La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Æ www.azioneetica.net Associazione di Volontariato Formazione etica Æ 1 di Alberto Tamburrini tamburrinilibri L’Etica come Sistema Gerarchico di Valori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Æ www.azioneetica.net Associazione di Volontariato Formazione etica Æ 1 di Alberto Tamburrini tamburrinilibri L’Etica come Sistema Gerarchico di Valori."— Transcript della presentazione:

1 Æ Associazione di Volontariato Formazione etica Æ 1 di Alberto Tamburrini tamburrinilibri L’Etica come Sistema Gerarchico di Valori (VISIONE EUROPEA) Parte II © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

2 Attenzione Per leggere il presente “Libro Digitale”, è sufficiente “cliccare” con il “mouse” del computer: in successione, si potrà scorrere ogni singola pagina e una pagina dopo l’altra. In alcuni casi, non serve “cliccare” in quanto è previsto l’avanzamento automatico (soprattutto nel caso di figure): in genere, dunque, è consigliato di attendere almeno tre secondi tra un “clic” e il successivo. A tutte le domande o suggerimenti, spediti via all’indizzo sarà data risposta entro un massimo di sette giorni. 2 Guida alla lettura L’indicazione di Copyright a fondo pagina, indica che la pagina in corso è terminata e che il prossimo “clic” farà andare alla pagina successiva. © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

3 Æ Associazione di Volontariato Culturale Æ La nostra missione è quella di promuovere il comportamento etico, creando valore per un mondo più giusto e sostenibile. Intendiamo farlo, assumendo i seguenti valori come caratteristiche comportamentali dell’Associazione: 3 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

4 Æ Associazione di Volontariato Culturale Æ intesa come simpatia verso gli “altri” e fraternità nei rapporti. ETICITA’ INTEGRITA’ ASCOLTO TRASPARENZA RESPONSABILITA’ AMICIZIA intesa come attenzione costante al rispetto dell’Etica verso tutti e in ogni circostanza, e impegno a promuovere comportamenti etici da parte di tutti nella Società civile; CON EVIDENZA AI VALORI PRIMARI QUI DI SEGUITO RIPORTATI. intesa come dedizione alla missione associativa e alla visione che la ispira, per mantenere i più alti standard di reputazione. intesa come azione che tenga presenti le conseguenze del fare, a breve e a lungo termine. intesa come comunicazione chiara e completa su tutti gli aspetti delle attività svolte, nel pieno rispetto delle verità e dei fatti. inteso come fiducia nell’ascolto, in quanto mezzo per arrivare a soluzioni “win- win” (“si vince insieme”), e per superare qualsiasi pregiudizio e discriminazione. 4 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

5 STUDIO A. TAMBURRINI via Flaminia, 167 – Roma telefono: mobile: “Esperto ICT” presso il Consiglio d’Europa di Strasburgo, per la Commissione “Democrazia e Modernizzazione del Governo Locale e Regionale” riferimenti 5 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

6 Esperienze professionali acquisite Verso mete condivise, che permettano di comunicare UE 27 Francia Spagna Regno Unito USA Lituania Polonia Belgio Germania Italia UE ONU 6 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” STUDIO A. TAMBURRINI

7 obiettivi del Corso 1. riflettere sulla visione sistemica dei valori 3. riflettere sui valori altrui (non identificati, non valori, disvalori) 2. valutare la compatibilità e la gerarchia dei valori 4. creare metodologie per esprimere una linea etica e le relative priorità Æ 7 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 1/2

8 8. promuovere la comunicazione interna ed esterna dei propri valori 5. comprendere che l’Etica vince (trasparenza, coerenza, qualità) 6. riflettere su come si può trarre profitto dalla complessità 7. inserire i propri Valori in una meto- dologia d’azione sociale e politica Æ obiettivi del Corso 8 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 2/2

9 metodologia del Corso Tutto ciò che viene presentato nel Corso (concetti, commenti, statistiche, valori, definizioni, opinioni, giudizi) ha un fine unico: quello di mettere a fuoco un “primo esempio concreto di metodologia” da utilizzare per la “iniziale comprensione logica” del tema trattato. 9 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

10 Ogni contenuto e ogni affermazione non hanno “mai” un VALORE PRESCRITTIVO, che sarebbe contrario al concetto stesso di “Etica” (la quale è sempre “scelta personale”); quindi: prima, al lettore è richiesto di comprendere i concetti e le metodologie qui presentate, metodologia del Corso e poi di cambiare, cancellare o aggiungere i Valori Etici (e ogni altro parametro) secondo la propria visione della vita. Con ciò acquisendo l’esperienza del “proprio ragionamento etico”: obiettivo del Corso. 10 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 1 2

11 1.Sistema Gerarchico dei Valori 2.Categorie di Valori 3.Diritti e Doveri Æ 1^ PARTE 2^ PARTE 11 L’Etica come “Sistema Gerarchico di Valori” © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 4.Il “Quadro Etico” 5.Il “Profilo Etico” INDICE 6.I’Etica in Politica

12 il “Quadro Etico” Il “Quadro Etico” consiste in una “Tabella”, nella quale l’ “Autore della Tabella” ha inserito i “Valori Sociali” che egli stesso attribuisce in quel momento al “Soggetto in esame”. Il Quadro Etico riferito ad un “certo soggetto” è solo un tentativo di inquadrare, in una matrice suddivisa per “Categorie”, il probabile modo di essere, di pensare e di comportarsi del “Soggetto in esame”. Il “Quadro Etico” non ha un valore oggettivo, ma viene normalmente usato come “strumento di riflessione”: un utile “strumento metodologico” di lavoro Æ Ne consegue che: 12 Definizione: © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

13 il “Quadro Etico”: Æ compilazione Si consiglia di seguire i suggerimenti qui di seguito riportati; ma il lettore è re- sponsabile di scegliere il tipo di parametri più consono al proprio ragionamento. Categorie di Valori:Religiosi, Sociali, Antropologici Numero di Valori:Per l’efficacia del Quadro, riportare solo i valori più rilevanti: in totale, minimo 30 e massimo 60. Priorità dei Valori: Non tutti i Valori hanno la stessa priorità: priorità minima 1, massima 3. Ogni Quadro è solamente una “Valutazione” dell’ “Autore” che l’ha compilato Un’altra persona può cambiare “Valori” e “Priorità”, diventandone un nuovo Autore Come esempio, viene riportato nella prossima pagina un esercizio sui Valori più rappresentativi del “soggetto Europa” (il lettore è inoltre invitato a compilare una propria versione) 13 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

14 “Quadro Etico” dell’Europa NON FARE … FAI AGLI ALTRI … CARITA’ VERITA’ COMUNICAZ. SOC. FAMIGLIA BIOETICA OCCUPAZIONE GIUSTO SALARIO GIUSTE LEGGI VOLONTARIATO AIUTO IMMIGRATI REGOLE MERCATO PACE QUALITA’ DI VITA INCLUSIONE SOSTENIBILITA’ PROGETTUALITA’ PERSONA QUALITA’ VITA SICUREZZA LAICITA’ DEMOCRAZIA LIBERTA’ COESIONE INCLUSIONE LAVORO PACE SALUTE GIUSTIZIA ISTRUZIONE INFORMAZIONE Priorità valori cristiani valori sociali DIO PRINCIP. ANTROP. UOMO COSCIENZA COPPIA COMUNITA’ SOPRAVVIVENZA NUTRIMENTO SALUTE FORZA FISICA RICCHEZZA valori antropologici VOCI 43 PESO 87 Æ VOCI, PESO TOT. 11 VOCI, PESO TOT. 14 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” P. medio = 2,2 (ok)

15 elaborare un Quadro dell’Etica italiana: Æ 2.Stendere un elenco dei principali Valori 1.Definire 2 – 3 Categorie di Valori 3.Attribuire a ciascuno di essi una Priorità Min 30 Max 60 Min 1 Max 3 4.Spiegare perché la matrice ottenuta è realistica 5.Commentare quali altri Valori sono auspicabili NON FARE … FAI AGLI ALTRI … CARITA’ VERITA’ COMUNIC. SOC. FAMIGLIA BIOETICA ……………… SOSTENIBILITA’ PROGETTUALITA’ PERSONA QUALITA’ VITA SICUREZZA LAICITA’ DEMOCRAZIA LIBERTA’ DIO PRIN. ANTRO. UOMO COSCIENZA COPPIA COMUNITA’ SOPRAVVIV ? Studio di gruppo: 15 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

16 1.Sistema Gerarchico dei Valori 2.Categorie di Valori 3.Diritti e Doveri Æ 1^ PARTE 2^ PARTE 16 L’Etica come “Sistema Gerarchico di Valori” © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 4.Il “Quadro Etico” 5.Il “Profilo Etico” INDICE 6.I’Etica in Politica

17 il “Profilo Etico” Il nostro proprio “Profilo Etico” consiste in una “Tabella” dove il Soggetto Interessato riporta i “Valori” (divisi per “Categorie”) da lui scelti come prioritari: associando poi a ciascuno di essi il Peso (da 1 a 10) dell’impegno che egli stesso si sente di affrontare per difendere quel Valore. Il Profilo Etico ha pieno valore solo per la singola “Persona” che lo avrà compilato: garantendo ad essa in ogni momento Una responsabile riflessione su se stessa e sui propri Valori. Æ 17 Ne consegue che: Il “Profilo Etico” ha un “valore oggettivo”: protegge infatti la Persona che lo ha compilato: in quanto le consente di prendere decisioni (e di agire) avendo ben presente i Valori in gioco e i relativi Pesi. Definizione: © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

18 il “Profilo Etico”: Æ compilazione Si consiglia di seguire i suggerimenti qui di seguito riportati; ma il soggetto interessato è responsabile di scegliere il tipo di parametri più consono al proprio ragionamento. Categorie di Valori:Religiosi, Sociali, Antropologici Numero di Valori: Per l’efficacia del Quadro, riportare solo i valori più rilevanti: in totale, minimo 20 e massimo 30. Peso dei Valori:Non tutti i Valori hanno la stessa importanza: minima 1, massima 10. Nulla esclude di utilizzare il “Profilo Etico” come semplice Strumento Metodologico: in questo caso si avrebbe solo una “Valutazione” fatta sul “Soggetto” da parte dell’ “Autore” che ha compilato il profilo. Come esempio di ciò, viene riportato nella prossima pagina un esercizio sui Valori più rappresentativi del “soggetto” Unione Europea (il lettore è invitato a compilarne una propria versione) 18 Nota bene: © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

19 Profilo Etico della UE AMA IL … NON FARE … FAI AGLI … PERSONA VITA UMANA PACE FAMIGLIA VERITA’ LIBERTA’ CARITA’ GIUS.SALARIO REG.MERCATO VOLONTARIATO EUROPA TERRITORIO PERSONA UGUAGLIANZA VITA, SALUTE LAVORO GIUSTIZIA DEMOCRAZIA INCLUSIONE COESIONE SOSTENIBILITA’ QUALITA’ VITA AMBIENTE ACCESSO TLC LAICITA’ PACE valori cristianivalori sociali PERSONA SOPRAVVIV. NUTRIZIONE SALUTE COMUNITA’ UOMO-DONNA FAMIGLIA DIO valori antropologici La media dei pesi dovrebbe essere intorno a 7 Æ VOCI 37 PESO 303 NO VOCI, PESO TOT. 16 VOCI, PESO TOT. 8 VOCI, PESO TOT. NO © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” Priorità

20 Æ 2.Stendi un elenco dei tuoi principali Valori 1.Definisci 2 – 3 Categorie di Valori 3.Attribuisci a ciascuno di essi il tuo Peso Min 20 Max 30 Min 1 Max 10 4.Spiega perché il tuo profilo è realistico NON FARE … FAI AGLI ALTRI … CARITA’ VERITA’ COMUNIC. SOC. FAMIGLIA BIOETICA ……………… SOSTENIBILITA’ PROGETTUALITA’ PERSONA QUALITA’ VITA SICUREZZA LAICITA’ DEMOCRAZIA LIBERTA’ DIO PRIN. ANTRO. UOMO COSCIENZA COPPIA COMUNITA’ SOPRAVVIV ? 20 Studio di gruppo: Elabora il tuo proprio “Profilo Etico” © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

21 1.Sistema Gerarchico dei Valori 2.Categorie di Valori 3.Diritti e Doveri Æ 1^ PARTE 2^ PARTE 21 L’Etica come “Sistema Gerarchico di Valori” © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 4.Il “Quadro Etico” 5.Il “Profilo Etico” INDICE 6.I’Etica in Politica

22 l’Etica in politica in quanto combinazione pesata dei valori scelti, il codice etico è largamente un “fatto personale”; ogni Comunità ha bisogno di un Codice Etico il più possibile condiviso: il Codice Etico è una matrice complessa di valori, che rischia di comprendere anche “finti valori” e “disvalori”; e quindi la Politica deve: 1.da una parte, INTERCETTARE, COMPRENDERE, RAPPRESENTARE il codice etico dell’elettorato 2.dall’altra, SPIEGARE (GIUSTIFICARE) ai cittadini il codice etico a cui tendere Æ Stante che: a) b) 22 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

23 la politica etica In democrazia, per vincere bisogna acquisire voti: toglierli agli altri; come? Colpire l’immaginario collettivo Essere trasparenti e credibili Proporre soluzioni eque Promuovere il profilo etico erogare informazione e formazione e Studiare e capire i bisogni reali Æ © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

24 Essi portano approvazione sociale e politica promuovere “valori alti”: 1.il SOCIALE 2.l’ETICA 3.l’ INNOVAZIONE 4.la PERSONA 5.la DEMOCRAZIA 6.l’ INCLUSIONE 7.la COESIONE SOCIALE 8.la SOSTENIBILITA’ 9.l’INTERNAZIONALITA’ Æ 3 24 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” la politica etica

25 metodologie di “Bilancio Sociale” Accanto alle tradizionali forme di Bilancio, sia per le Amministrazioni Pubbliche che per le Aziende, è nato (per esigenze politiche, manageriali e di mercato) il “BILANCIO SOCIALE”, così chiamato per tenere conto delle ESIGENZE SOCIALI NELLE LORO PRIORITA’ E NELLE LORO DINAMICHE TEMPORALI Questo consente LA MIGLIORE ALLOCAZIONE DELLE “RISORSE DISPONIBILI” (sempre limitate), bilanciando (feedback) gli ASPETTI FINANZIARI, TECNICI, E SOCIALI Æ 25 DINAMICA del valore sociale: “GOVERNANCE” © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

26 GIUSTIZIA OCCUPAZIONE SERVIZI PUBBLICI COMU. zione SOCIALE FAMIGLIA IMMIGRAZIONE TRASPORTI MAFIA SICUREZZA GIUSTO SALARIO VOLONTARIATO DECENTRAMENTO peso sociale (0-10) obiettivo della decisione costo (0-100) peso politico (0-3) peso tecnico (0-3) Æ Traccia di Bilancio Sociale 26 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

27 dare luce ai binomi: CITTADINO – ISTITUZIONI SOCIETA’ DEI SERVIZI – - SOCIETA’ DELLA CONOSCENZA PUBBLICO - PRIVATO SOCIETA’ DELL’INFORMAZIONE – - IMMAGINARIO COLLETTIVO Æ © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI”

28 trarre profitto dalla complessità dare/reperire informazioni comunicare la qualità consulenza ai partner partecipare a convegni attuare incontri-relazioni gestire la concorrenza dare qualità alla lobby partecipare a trattative dar vita a pubblicazioni curare l’ osservatorio self-assessment ampliare i rapporti interni logica intersettoriale logica sociale rapporti istituzionali rapporti con autorità internazionalità rapporti con partner comunicazione e mktg cultura europea affrontare la complessità peso Æ attraverso i Valori © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 28

29 percorsi innovativi soluzioni per il Paese comun.ne integrata rapporti con PAC e PAL gov.nmt affairs formazione dirigenti Immaginario collettivo Soluz. Intersettoriali la Filiera Globale Public & Private Partnership confronto intellettuale Soc. dell’Informazione Investire sul governo della complessità APPROCCIO riflettiamo Æ © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 29

30 Æ Associazione di Volontariato L’Etica come Sistema Gerarchico di Valori Corso di Formazione etica: Æ Fine © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “ L’ETICA COME SISTEMA GERARCHICO DI VALORI” 30

31 Æ AZIONE ETICA ASSOC. DI VOLONTARIATO 31 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “LE RADICI DELL’ETICA INTERPERSONALE”

32 3.Leggibilità 2.Colori 1.Divertimento 4.Amichevolezza Forma grafica scarso sufficientebuono 5.Durata scarsa lunga sufficiente breve buona giusta 123Punti Totale Punti sui Contenuti ?? Somma ?? Valutazione del corso 32 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “LE RADICI DELL’ETICA INTERPERSONALE”

33 10.Sequenza logica 7.Novità 6.Divertimento 11.Amichevolezza Contenuti scarso sufficientebuono 8.Utilità scarsa troppa sufficiente poca buona giusta Voto globale (0-10) Ridondanza scarsasufficientebuona scarsasufficiente 12.Lo consiglieresti?no sìnon so ?? Punti Totale Punti sui Contenuti ?? Somma ?? 33 © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “LE RADICI DELL’ETICA INTERPERSONALE” Valutazione del corso

34 10.Sequenza logica 7.Novità 6.Divertimento 11.Amichevolezza Cont 8.Utilità Voto globale (0-10) 9.Ridondanza 12.Lo consiglieresti? 5.Durata 4.Amichevolezza 3.Leggibilità 2.Colori 1.Divertimento Graf © Copyright Centro Studi Tamburrini ® 2013 “LE RADICI DELL’ETICA INTERPERSONALE” Valutazione del corso

35 Francia Spagna Regno Unito USA Lituania Polonia Belgio Germania Italia UE ONU UNESCO UNCHS “Gli ideali sono come le stelle: si guardano ma non si toccano. Facciamo come i marinai, che, guardando ad esse, arrivano dove vogliono.” Centro Studi AZIONE ETICA Associazione di Volontariato (Parificata ONLUS) Registro Regione Lazio (Sezione Cultura) dal 2005 Æ Riferimenti: Via Flaminia 167 (angolo Belle Arti) – Roma T: M: © Copyright Centro Studi “Azione Etica”- Progetto The Caravan of Ethics


Scaricare ppt "Æ www.azioneetica.net Associazione di Volontariato Formazione etica Æ 1 di Alberto Tamburrini tamburrinilibri L’Etica come Sistema Gerarchico di Valori."

Presentazioni simili


Annunci Google