La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Ecoscuole per EXPO Gli imballaggi degli alimenti e la spesa intelligente per la lotta allo spreco I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia Classe 1^ A GEOMETRI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Ecoscuole per EXPO Gli imballaggi degli alimenti e la spesa intelligente per la lotta allo spreco I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia Classe 1^ A GEOMETRI."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Ecoscuole per EXPO Gli imballaggi degli alimenti e la spesa intelligente per la lotta allo spreco I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia Classe 1^ A GEOMETRI

2 Il 40% dei rifiuti è costituito dagli imballaggi COS'E' L'IMBALLAGGIO? L’imballaggio è il prodotto, composto di materiali di qualsiasi natura, adibito a contenere e a proteggere determinate merci, a consentire la loro manipolazione e ad assicurare la loro presentazione. Gli imballaggi possono essere : -PRIMARI; -SECONDARI; -TERZIARI. 1 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

3 Abbiamo voluto sondare le nostre impressioni sullo spreco alimentare con un questionario... CI SIAMO CHIESTI: “ Qual è il motivo dell’eccesso di rifiuti che ogni giorno riempie i nostri sacchetti dell’immondizia?” 2 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

4 Noi abbiamo individuato tre aspetti del problema: 1.Le nostre abitudini o stili di vita 2. Alcuni «errori» nella nostra spesa 3. Alcune responsabilità di altri Noi abbiamo individuato tre aspetti del problema: 1.Le nostre abitudini o stili di vita 2. Alcuni «errori» nella nostra spesa 3. Alcune responsabilità di altri 3 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

5 1. Le nostre abitudini di vita Per spiegare l’eccesso di spreco noi consideriamo equamente importanti i seguenti aspetti:  si prepara sempre meno il pranzo per tutta le famiglia ma mangiamo separatamente utilizzando monoporzioni che comportano tanti imballaggi;  siamo abituati a fare tanti spuntini in diversi orari della giornata;  non siamo più abituati a riciclare i pasti avanzati ma li gettiamo regolarmente nella spazzatura. 4 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

6 Ma perché le nostre abitudini di vita sono queste?  Anche la mamma lavora per cui il tempo per cucinare è sempre meno  Difficilmente la famiglia si riunisce per il pranzo ma ciascuno mangia per conto suo  Non ci sono più i negozi sotto casa ma i grandi magazzini e gli imballaggi devono essere protettivi  La spesa non viene fatta giornalmente ma in media una volta a settimana  Il nostro stile di vita e l’influenza delle politiche del marketing ci fanno desiderare l’imballaggio “accattivante” 5 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

7 E quali altre abitudini o stili di vita favoriscono gli sprechi e quindi l’aumento dei rifiuti? In Italia il 26% delle famiglie sono formate da una sola persona, il 28% da due, il 39% da tre, solo il 7% da quattro o più. Tutto ciò ha portato ad abbandonare sempre più le confezioni”formato famiglia” a vantaggio delle confezioni”monoporzione” 6 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

8 2. Qualche errore nella nostra spesa E' emerso che gli errori più frequenti sono:  Il condizionamento della pubblicità che ci fa acquistare prodotti di cui non abbiamo la stretta necessità;  per ragioni di tempo acquistiamo molti prodotti di “terza fascia” tipo cibi precotti, insalata già lavata... che comporta, oltre a costi maggiori, anche imballaggi più ingombranti;  ci lasciamo prendere la mano dalle “offerte speciali” e compriamo più prodotti di quelli che ci servono che poi non verranno utilizzati. 7 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

9 Secondo noi, le maggiori responsabilità sono: l'eccesso di imballaggi è causato dalle industrie produttrici che non ci mettono nelle condizioni di scegliere imballaggi più leggeri o più ecologici solo in alcuni, ancora pochi, supermercati troviamo prodotti “alla spina” che fanno risparmiare soldi ed imballaggi 3. La responsabilità degli altri 8 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

10 Ma le aziende alimentari stanno cercando di migliorare la situazione? 9 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

11 Le azioni di prevenzione delle aziende Riduzione della quantità in peso e volume impiegato per produrre l’imballaggio Riutilizzo dell’imballaggio con i vuoti “a rendere” Riciclo dei rifiuti di imballaggio Razionalizzazione dei trasporti per ridurre le emissioni inquinanti in atmosfera Rendere ecoefficiente il processo di produzione dell’imballaggio Rendere ecoefficiente la raccolta, selezione, recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggi Promuovere lo sviluppo di nuovi materiali ecoefficienti per gli imballaggi 10 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

12 Quale può essere il nostro contributo nella lotta allo spreco e nella prevenzione dei rifiuti? 1.Potenziare la raccolta differenziata a casa e a scuola 2.Durante la nostra spesa:  A parità di prodotto scegliamo quello che presenta un imballaggio più semplice, più leggero, meno ingombrante, più biodegradabile  Partiamo da casa con le buste per la spesa già utilizzate 11 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

13 Dove possibile evitiamo le monoporzioni o le confezioni mignon; oltre a ridurre gli imballaggi risparmieremo anche!Dove possibile evitiamo le monoporzioni o le confezioni mignon; oltre a ridurre gli imballaggi risparmieremo anche! Non lasciamoci attirare dalla confezione troppo accattivante; anche quando facciamo un dono, perché non rinunciare all’eccessivo confezionamento?Non lasciamoci attirare dalla confezione troppo accattivante; anche quando facciamo un dono, perché non rinunciare all’eccessivo confezionamento? …e ancora 12 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

14 A parità di prodotto, quale imballaggio scegliere? Un imballaggio deve essere soprattutto: - riciclabile - leggero ma resistente, - igienico Quindi preferiamo… la carta e il cartone, il vetro, l’alluminio, l’acciaio 13 I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia

15 UNA SPESA INTELLIGENTE E CONSAPEVOLE… ECCO LA SOLUZIONE! I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia 14

16 GRAZIE PER L’ATTENZIONE! I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia


Scaricare ppt "Progetto Ecoscuole per EXPO Gli imballaggi degli alimenti e la spesa intelligente per la lotta allo spreco I.I.S. “A. VOLTA” – Pavia Classe 1^ A GEOMETRI."

Presentazioni simili


Annunci Google