La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Consecutio Temporum ovvero: Il tempo, questo sconosciuto 1PROF. CANANA' M.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Consecutio Temporum ovvero: Il tempo, questo sconosciuto 1PROF. CANANA' M."— Transcript della presentazione:

1

2 La Consecutio Temporum ovvero: Il tempo, questo sconosciuto 1PROF. CANANA' M.

3 Una riflessione sull’italiano Mi piaceva studiare il latino Mi piaceva avere studiato il latino Mi piace studiare il latino Mi piace avere studiato il latino Mi piacerà studiare il latino Mi piacerà avere studiato il latino 2PROF. CANANA' M.

4 I tempi dell’INFINITO nelle subordinate 3PROF. CANANA' M.

5 I tempi dell’INFINITO nelle subordinate Il tempo della subordinata all’infinito non ha un valore assoluto, ma relativo 4PROF. CANANA' M.

6 I tempi dell’INFINITO nelle subordinate Il tempo della subordinata dipende dal rapporto che c'è con la principale 5PROF. CANANA' M.

7 E se ci fosse POSTERIORITÀ? No problem... 6PROF. CANANA' M.

8 I tempi dell’INFINITO nelle subordinate Per la posteriorità, si usa una forma perifrastica 7PROF. CANANA' M.

9 I tempi del CONGIUNTIVO nelle subordinate 8PROF. CANANA' M.

10 I tempi del CONGIUNTIVO nelle subordinate 9PROF. CANANA' M.

11 Ecco che cosa è la CONSECUTIO TEMPORUM L’insieme delle regole che determinano l’uso delle forme verbali in funzione relativa Oohh!! Gulp! 10PROF. CANANA' M.

12 I tempi dell’INDICATIVO nelle subordinate 11PROF. CANANA' M.

13 I tempi dell’INDICATIVO nelle subordinate 12PROF. CANANA' M.

14 I tempi dell’INDICATIVO nelle subordinate Qui non è rispettata la consecutio temporum, perché il tempo della subordinata è usato con valore assoluto e non relativo Non tutte le subordinate rispettano la consecutio 13PROF. CANANA' M.

15 Finalmente! Ed ora: IL LATINO! 14PROF. CANANA' M.

16 I tempi dell’INFINITO nelle subordinate 15PROF. CANANA' M.

17 I tempi dell’INFINITO nelle subordinate Qualunque sia il tempo della principale! 16PROF. CANANA' M.

18 Come si traduce l’infinito dipendente? L’italiano, per l’oggettiva, non usa l’infinito, ma l’indicativo. Quindi, usa tempi diversi quando il latino usa sempre lo stesso tempo 17PROF. CANANA' M.

19 Ci sono delle eccezioni Socrate diceva che Platone ERA buono Qui, il tempo della dipendente ha valore relativo: vale la consecutio Socrate diceva che gli uomini SONO mortali Qui, il tempo della dipendente ha valore assoluto: non vale la consecutio 18PROF. CANANA' M.

20 I tempi del CONGIUNTIVO nelle subordinate Amici, cum iter faciant, in ursum incidunt Amici, cum iter fecerint, in ursum incidunt Amici, cum iter facerent, in ursum inciderunt Amici, cum iter fecissent, in ursum inciderunt 19PROF. CANANA' M.

21 I tempi del CONGIUNTIVO nelle subordinate 20PROF. CANANA' M.

22 I tempi del CONGIUNTIVO nelle subordinate 21PROF. CANANA' M.

23 Come lo traduco? Forma implicita: col GERUNDIO Gerundio semplice per la contemporaneità (congiuntivo presente o imperfetto) Gerundio composto per l’anteriorità (congiuntivo presente o imperfetto) 22PROF. CANANA' M.

24 Come lo traduco? Forma esplicita (INDICATIVO) Ci sono sempre diversi modi di tradurre. L’importante è conservare il rapporto di contemporaneità o di anteriorità rispetto alla principale 23PROF. CANANA' M.

25 Vari esempi di congiuntivo 24PROF. CANANA' M.


Scaricare ppt "La Consecutio Temporum ovvero: Il tempo, questo sconosciuto 1PROF. CANANA' M."

Presentazioni simili


Annunci Google