La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Si chiamano figure retoriche i diversi aspetti che il pensiero assume nel discorso per trovare efficace e viva espressione. Figure retoriche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Si chiamano figure retoriche i diversi aspetti che il pensiero assume nel discorso per trovare efficace e viva espressione. Figure retoriche."— Transcript della presentazione:

1 Si chiamano figure retoriche i diversi aspetti che il pensiero assume nel discorso per trovare efficace e viva espressione. Figure retoriche

2 Caduta di suoni all'inizio di una parola AFERESI

3 Combinazione di due espressioni linguistiche, collegate tra loro per il senso ma non armonizzate sintatticamente, così che la prima resta come sospesa ANACOLUTO

4 Consiste nella ripetizione di una o più parole all'inizio di frasi o parti di frasi o versi consecutivi ANAFORA

5 Ripetizione di una stessa consonante o sillaba in parole vicine ALLITTERAZIONE

6 I concetti vengono rappresentati in figure concrete di persone, animali o cose dotati di significato autonomo ALLEGORIA

7 Ripetizione di suoni vocalici nelle sillabe finali di più parole della stessa frase ASSONANZA

8 Figura sintattica per la quale si dispongono in ordine inverso i membricorrispondenti di due sintagmi o di due frasi contigui. CHIASMO

9 Figura retorica nella quale si elencano nomi,che in genere indicano suoni o sensazioni, nella quale si va ad indicare il passaggio da un suono a una sensazione più debole a una più forte CLIMAX ASCENDENTE e DISCENDENTE

10 Fenomeno che si verifica quando la vocale finale di una parola e la vocale iniziale della parola successiva formano due distinte sillabe metriche DIALEFE

11 Pausa metrica, interna al verso, che si ha quando vi è coincidenza tra la fine del piede e la fine della parola DIERESI

12 Attributo, aggettivo esornativo; apposizione che qualifica un nome EPITETO

13 consiste nell'esagerazione, per eccesso o per difetto, di un concetto oltre i limiti del vero IPERBOLE

14 consiste nell'affermare un concetto negando il concetto contrario LITOTE

15 esprime sulla base di una similitudine una cosa diversa da quella nominata METAFORA

16 formazione linguistica di una parola atta a suggerire per armonia imitativa l'oggetto da designare ONOMATOPEA

17 consiste nell'accostare due termini che hanno significato opposto OSSIMORO

18 somiglianza PARAGONE

19 consiste nell'incontro di due o più, di suono simile ma deve essere diverso il senso PARONIMIA

20 rappresentazione allegorica di un concetto o di una cosa inanimata in forma di persona, spec. nell'arte e nella letteratura PERSONIFICAZIONE

21 consistente nel prevedere e controbattere un'obiezione prima che venga mossa ES: il vento soffia nelle gonfie vele delle navi PROLESSI

22 ripetere uno stesso concetto con altre parole REITERAZIONE

23 ripetere un verso o una parola RIPETIZIONE

24 consiste nell'instaurare un paragone, un rapporto di somiglianza fra due cose o concetti SIMILITUDINE

25 fusione in una sola sillaba metrica della vocale finale di una parola con la vocale iniziale della parola che segue SINALEFE

26 nell’eliminazione di una lettera o di una sillaba all’interno della parola SINCOPE

27 consiste nel conferire a una parola un significato più o meno esteso di quello che normalmente le è proprio ES: tetto per casa SINEDDOCHE

28 fusione in un dittongo, quindi in una sola sillaba, di due vocali contigue, che sono normalmente pronunciate distinte SINERESI

29 SINESTESIA


Scaricare ppt "Si chiamano figure retoriche i diversi aspetti che il pensiero assume nel discorso per trovare efficace e viva espressione. Figure retoriche."

Presentazioni simili


Annunci Google