La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Parole per crescere ( 8 uda ) Autonomia ( 1 cap ) Progettualità ( 2 cap )

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Parole per crescere ( 8 uda ) Autonomia ( 1 cap ) Progettualità ( 2 cap )"— Transcript della presentazione:

1 Parole per crescere ( 8 uda ) Autonomia ( 1 cap ) Progettualità ( 2 cap )

2 Autonomia Distanza dai genitori Un problema di identità Verso l’autonomia

3 DISTANZA DAI GENITORI Nell’adolescenza i ragazzi e le ragazze iniziano a guardare i loro genitori in maniera diversa, mettendo in discussione tutta quella onnipotenza e onniscienza che erano disposti a riconoscere loro solo qualche anno prima. Si verifica una presa di distanza che può manifestarsi come ribellione, isolamento o chiusura in se stessi. Questo processo e fisiologico, ossia indispensabile per l’acquisizione dell’autonomia, è una tappa di un processo che non deve però diventare eccessiva.

4 UN PROBLEMA DI IDENTITA’ La presa di distanza dai genitori deve nascere dalla coscienza che ciascuno è una persona unica e irripetibile. I genitori devono sempre e comunque rimanere delle guide sicure nei confronti del proprio figlio e guidarlo con saggezza e trasformare i suoi sogni in un progetto coerente di vita. L’amore familiare è l’unico che può dare sicurezza, vigore e coraggio per dare alla propria esistenza un “senso”.

5 VERSO L’AUTONOMIA Essere autonomi significa diventare in grado di operare responsabilmente delle scelte. Questa capacità viene acquisita con il tempo. È opportuno che i genitori lascino progressivamente spazio ai ragazzi perché si mettano alla prova e che i ragazzi siano disponibili a essere giudicati sui risultati. Quando i risultati positivi cresceranno l’autonomia crescerà con loro.

6 Progettualità  Incominciare a progettarsiIncominciare a progettarsi  Darsi un futuro Darsi un futuro  Un progetto che è una rispostaUn progetto che è una risposta

7 INCOMINCIARE A PROGETTARSI Nell’adolescenza ogni ragazzo “smonta” la propria identità per costruirne una nuova basata sui valori non solo ricevuti ma anche fatti propri. Per ricostruire la propria identità bisogna sapere dove si vuole arrivare, la direzione che si vuole prendere. Bisogna iniziare a progettarsi.

8 DARSI UN FUTURO Tra i dubbi e le ansie vi è difficoltà a immaginare il futuro. Come è naturale per un adolescente, ci si immagina un avvenire grandioso, ma si è consapevoli di dover fare i conti con una difficile realtà. Tuttavia è importante non rinunciare a coltivare aspirazioni e progetti, perché solo questo può permettere di costruire il proprio futuro.

9 UN PROGETTO CHE E’ UNA RISPOSTA Diventare adulti significa accettare il disagio, la sofferenza, l’incertezza, l’ingiustizia per trasformarli in una risorsa che arricchisca il proprio animo. Coloro che riflettono sulle proprie capacità con l’aiuto di adulti elaborano piani per il futuro cercando di scoprire il proprio progetto di vita, facendo sì che la loro esistenza diventi una risposta “di senso”.

10 Camilla C. e Sofia L.


Scaricare ppt "Parole per crescere ( 8 uda ) Autonomia ( 1 cap ) Progettualità ( 2 cap )"

Presentazioni simili


Annunci Google