ASPHI: _______________________________________________________________________________________________________________________________________________ Fase 2 – Realizzazione/trasformazione sito accessibile Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

14 “Test ergonomico” utenti; Organizzazione e coordinamento “Gruppo di test”: - di 6-10 utenti disabili (sensoriali, motori, psichici) coi più diffusi “ausili”; coi più diffusi Browser Verifica dell’accessibilità per compiti assegnati: –Percorsi, tempi, difficoltà incontrate; –Analisi elementari di usabilità –suggerimenti ************* Successiva verifica periodica (ogni sei mesi ?) a seguito degli aggiornamenti intervenuti Il Modello ASPHI: ______________________________________________________________________________________________________________________________ Fase 3 – “Test Utenti” Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

15  Risponde ad una sua aspettativa  Qualifica come informati ed attenti alle sue esigenze  Risponde alla richiesta del mercato e delle istituzioni  Evidenzia una competenza e sensibilità  Sottolinea una attenzione sociale (e al mercato)  ……………………  Arricchisce la proposta IBM ASPHI è disponibile Interessare il cliente: ______________________________________________________________________________________________________________________________ Alla Accessibilità Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

16 “ Linee guida per l’integrazione dei disabili in Azienda: da obbligo a risorsa” Obiettivi:  dipendenti disabili: risorsa da valorizzare e rendere produttiva;  prodotti e servizi fruibili da tutti, disabili inclusi; ____________________________________________________________________  Apre al colloquio col Management;  Coinvolge diversi settori aziendali  Fa partecipare l’interlocutore ad esperienze qualificate in settori delicati  …………….. ASPHI è disponibile Interessare il cliente: ______________________________________________________________________________________________________________________________ Al Programma ASPHI – Fondazione IBM Italia Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

17 Alcuni partecipanti: –Banca Popolare Milano; –Caridata; –Comune di Torino; –E.D.S.; –Ferrovie dello Stato; –Global Services; –IBM Italia; –INAIL; –INPS; –Multivendor Services; –Reg. Emilia Romagna; –Regione Val d’Aosta; Programma ASPHI – Fondazione IBM Italia: ________________________________________________________________________________________________________________________________________________ Linee guida per l’integrazione dei disabili in azienda: “Da obbligo a risorsa” Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003

18 Contatti ASPHI per Accessibilità _______________________________________________________________________________________ Milano: Tel –Carlo Gulminelli: –Roberto –Sergio Torino: Tel –Renzo Roma:Tel. 06 –Giorgio Bologna: Tel –Marina Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003


Scaricare ppt "Disabilità e Banche ___________________________ Incontro ASPHI Onlus – IBM Segrate, 8 luglio 2003."

Presentazioni simili


Annunci Google