La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

- UNA SFIDA PER TUTTI - DAL 150° DELL’UNITA’ D’ITALIA VERSO EXPO2015 il contributo delle comunità italiane all’estero 1 luglio 2011 – TREVISO Casa dei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "- UNA SFIDA PER TUTTI - DAL 150° DELL’UNITA’ D’ITALIA VERSO EXPO2015 il contributo delle comunità italiane all’estero 1 luglio 2011 – TREVISO Casa dei."— Transcript della presentazione:

1 - UNA SFIDA PER TUTTI - DAL 150° DELL’UNITA’ D’ITALIA VERSO EXPO2015 il contributo delle comunità italiane all’estero 1 luglio 2011 – TREVISO Casa dei Carraresi Vicolo Palestro, 33 ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE CULTURA AMBIENTALE E LAVORO SOLIDALE - “Il cibo crudo è natura, quello cotto cultura” (C. Lévi-Strauss) EXPO 2015 AIKAL … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti Unione Nazionale Associazioni Immigrati ed Emigrati - & la cultura e l'arte; l'istruzione e la ricerca scientifica; la sanità, la sicurezza sociale; la difesa dell'ambiente e del territorio; il lavoro solidale; i temi afferenti alla politica di cooperazione internazionale.

2 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 2 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti Con il 17 marzo 1861 è stato dato l’avvio all’anno delle manifestazioni per festeggiare l’anniversario dell’Unità d’Italia. Per questo motivo Unaie insieme ad Aikal hanno avviato insieme un importante progetto rivolto a tutti gli ottanta milioni di emigrati di origine Italiana: Gli Italiani nel Mondo AMBASCIATORI DI EXPO Il progetto è stato presentato in sala stampa del Parlamento Italiano il 15 Marzo e può essere visionato al seguente indirizzo internet: Alla conferenza stampa: Dal 150° dell’Unità ad expo 2015 sono intervenuti l’On. Luigi Bobba Vicepresidente Commissione Lavoro. L’On. Franco Narducci Presidente UNAIE -Vicepresidente III Commissione “Affari esteri e comunitari”. Il Dr. Ettore Bonalberti Presidente AIKAL. - L’On. Stefania Craxi Sottosegretario Ministero degli Esteri con delega ad Expo2015. Mentre l’On. Roberto Formigoni – Governatore Regione Lombardia ha inviato un suo importante messaggio impedito alla presenza per l’incontro in Giunta Regionale, come riportato dalla stampa. PREMESSA

3 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 3 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti PREMESSA Unaie e Aikal stanno, di conseguenza, attivando nel : 1)alcuni avvenimenti importanti di commemorazione dell’Unità d’Italia verso expo2015: Lione ( Maggio; Zurigo ( Giugno); Stoccarda (data da definire); Treviso (1 Luglio); Milano (novembre); Roma e Catania (primavera 2012); Brasile (Luglio 2012) 2)opportune iniziative per realizzare la “ Carta degli Italiani all’Estero, ambasciatori di expo2015" (rivolto gli ottanta milioni di emigrati di origine Italiana) con la quale garantire una serie di servizi vantaggi assistenza ecc. ai nostri connazionali che verranno in Italia. Alla conferenza stampa è stato presentato ufficialmente l’applicativo rivolto agli emigrati italiani all’estero (in italiano ed inglese) per iPad iPhone iPod dove è stata inserito tutta la vera passione per l’Italia di chi è vissuto per lungo tempo all’estero. Per scaricare l’app da iTunes inserire in ricerca: UNAIE o altrimenti 150 Italia Unita. Tramite le associazioni l’applicativo verrà diffuso agli Italiani all’estero per una conoscenza utile ed analitica del loro paese di origine.

4 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 4 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti - UNA SFIDA PER TUTTI – DAL 150° VERSO EXPO2015 L’incontro ha come tema fondamentale i progetti i programmi e le iniziative che le associazioni degli Italiani all’estero, aderenti all’UNAIE, insieme ad AIKAL vogliono avviare dall’Unità d’Italia verso expo2015 in una logica d’integrazione cooperativa regionale tra Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. L’incontro rappresenta il primo e non unico momento di dibattito e di confronto operativo per festeggiare il 150° e ad un tempo costruire un grande successo per l’Italia in occasione dell’ Esposizione Internazionale del 2015: “ FEEDING THE PLANET, ENERGY FOR LIFE ” “Nutrire il pianeta, energia per la vita ” L’INCONTRO

5 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 5 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti  UNAIE : Unione Nazionale Associazioni Immigrati ed Emigrati e le associate della Lombardia, Veneto e del Friuli Venezia Giulia  AIKAL: Associazione Internazionale per la promozione e lo sviluppo di Progetti e Programmi culturali e solidali inerenti gli Obiettivi di EXPO 2015  Il Consorzio Venezia Nuova attraverso THETIS che opera nello sviluppo e nel management di progetti e applicazioni tecnologiche innovative in campo ambientale energetico e territoriale.  VENETO BANCA La banca del territorio attiva nella promozione dell’Immagine Italiana all’Estero ORIENTATA AD Expo  TERRA attiva in Italia e all'estero nei campi dell'ecologia applicata, della gestione del territorio, dell’igiene ambientale e della valutazione e gestione di processi complessi.  Il Board di EXPO2015: "qualcosa di bello, unico e irripetibile, qualcosa che accadrà solo in quell'ora e in quel posto" GLI ATTORI

6 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 6 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti I TEMI ANNI DI UNITA’ D’iTALIA Assume un significato di grande rilevanza, di civiltà e di responsabilità sociale il ricordare oggi all’inizio del terzo millennio, all’interno di una strategia nazionale di federalismo e in scenari di globalizzazione e di comunicazione planetaria, la necessità e l’importanza di una strategia comunicazionale collegata all’UNITÀ D’ITALIA. (tema svolto da Unaie) 2.I progetti di Aikal : La sussidiarietà come strumento di successo per il paese Italia. Gli Italiani emigrati ambasciatori di expo Il sigillo Informatico a difesa del made in Italy e come sostanza della sostenibilità. La via di Carol. Il progetto Balcani. 3.Il masterplan : un inizio che dovrà continuamente crescere con il contributo di tutti, anche con quello dei cittadini, dando loro la possibilità di esprimersi sui temi che vedranno coinvolto il territorio. La necessaria transizione da un modello tradizionale, incardinato sull’incontro tra domanda ed offerta con l’obiettivo di generare business a un nuovo modello, che integra e supera il precedente: la “fiera relazionale”. (Tema svolto a cura del Board Expo 2015) 4.Immaginare il futuro come una fonte di stimoli e di opportunità. Contribuire con fiducia alla realizzazione di un ambiente sano e produttivo di benessere attraverso la capacità dinamica di esprimere contenuti diversificati. Ricostruire ed innovare la catena alimentare: il laboratorio “tra uomo e natura” della laguna. Come l’uomo interviene e come la natura risponde. (Tema a cura di Thetis-Consorzio Venezia Nuova)

7 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 7 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti GLI STRUMENTI La guida semplice, ma completa sui programmi di expo 2015 FEEDING THE PLANET, ENERGY FOR LIFE “Nutrire il pianeta, energia per la vita” ed il significato di un percorso di sviluppo di cinque anni. Unaie, la forza di una popolo che si sente nazione anche quando è disseminato nel mondo. La guida immediata e di facile consultazione, fa il punto sulla realtà articolata dei progetti e dei partner di Aikal sostenitori di un progetto forte di sussidiarietà. Consente di avere rapida e sintetica consapevolezza di quello che si può ottenere e di quello che si deve fare per ciò che riguarda la partecipazione a questa grande iniziativa Italiana. Avrà inoltre notazioni anche sui strumenti di legge, es. legge sul Mecenatismo che supportano la diffusione culturale. La cartella il materiale che verrà dato a tutti i partecipanti che ricorderà il grande avvenimento del 150° e il materiale pubblicitario dei sostenitori. Il messaggio il manifesto d’invito e partecipazione con sponsor e partner, format per la pubblicizzazione sulla stampa.

8 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 8 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti GLI INVITATI L’incontro è destinato a diffondere tra:  Tutti gli Imprenditori che con la loro attività partecipano alla costruzione della catena alimentare umana.  Le imprese dedicate o specializzate nella creazione e nello sviluppo del turismo culturale ed alimentare che comunque saranno coinvolte direttamente o indirettamente in Expo 2015  Le Istituzioni, le Scuole o le Imprese pubbliche che consento la nascita di una cultura solidale etica e di rispetto ambientale nella realizzazione dell’industria alimentare  Gli Operatori del volontariato solidale : Uomini e/o Imprese che hanno fatto del contributo solidale al prossimo la ragione della loro azione  I Giovani imprenditori che abbiano idee e proposte innovative in relazione all’alimentazione come capacità d’impresa, anche in termini di creazione di nuovi posti di lavoro.  I MEDIA e gli Stakeholder che operano sul territorio per la diffusione ela conoscenza condivisa di un futuro comune. la partecipazione ad una sfida MONDIALE che ci deve vedere tutti coinvolti per continuare a dare successo al paese Italia in questa situazione straordinaria.

9 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 9 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti GLI OBBIETTIVI  Presentare alcuni Progetti relativi ai Temi posti dall’EXPO 2015 su Cultura dell’Ambiente, del Lavoro solidale e dell’Alimentazione Umana, cioè le diverse produzioni e tradizioni enogastronomiche presenti nei cinque continenti.  Promuovere confronti tra settori industriali, artigianali e commerciali legati alla CATENA del CIBO e dell’ALIMENTAZIONE; compresi i servizi di conservazione, di trasporto (aereo, treno, nave, pullman ecc. ), servizi di ospitalità (alberghi, pensioni, villaggi turistici), strutture recettive e altri servizi correlati (guide turistiche; musei, fiere, parchi naturali e altre attrazioni; servizi di assicurazione per il viaggiatore; servizi di ristorazione e intrattenimento e via dicendo).  Favorire la solidarietà tra persone, intorno ad una tavola imbandita. Il riconoscimento attraverso la cultura / civiltà dell’alimentazione a tavola, delle aree di miglioramento nella produzione e distribuzione alimentare  Stimolare e promuovere gli Imprenditori che AMANO LA CULTURA Alimentare investono e CONTRIBUISCONO ALLA CREAZIONE DI “VALORE”  Coinvolgere L’AMBIENTE SOCIO ECONOMICO (STAKEHOLDER) Soprattutto gli uomini politici, gli Imprenditori, le Fondazioni e le Istituzioni.  Creare ed avviare una serie di forti iniziative: concrete, visibili, soprattutto di interesse per la Comunità allargata nell’ambito della cultura alimentare ed in quella ad essa collegata.  Attrarre nuovi investimenti e nuove forze economiche a favore di Expo2015.  Sollecitare Istituzioni scolastiche, i Giovani e le donne a sviluppare progetti e sperimentazioni nell’ambito dell’integrazione alimentare.  Sensibilizzare Opinion leader, Stampa e “media” televisivi su progetti di sviluppo interregionale rivolti a Expo2015: UNA SFIDA PER TUTTI.

10 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 10 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti L’INCONTRO VUOLE  Stabilire un primo contatto a livello Interregionale riguardo a WORLD EXPOSITION MILANO 2015, ITALY rivolto a tutta la realtà economica-sociale per coinvolgerla in questa grande sfida.  Scambiare informazioni di base con il Board di Expo2015 per incrementare l’interattività e l’interrelazione attraverso un confronto ed un dibattito tra operatori economici e istituzionali.  Presentare progetti, iniziative ed attività già in itinere ed inerenti agli Obiettivi previsti da Expo.  Divulgare, nelle Imprese dell’intera filiera agro-alimentare, ma anche nella Comunità, nel Territorio e in tutti i portatori di interessi (Stakeholder) la consapevolezza che Expo 2015 riguarda tutta l’Italia e particolarmente le regioni più produttive.  Diffondere la Cultura dell’Ambiente e della Solidarietà in ambito di nutrizione ed alimentazione e della crescita culturale ed economica legata alla produzione, conservazione, distribuzione e condivisione del cibo.  Evidenziare che il Consumatore è cambiato e sono cambiate le sue richieste e le modalità di acquisto ed in qualsiasi punto della filiera ci si collochi, le istanze del Consumatore prevalgono.

11 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 11 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti CONCLUSIONI Le risorse di un territorio non sono le “cose” che possiede, ma gli uomini che lo abitano, che vi hanno vissuto, che vi sono nati; loro, solo loro, sono la ricchezza ed il successo del territorio. Solo loro potranno costruire il benessere ed un futuro per se stessi e per i propri figli ricordando che “Tutti dovremmo preoccuparci del futuro, perché là dobbiamo passare il resto della vita”. Charles F. Kettering e che "Il futuro appartiene a quelli che credono nella bellezza dei loro sogni“. Eleanor Roosevelt Questa iniziativa fa riferimento alla volontà di voler dare una nuova interpretazione al reale in termini di integrazione, cultura, business e territorio all’interno della GRANDE FIERA EXPO2015. …. coinvolgere le differenti culture dell’alimentazione umana, esistenti nei 5 continenti. (dal tema di Milano EXPO 2015)

12 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 12 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti Chi è UNAIE L’Unione Nazionale delle Associazioni degli Immigrati e degli Emigrati in sigla UNAIE è una federazione volontaria di Associazioni che operano per alimentare nei cittadini di origine italiana, nei vari Paesi di residenza, i valori che provengono dalla Comune origine, per valorizzarne il ruolo sociale, culturale, economico, istituzionale ed egualmente per consentire la migliore integrazione degli immigrati in Italia. L’Unione è apartitica e non ha fini di lucro. Ha sede in Roma. L’UNAIE è stata protagonista indiscussa degli ultimi 40 anni nello scenario storico dell’emigrazione italiana. A partire dalla fine degli anni '60 e nei successivi decenni, nel ruolo di difesa, di riconoscimento dei diritti a quello della socializzazione e della partecipazione, al ruolo più recente di soggetto di promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo fino a quello attualissimo come soggetto di intermediazione culturale e di coordinamento del rapporto con l’altra Italia. A 40 anni dalla sua fondazione, l’UNAIE riscopre la freschezza e la tensione dei soci fondatori. Sempre punto di partenza e mai punto d’arrivo.

13 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 13 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti A ASSOCIAZIONE I INTERNAZIONALE K CULTURA A AMBIENTALE E L LAVORO SOLIDALE Progetti e Programmi inerenti gli Obiettivi di EXPO Dallo Statuto …. L’Associazione ha lo scopo di favorire ed incrementare la crescita delle espressioni della cultura in tutte le sue manifestazioni promuovendo e sviluppando, anche indirettamente, ogni iniziativa intesa ad approfondire e diffondere la conoscenza delle espressioni artistiche e culturali locali, nazionali e globali relativamente ai temi ed agli Obiettivi di EXPO L’ “Associazione Internazionale per la promozione e lo sviluppo di Progetti e Programmi culturali e solidali inerenti gli Obiettivi di EXPO 2015”, in forma abbreviata AIKAL la cultura e l'arte; l'istruzione e la ricerca scientifica; la sanità, la sicurezza sociale; la difesa dell'ambiente e del territorio; il lavoro solidale; i temi afferenti alla politica di cooperazione internazionale. Chi è AIKAL

14 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 14 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti INFO EXPO 2015 EXPO 2015 TITOLO: WORLD EXPOSITION MILANO 2015, ITALY - TITOLO ABBREVIATO: EXPO MILANO 2015, ITALY - DURATA: Expo Milano 2015 aprirà venerdì 1 Maggio 2015 e chiuderà sabato 31 ottobre LUOGO: nuova area sito EXPO in prossimità del Nuovo Polo Fieristico di Rho-Pero - PRIMO EXPO DELLA STORIA: 1851, Londra, Great Exhibition of Industries of all Nations - ESTENSIONE SUPERFICIE: 1,1 milione metri quadri mq Padiglioni dei Paesi partecipanti mq Spazi pubblici, Padiglioni Tematici mq Parco perimetrale BUDGET TOTALE: 4,1 miliardi di Euro SOCIETA’ DI GESTIONE: SoGe AD - Lucio Stanca - Angelo Paris - Planning e Ict - Alberto Mina - Sviluppo del tema e rapporti con gli enti locali - Stefano Gatti - rapporti internazionali - Francesco Marzari - affari legali - Luciano Graziotti - risorse umane - Renato Carli - finanza e controllo TEMA: FEEDING THE PLANET, ENERGY FOR LIFE - “Nutrire il pianeta, energia per la vita” SOTTOTEMI: 1. La scienza per la sicurezza e la qualità alimentare 2. L’innovazione nella filiera agro-alimentare 3. La tecnologia per l’agricoltura e la biodiversità 4. L’educazione alimentare 5. La solidarietà e la cooperazione alimentare 6. L’alimentazione per migliori stili di vita 7. L’alimentazione nelle culture e nelle etnie RAGIONI: Il diritto ad un’alimentazione sana, sicura, sufficiente ed equilibrata e l’accesso all’acqua per tutti gli esseri umani del pianeta terra è una delle principali sfide politiche ed economiche dei prossimi anni, per i Governi, le Istituzioni e ogni Persona, per oggi e per domani. OBIETTIVI: Il tema intende promuovere lo sviluppo di risposte concrete ed efficaci (best practices) ai complessi ed attuali problemi inerenti l’alimentazione, sia in termini di food safety (cibo, acqua sani, salubri e sicuri), sia di food security (cibo acqua sufficienti e facilmente accessibili per tutte le popolazioni del pianeta), in un’ottica di sviluppo sostenibile. PARTECIPAZIONE: Organizzazioni Internazionali, Governi, Organizzazioni Non Governative, Società Civile, Comunità Scientifica, Imprese potranno: Conoscere le best practices poste in essere - Proporre nuovi e concreti percorsi per l’avvenire. Condividere le competenze acquisite. Creare opportunità per una proficua collabo- razione tra le diverse Organizzazioni Pubbliche e Private al fine di contribuire allo sviluppo dell’umanità nel suo complesso

15 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 15 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti Expo deve soprattutto essere costruito dal basso, appunto da una grande partecipazione, ed essere un Expo "straordinario", diverso dai precedenti. Un'avventura nuova. … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolto. Verrà se la magia e il fascino che l'Italia ha nel mondo saranno come accompagnati e avvalorati da un invito personalizzato: migliaia, milioni di ITALIANI che rivolgono al mondo milioni, decine di milioni di inviti a venire a casa loro. In pratica tutti - uomini di cultura, di spettacolo, associazioni, imprenditori, semplici cittadini - ad " inventare " per i sei mesi fatidici del 2015 " qualcosa di bello, unico e irripetibile, qualcosa che accadrà solo in quell'ora e in quel posto " per cui valga la pena venire da ogni parte del Mondo. Ecco, gli Stati generali sono l'inizio di questa invenzione, di questo brain-storming di massa alla ricerca del nuovo, del bello, del non scontato. L'avventura di Expo con 7 immagini. Una cartografia del XVI secolo del viaggio di Marco Polo a significare la figura del "cercatore", perché come si legge nel finale del "Milione", "per lo mondo non fu mai uomo che mai cercasse tanto nel mondo"; è l'uomo che non si accontenta, per il quale - ha detto Formigoni citando Montale - "tutte le immagini portano scritto: più in là". Poi due quadri di soggetto musicale, di Chagall, Il violinista e di Botero, I musicisti, e sono figura dell'estro creativo e della coralità, "ognuno suona il suo strumento ma su una partitura che è comune". E ancora La fiaba di Tadini, "la fantasia, il segno della visione, il sogno"; Equilibrio instabile di Paul Klee ("la capacità di interrogarci di fronte ai problemi del mondo, a cominciare da quello della fame e dell'alimentazione, ma non solo"); I primi passi di Van Gogh in cui la coppia di contadini con la piccola figlia indicano "la fiducia" nel futuro. E ancora, una veduta di un piccolo borgo lombardo fortificato, arroccato su uno sperone a picco sul lago, "la bellezza della natura e la bellezza dell'opera dell'uomo, ma anche l'idea che nessuno per quanto piccolo dovrà essere tagliato fuori". GLI STATI GENERALI di EXPO 2015

16 Metakom copyright 2004 Progetti culturali - Ideazione Progettazione Format di: MTK | METAKOM srl & B=mc srl - pag 16 Progetti e Programmi per EXPO2015 … il senso di una grande avventura in cui essere coinvolti Metakom sistema esperto nella comunicazione istituzionale e finanziaria, progetta e realizza soluzioni innovative attraverso strumenti culturali evoluti, sia in aree tradizionali sia in territori inediti. Presidiare il territorio incrementandone la qualità dell’interazione, il valore della relazione: lì dove è noto che la strategia è "un programma dove si prevede la scansione temporale ed organizzativa delle azioni" e che conduce a dei risultati se è attuato come processo sistematico e non con il " navigare a vista" Comunicazione istituzionale e finanziaria: Ministero delle Finanze –Agenzia delle Entrate Guida Fiscale Casa – tutte le agevolazioni sulla fiscalità della casa 2004 (diffusione copie) e Progetto Euromondo - Cd rom interattivo (diffusione scuole italiane) 2002 Ministero dei Beni Culturali - La nuova legge sul mecenatismo- prefazione di Giuliano Urbani 2004 (diffusione copie) 2003 Dirigenza Banca d’Italia - Il confronto competitivo nelle banche locali - A cura di Claudio Clemente - (diffusione copie) 2003 Comune di Padova - Campagna per la Nuova patente a punti (diffusione copie) 2004 Mariana Militare Italiana Progetto Scilla e Cariddi - Traversata in gondola dello stretto di Messina 2003 Unicef - Progetto Overland 1999 Banche e Assicurazioni: Unicredit Banca - Banca Generali - Assicurazioni Generali - Monte dei Paschi di Siena - Gruppo Antonveneta - Bancamarche - Mps Merchant Bank - AXA Assistance - Banca Cassa di Risparmio di Savigliano - Banca Valsabbina –Banca di Credito Cooperativo di Roma – Federazione BCC Veneto - Banca Popolare di Marostica - Catalogo Abiservizi - GDO: Autogrill SpA - Conad SpA - Carrefour Spa - Kimberly Clark (Scottex)- Gruppo De Longhi - Gruppo Selex - Gruppo A&O - Supermercati GS SpA - Supermercati Unicomm SpA (Famila) – Le Case History sono riportate nel sito Metakom è Socio Fondatore di donazione del Progetto Microfinanza Campesina in Ecuador – Codesarollo – che ha ricevuto i seguenti riconoscimenti: 1) premio “Sodalitas” settore finanziario 2) premio “Takunda” del Cesvi – settore finanziario 3) premio “World Business Awards 2003” – Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNPD) e dell’ International Chamber of Commerce (ICC) (unica iniziativa italiana) Metakom è socio fondatore di ISIONLUS imprenditori solidali italiani – progetto di asset building per la creazione di ricchezza nel terzo mondo attraverso la realizzazione delle imprese scuola e della micro impresa. Metakom, inoltre, sostiene la Fondazione Baschirotto per lo studio delle Malattie Rare. Metakom ha ideato progettato e realizzato il “Premio Nazionale per la Responsabilità Sociale dell’Impresa” 2005 – Città di Rovigo – Le informazioni dettagliate si trovano al sito Il referente tecnico-operativo: MTK – METAKOM


Scaricare ppt "- UNA SFIDA PER TUTTI - DAL 150° DELL’UNITA’ D’ITALIA VERSO EXPO2015 il contributo delle comunità italiane all’estero 1 luglio 2011 – TREVISO Casa dei."

Presentazioni simili


Annunci Google