La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA CELLULA. La cellula è la più piccola parte di un essere vivente che ne conserva le caratteristiche fondamentali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA CELLULA. La cellula è la più piccola parte di un essere vivente che ne conserva le caratteristiche fondamentali."— Transcript della presentazione:

1 LA CELLULA

2 La cellula è la più piccola parte di un essere vivente che ne conserva le caratteristiche fondamentali

3 La cellula si compone principalmente di tre parti: - MEMBRANA CELLULARE: involucro che la circonda interamente - CITOPLASMA: masserella gelatinosa nella quale sono immersi gli organuli cellulari. E' formato da acqua, sali minerali e sostanze organiche. - NUCLEO: ha il compito di coordinare le attività della cellula e contiene il materiale ereditario

4 La membrana cellulare filtra le sostanze che entrano ed escono dalla cellula e perciò regola gli scambi con l'esterno. AVANTI! INDIETRO! ALT!

5 APPARATO DI GOLGI: immagazzina le sostanze prodotte dalla cellula e poi le libera nel citoplasma.

6 RETICOLO ENDAPLASMATICO: è un complesso sistema di canali che trasportano le sostanze da un punto all'altro della cellula.

7 RIBOSOMI: servono alla costruzione delle proteine

8 MITOCONDRI: sono centrali di produzione dell'energia; in essi avviene la respirazione cellulare: l'ossigeno brucia le sostanze nutritive e si libera l'energia necessaria per il metabolismo della cellula.

9 LISOSOMI: demoliscono le sostanze di rifiuto presenti nella cellula. Sono industrie chimiche.

10 VACUOLI: vescicole che hanno la funzione di deposito per l'acqua, le sostanze nutritive e quelle di rifiuto. Nelle cellule vegetali c'è un grande vacuolo che può occupare anche il 90% del volume del citoplasma.

11 NUCLEO: struttura tondeggiante separata dal citoplasma dalla membrana nucleare. Contiene il DNA e gli organi responsabili della riproduzione della cellula. I cromosomi sono piccole strutture a forma di bastoncino che contengono il materiale ereditario. cosa fare cosa fabbricare come e quando riprodursi come comportarsi con le altre cellule Trasmette ordini e messaggi :

12 La cellula vegetale presenta alcune differenze rispetto alla cellula animale: - PARETE CELLULARE: involucro rigido formato da cellulosa - CLOROPLASTI: sono sede della fotosintesi clorofilliana; contengono granuli di clorofilla - VACUOLO: vescica che contiene acqua, sali minerali e sostanze organiche e che può occupare fino al 90% del citoplasma

13 La cellula scambia continuamente le sostanze con l'ambiente esterno per mezzo di due processi: - osmosi: passaggio di acqua da una soluzione meno concentrata ad una più concentrata - diffusione: le molecole tendono a spostarsi dalla zona di maggior concentrazione a quella di minor concentrazione Questi scambi avvengono attraverso la membrana cellulare ( e anche attraverso la parete cellulare nelle cellule vegetali).

14 - Cellula EUCARIOTE: ha un nucleo ben delimitato e organuli cellulari. E' tipica degli organismi complessi. - Cellula PROCARIOTE: è priva di nucleo e di organuli cellulari; sono presenti alcuni ribosomi sparsi nel nucleo. Il materiale ereditario è libero nel citoplasma. E' tipica degli organismi unicellulari molto semplici.

15 Il primo scienziato che ha osservato una cellula al microscopio è stato Hooke nel 1665 che aveva osservato alcune fettine di sughero.


Scaricare ppt "LA CELLULA. La cellula è la più piccola parte di un essere vivente che ne conserva le caratteristiche fondamentali."

Presentazioni simili


Annunci Google