La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Centrale Nucleare Di: Nicola Giannelli. In generale La centrale nucleare produce energia attraverso l'uso di uno o più, reattori nucleari sfruttando il.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Centrale Nucleare Di: Nicola Giannelli. In generale La centrale nucleare produce energia attraverso l'uso di uno o più, reattori nucleari sfruttando il."— Transcript della presentazione:

1 Centrale Nucleare Di: Nicola Giannelli

2 In generale La centrale nucleare produce energia attraverso l'uso di uno o più, reattori nucleari sfruttando il calore prodotto da una reazione di fissione nucleare a catena auto alimentata e controllata per generare vapore (o gas come l'anidride carbonica) a temperatura e pressione elevate col fine di alimentare turbine connesse ad alternatori e producendo quindi elettricità.

3 Come funziona una centrale Nucleare

4 Un po' di storia! La fissione nucleare fu ottenuta sperimentalmente per la prima volta dal gruppo guidato da Enrico Fermi nel 1934 bombardando l'uranio con neutroni. Poi a Chicago fu affidato a Fermi il compito di costruire il primo prototipo di reattore nucleare, chiamato Chicago Pile-1, che entrò in funzione il 2 dicembre del la famosa frase che usarono per dire che l'esperimento era riuscito fu “Il navigatore Italiano ha raggiunto il nuovo mondo”.

5 La prime centrale nucleare Dopo questo successo furono costruiti alcuni reattori a Hanford con lo scopo di produrre plutonio da utilizzare nelle prime armi nucleari. A scopi civili invece la prima applicazione di centrale nucleare fu il 20 dicembre 1951, alla stazione sperimentale EBR-1 (Experimental Breeder Reactor I) nello stato dell'Idaho nella città di Arco, che all'inizio produceva 100KW. Questo reattore fu anche il primo a subire un incidente di parziale fusione del nocciolo.

6 La materi prima delle centrali nucleari L'uranio è la materia prima delle centrali. Da una piccola quantità di questo metallo si produce un'elevata quantità di energia. L'uranio è la materia prima delle centrali. Da una piccola quantità di questo metallo si produce un'elevata quantità di energia.

7 I pro e i contro Le centrali non producono anidride carbonica (CO2) ed altri ossidi di azoto e di zolfo principali cause del surriscaldamento globale e buco nell'ozono. Diminuisce di molto la dipendenza di petrolio di una nazione e l'importazione del greggio. Gli incidenti nucleari possono causare gravissimi danni ambientali e alla salute, un esempio è Cernobyl, dove ora tutto intorno è contaminato. Le scorie non possono essere distrutte e l'unica soluzione per ora è lo stoccaggio per migliaia di anni in deposti geologici. Questa è un' epoca dove c'è terrorismo e quindi queste centrali potrebbero essere un principale obbiettivo. Non va sottovalutato neanche che ci sono pericolosissime armi nucleari che tutt'ora usiamo, per esempio i missili tomahawk recentemente sparati in Libia sono fatti di uranio impoverito.

8 Livelli di allarme nelle centrali Livello 0 (deviazione) Livello 1 (anomalia) Livello 2 (guasto) Livello 3 (guasto grave) Livello 4 (incidente grave senza rischio esterno) Livello 5 (incidente grave con rischio esterno) Livello 6 (incidente serio) Livello 7 (incidente molto grave)

9 In fine Il nucleare è un'energia da non sottovalutare ma da considerare. Non è completamente sicura ma si può sempre trovare un modo.

10 Fontiit.wikipedia.org


Scaricare ppt "Centrale Nucleare Di: Nicola Giannelli. In generale La centrale nucleare produce energia attraverso l'uso di uno o più, reattori nucleari sfruttando il."

Presentazioni simili


Annunci Google