La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 Maria Rita Acciardi Assistant R.C. Zone 12 e 13 b Task Force Diversity.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 Maria Rita Acciardi Assistant R.C. Zone 12 e 13 b Task Force Diversity."— Transcript della presentazione:

1 SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 Maria Rita Acciardi Assistant R.C. Zone 12 e 13 b Task Force Diversity Zona 12 Ta LA SFIDA DELLA MEMBERSHIP ASDI Assemblea Distrettuale Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino

2 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership al 31 gennaio ,857 Rotariani (19.5 % donne) Club 538 Distretti 200+ paesi e regioni geografiche al 30 aprile Rotariani (19.98 % donne ) Club 538 Distretti 200+ paesi e regioni geografiche

3 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership

4 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino La sfida della Membership ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015

5 TITLE | 5 La sfida della Membership Board of Directors RI President K.R. Ravi Ravindran Segretario Generale John Hewko Zona 12 RI Director Giuseppe Viale Distretto 2100 Governatore Paolo Pasini Presidenti di club Segretariato Rotary Staff ll Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015

6 Giuseppe Viale Director Andrea Oddi RI Coordinator Giuseppe Viale Director Andrea Oddi RI Coordinator Task Force Membership Salvo Sarpietro Task Force Membership Salvo Sarpietro Task Force New Generations Arrigo Rispoli Task Force New Generations Arrigo Rispoli Task Force Diversity Maria Rita Acciardi Mario Giannola Task Force Diversity Maria Rita Acciardi Mario Giannola Task Force e Club-Club Satelliti Francesco Arezzo District Governor District Governor Management Plan Zones 12, 13B Task Force Leadership Paolo Biondi Task Force Leadership Paolo Biondi La sfida della Membership ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino

7 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership Al 30 Aprile 2015 ZoneDistrictClub CountFemale% FemaleMale% MaleNot Given% Not GivenTotal , 22% ,70% 20,08% ,48% ,44% 20,08% ,12% ,89% 10,04% ,86% ,14% 00,00% ,86% ,11% 10,03% ,63%282786,88% 160,49% ,75% ,12% 40,13% ,87% ,07% 20,06% ,97% ,97% 20,06% ,13% ,82% 20,05% ,53% ,42% 20,05% ,81%206485,15% 10,04% ,14%398088,82% 20,04% ,00%

8 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino

9 TITLE | 9 STATISTICHE ROTARY Trend dell’effettivo – Distretto 2072 al 30 aprile 2015 (AGGIORNARE) Al 30 giugno 2014Al 1 luglio 2014Al 30 aprile 2015 ClubsSociClubsSociClubsSoci D Differenza 30 giugno 14 – 30 aprile ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino La sfida della Membership

10 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership ZoneDistrictClub Name (virtuosi 2072, 2090) Pinerolo, Santhià-Crescentino, Torino, Torino Dora, Torino Valsangone,Vallemosso, Vercelli S. Andrea 2032San Remo, Sarzana-Lerici 2042Busto-Gallarate-Legnano-La Malpensa, Monza, Monza Est, Monza, Ovest 2050Brescia Manerbio, Fiorenzuola d’ Arda, Oltrepò, Pavia, Rodengo,Abbazia, Valtrompia, Vigevano-Mortara 2071Carrara e Massa, Firenze Ovest, Pisa 2080 Velletri 2100Melito di Porto Salvo "Area Grecanica” Capo Sud 2110Malta 2120 Policoro Heraclea Centenario, San Giovanni Rotondo 2060 Arzignano, Bressanone, Chioggia, Merano, Peschiera e del Garda Veronese, Riva del Garda, Verona Est

11 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership Obiettivi del Distretto Obiettivo primario: il mantenimento; incremento ipotizzabile fino all’0,7%(circa 30 soci) due Commissioni: Effettivo(mantenimento) ed Espansione; 1 Club tra Bologna e Modena; 1 Club satellite; il Distretto ha età media elevata quindi molte uscite sono relative all’età avanzata: abbassare l’età media; identificare una soluzione “qualitativa “ di Club per inserire giovani professionisti.

12 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership K.R. Ravindran “ Ognuno di noi ha qualcosa da dare, chiunque sia, qualunque sia il nostro posto nella vita. Possiamo donare i nostri talenti, le nostre conoscenze, le nostre capacità e i nostri sforzi; possiamo offrire la nostra dedizione e la nostra passione. Attraverso il Rotary, con questi doni possiamo fare una vera differenza nella vita degli altri e nel nostro mondo”

13 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership Sulla Membership K.R. Ravindran ha dichiarato “ Dobbiamo ripartire dai valori di base della nostra organizzazione : l’enfasi sugli alti valori etici in tutti gli aspetti della nostra vita e il sistema della classificazione che incoraggia la diversità delle competenze in ogni club. Troppo spesso queste idee vengono viste come ostacoli per l’aumento dell’effettivo,mentre sono state essenziali per il successo del Rotary e non possiamo rischiare di ignorarle”

14 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership Obiettivi sviluppo e conservazione dell’Effettivo I club devono conseguire 3 dei seguenti 4 obiettivi:  Un aumento netto nell’effettivo di un socio per Club fino a 49 soci  Un aumento netto nell’effettivo di due soci per Club con 50 e più soci  Un aumento netto nell’effettivo di almeno un socio di sesso femminile per Club sino a 49 soci  Un aumento netto nell’effettivo di almeno due soci di sesso femminile per Club con 50 e più soci  Migliorare il tasso di conservazione dei soci almeno dell’1% rispetto allo scorso anno  Aumentare il numero di patrocinatori di nuovi soci almeno dell’1% rispetto allo scorso anno

15 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership Sviluppo della compagine sociale  Attivare la Commissione mantenimento e sviluppo dell’Effettivo  Indagare il territorio  Qualità: Etica - Competenze - Disponibilità al servizio  Rispettare le classifiche (diversità)  Valorizzare la componente femminile (Diversity women)  Valorizzare i giovani (soprattutto Ex Rotaractiani, Alumni ecc.)  Individuare giovani talenti  Focus sulle Ammissioni

16 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership Mantenimento della compagine sociale “les bonnes pratiques”  La conservazione è un elemento chiave per la crescita dello Effettivo  Informare e formare i nuovi soci  I Rotariani coinvolti e impegnati nei progetti e nei programmi del club sono meno propensi a lasciare il Club  Partecipazione alla vita del Distretto  Flessibilità  Diversità  Sobrietà  Comunicare un’ immagine moderna, positiva, rispettata

17 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 La sfida della Membership Motivi del disimpegno Ammissioni non coerenti Scarso affiatamento e mancanza di contatti personali tra i soci Scarso coinvolgimento nelle attivita’ e nei service del Club Difficolta’ di ambientamento per i nuovi soci Mancanza di buoni programmi o efficaci progetti “Correnti” all’interno del Club Costi elevati Ignorata e/o trascurata la cultura del servizio Le “false” aspettative

18 Distretto 2072 Governatore Paolo Pasini Emilia Romagna – Repubblica di San Marino ASDI – Assemblea Distrettuale Bologna 9 Maggio 2015 GRAZIE


Scaricare ppt "SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 Maria Rita Acciardi Assistant R.C. Zone 12 e 13 b Task Force Diversity."

Presentazioni simili


Annunci Google