La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

APPRENDISTATO 2005 MODELLO DI GESTIONE INCONTRO DEL 10/10/2005 Area strutture associative.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "APPRENDISTATO 2005 MODELLO DI GESTIONE INCONTRO DEL 10/10/2005 Area strutture associative."— Transcript della presentazione:

1 APPRENDISTATO 2005 MODELLO DI GESTIONE INCONTRO DEL 10/10/2005 Area strutture associative

2 DOMANDA DI ASSUNZIONE - MCASS MOD. ASS TIPOLOGIA CONTRATTO ART. 16 ART. 49 TIPOLOGIA AZIENDA CARATTERISTICHE FORMATIVE CAPACITA’ FORMATIVE SI --- NO F.F. INT. MOD. TRASV. F.F.INT. MOD. PROFESS. DATI APPRENDISTA ETA’ TITOLO DI STUDIO QUALIFICA PROFESS. Area strutture associative ESTRAZIONE ASS. VOUCHER

3 Voucher Modulo Orientamento 2 Ore Modulo Professionalizzante 70 Ore Minimo 6 Allievi Massimo 12 Allievi Modulo Trasversale 48 Ore Minimo 15 Allievi Massimo 20 Allievi Modulo Formazione Tutor Aziendale 12 Ore Area strutture associative Modulo prof. AGGIUN. 40 ORE METL. € 40€ 1140 € 360 € 300 Totale Voucher €

4 Assunzione Prescelta gruppo di qualifica e macroarea Estrazione Nominativi Apprendisti Da parte della PROVINCIA Modulo Professionalizzante Modulo Trasversale Definizione del gruppo Di Allievi Area strutture associative

5 Voucher (gruppo allievi) OBR Attività d’orientamento Conferma / rettifica prescelta Raggiungimento N° allievi e Avvio modulo formativo Definizione Del Piano Formativo Individuale Area strutture associative Provincia Approvazione PFI ATI Calendarizzazione Del percorso Formativo

6 - OBR - ATTIVITA’ DI ORIENTAMENTO COLLOQUIO e TEST DURATA 2 ORE Sede di svolgimento: centri x l’impiego e/o sedi soci Al Raggiungimento del N° minimo allievi - AVVIO MODULO FORMTAIVO Definizione Del Piano Formativo Individuale Area strutture associative Provincia Approvazione PFI ATI – socio e/o capofila Erogazione COMUNICAZIONE APPROVAZIONE.

7 PIANO FORMATIVO INDIVIDUALE Formazione formale trasversale Area di contenuto 1 Competenza 1.1 Area di contenuto 2 Competenza 2.1 Competenza 2.2 Formazione formale professionalizzante Area di contenuto 1 Competenza 1.1 Competenza 1.n 1. Sezione: descrizione delle competenze appartenenti al profilo formativo di riferimento acquisibili tramite la formazione formale.

8 1. Rappresentazione grafica del gap formativo da colmare Confronto tra le competenze possedute e le competenze attese

9 Catalogo offerta formativa Area strutture associative Provincia ATI- web – Contenuti, calendario, edizione del P.F. Circoscrizione X imp. N 4 Circoscrizione x imp. N 3 Circoscrizione x imp. N 2 Circoscrizione x imp. N 1 Mod. trasv. Mod. prof. a Mod. prof. b

10 Area strutture associative Pubblicazione Graduatoria Comunicazione Azienda verso Ati/Obr e provincia Comunicazione OBR vs Provincia Del PFI Comunicazione eventuale integrazione Entro 60 gg. Entro 40 gg. Entro 15 gg. Attivazione MF raggiungimento del N° minimo stabilito Entro 60 gg. Entro 365 gg. Comunicazione Del calendario Entro 3 gg. Variazione Del calendario Entro 24 ore Erogazione e conclusione MF Presentazione Richiesta Liquidazione Entro 30 gg. Liquidazione MF da parte delle Province Entro 60 gg. Erogazione e conclusione MF Erogazione e conclusione attività formativa (a partire dall’ assunzione dell’ apprendista) Comunicazione Del calendario Entro 3 gg. Variazione Del calendario Entro 24 ore Erogazione e conclusione MF Entro120 gg. Presentazione Richiesta Liquidazione Entro 30 gg. Liquidazione MF da parte delle Province Entro 60 gg. Presentazione attestazione svolta alla Provincia Entro 30 gg.

11 Area strutture associative Piano Formativo Individuale di dettaglio PFI Dettaglio PFI DettaglioTempistica Invio da parte dell’azienda a Ente Bilaterale/Provincia Entro 60 gg. dalla pubblicazione della relativa graduatoria Integrazione da fornire da parte dell’azienda all’Ente Bilaterale/Provincia Entro 15 gg. dal ricevimento della richiesta Invio da parte dell’Ente Bilaterale alla Provincia Entro 40 gg. dal ricevimento del PFI di dettaglio (comprensivo della fase di integrazione)

12 Area strutture associative Erogazione della formazione Modulo formativo (MF) Modulo formativo (MF)Tempistica Attivazione MF Entro 60 gg. dal raggiungimento del N° minimo stabilito per MF Erogazione e conclusione MF Entro 120 gg. dall’ attivazione del MF Presentazione richiesta Liquidazione MF Entro 30 gg. Dalla conclusione del MF Liquidazione MF da parte delle Province Entro 60 gg. Dalla data di presentazione richiesta Liquidazione MF

13 Area strutture associative Erogazione della formazione interna Modulo ModuloTempistica Attivazione della formazione Entro 60 gg. Dall’invio del PFID a Ente Bilaterale/Provincia Comunicazione calendario 3 giorni prima dell’attivazione della formazione Comunicazione variazioni calendario 24 ore prima della variazione Erogazione e conclusione della formazione Entro 365 gg. dall’ assunzione dell’apprendista Presentazione attestazione della formazione svolta alla Provincia Entro 30 gg. Dalla conclusione della formazione

14 Richiesta 1° e 2° Acconto - Fatturazione sulla base dell’Importo dei Voucher RIPARTO ECONOMICO DEL PROGETTO QUADRO CAPOFILA ATI - SEDE - REGIONALE Quota Capofila Q.Socio Parte Sindacale Q.Socio Corso

15 Richiesta 1°e 2° Acconto Flusso Documentale e Finanziario PROVINCIA CAPOFILA ATI SEDE REGIONALE RICHIEDE SULLA BASE DEL RIPARTO PROGETTO QUADRO LE FATTURE DI ACCONTO Q.Socio Direzione Corso Q.Socio Parte Sindacale Quota Soci Regionale EROGAZIONE ACCONTO CAPOFILA ATI SEDE REGIONALE ACCREDITA SULLA BASE DELL’ACCONTO RICHIESTO LA QUOTA DI COMPETENZA DI CIASCUN SOCIO Fatture Accredito


Scaricare ppt "APPRENDISTATO 2005 MODELLO DI GESTIONE INCONTRO DEL 10/10/2005 Area strutture associative."

Presentazioni simili


Annunci Google